Crea sito
Nessun
commento

Camion nel cuore…

Ciao colleghe

ieri sera ho incontrato un’altra ragazza con "il camion nel cuore", le avevo già parlato al telefono, abbiamo colto l’occasione, che mi trovavo a pochi km da casa sua; l’ho riconosciuta dalle foto, anche se di persona non l’avevo mai vista, mentre si dirigeva verso il tavolo a cui ero seduta. Nonostante la bambina dormisse già, è venuta lo stesso,  perchè ci teneva ad avvicinarsi al ns gruppo e parlare delle iniziative che abbiamo in corso, spero di non averla spaventata con le mie domande.30092007135

Io non conosco la tipologia del suo lavoro e neanche quello del marito, le ho fatto tante domande, lei con pazienza mi ha spiegato e nel parlare s’infervorava a raccontare che quel mondo le manca ora che è in maternità. Qualche giorno fa, parlando di grosse eredità o vincite, mi aveva detto una frase che mi aveva lasciato di stucco, in un momento di crisi e molti sognano di vincere grosse somme di denaro per cambiare il senso della loro vita: " A me basta quello che ho,  il mio sogno è di poter avere la mia famiglia e il mio camion: insieme!". Te lo auguro con tutto il cuore.

I racconti di quando da bambina si svegliava, quando passavano i camion sotto casa sua la notte,  le difficoltà a far accettare a certi componenti della famiglia, l’ammisione di essere cocciuta, come molte di noi, mi hanno fatto capire che devo ringraziare chi mi ha messo in contatto con lei.

BUONA STRADA! gisy

 

 

 

About The Author

No Comments

Leave A Reply