Crea sito

Archive for Novembre 24th, 2007

Un brutto venerdì

Ci ho pensato un pò prima di scrivere, xò capita anche questo. E’ l’ordine del giorno.

Desenzano, 23/11/07

Quella mattina c’era il carico pronto quindi sono partita presto il che vuol dire anche rientrare presto, cosa molto importante x nn "rovinare" il disco e soprattutto poter riposarsi a sufficienza x poi uscire la sera in compagnia.  La giornata xò nn era delle migliori, il tempo era piovoso, le strade molto bagnate e quindi occorreva anche maggior prudenza alla guida. Finalmente imbocco la A4, e vedo che il traffico è scorrevole, cosa molto rara. Faccio un pezzo di strada con un collega quando decidiamo di fermarci x il caffè e x il calendario che ha apprezzato molto. Riparto prima di lui, ci salutiamo e mi dirigo verso la corsia di accelerazione x entrare nella grande. Davanti a me avevo un bilico che stava x prendere velocità ma il mezzo che sopraggiungeva in prima corsia rallenta al punto di fermarsi, mentre gli altri dietro di lui correvano scansandosi all’ultimo. E’ un brutto punto, a volte sei in una situazione in cui sei nella prima corsia di marcia e c’è chi ti sorpassa xchè sei in salita (vai piano xchè sei stracarico) e c’è chi dall’area di servizio vuole entrare a tutti i costi. Sei costretto a fermarti e questo è molto rischioso. Cmq tamponamento scongiurato fiuuuuuuuuuu. E si riparte, stavolta sono al cell con un collega di Saronno che era a 50 km dietro di me. Lele perdonami ma avevo fretta, un calendario cmq te lo tengo, promesso! Ad un certo punto xò noto che dalla direzione opposta non c’è anima viva, cioè nessun mezzo che arriva, tutto molto strano. Poi capisco xchè e cosa teneva bloccato il traffico. Ecco che anche dalla mia parte si comincia a frenare e una brutta scena si apre davanti a me…

DSC00167
Faceva proprio impressione. So che i bilici sono piuttosto pericolosi sul bagnato, x non parlare sulla neve! peggio se il carico non è ben disposto, peggio ancora se vuoto. Non credo ci siano stati mezzi coinvolti, forse una BM ma l’autista è uscito indenne. Come ha detto Gisy, non ci si abitua mai a vedere queste disgrazie, poi se li vedi in diretta… bè meglio non esserci mai.

Read More →

La sapete l'ultima?!?

Ciao…

sapete l’ultima? La presento come una barzelletta, ma purtroppo non può far ridere nessuno….. La nostra compagna di tanti pomeriggi, o almeno di quelle della mia generazione, è stata ritenuta scandalosa dalla censura turca, non sto parlando di una velina ne di una presentatrice o altro, no sto parlando di Heidi, guance rosse e tanto cuore ma secondo questo popolo, o chi lo governa: troppo audace! Troppo corta la gonna, sconsiderate le capriole che mettono in mostra leHaidi mutande bianche, e ancor più grave un’adulta, che dovrebbe insegnare delle regole, senza velo. Lo avreste mai pensato? Come possiamo credere di venir rispettate da i nostri colleghi, provenienti da una nazione così retrograda? Dove saranno arrivati i soprusi nei confronti delle donne in quel paese? Questa notizia di cronaca era nella stessa testata che pubblicava, la statistica dei maltrattamenti sulle donne in Italia e la manifestazione organizzata per Dicembre proprio contro queste violenze. Quanto dobbiamo aspettare prima che a qualc’uno venga in mente di allungare i pantaloncini delle pallavoliste e castighi i vestiti a Lady Oscar? Sono io o loro fuori dal mondo e dai tempi?

Buona Strada!!!  gisy

Read More →