Crea sito
Nessun
commento

Passione per il "Grifone"…

Dal mio album dei ricordi…

Una serata a casa mia, radunati a intorno alla  tavola per cena, un gruppo di amici e colleghi, tutti avevano in un qualche modo a che fare con il mondo dei trasporti: autisti, padroncini, impiegati e  carrelisti, accompagnati da qualche familiare …Proprio un’impiegata alle spedizioni che frequento spesso mi stava aiutando ai fornelli, mentre serviva una portata ascoltava i discorso di questo numeroso gruppo, prestando parecchia attenzione. La conversazione eragrifone concentrata, a far arrabbiare scherzosamente, un figlio d’arte, che aveva sempre e solo guidato Scania, che ne aveva acquistato uno di recente ed era ansioso dell’arrivo;  tornata nelle mie vicinanze mi chiese sottovoce cos’era il “Grifo”, sono quasi scoppiata a ridere, poi le ho detto che era il simbolo di una marca di camion,  che ne aveva visti tanti dalla sua finestra-vetrina dell’ufficio, di chiederlo ad alta voce a tutti e avrebbe visto le reazioni… Alzando la voce in modo da farsi sentire dalla lunga tavolata e rivolgendosi allo sfegatato scanista:” Ma scusa il “Grifo” è quell’uccellaccio decorato sui lati di tanti camion?? Tu ti smani tanto per un uccellaccio??” . Silenzio generale per qualche secondo… e Risata generale!!!

Il tono innocente con cui l’aveva detto non poteva che esprimere la sua ignoranza in materia, ma tradotto in così minimi termini non le si poteva dare neanche torto… Una risposta arrivò comunque:” L’ho sentito definire e chiamare grifone_blugrifone_bluin tanti modi… ma così, mai!”  Da allora quando si fa un riferimento a questa mia amica, con uno dei presenti, non si dice più il nome ma quella dell”uccellaccio”, o quando si vuol fare una battuta ironica a un accanito simpatizzante di quella marca; non è stata inventata ne dalla cattiveria ne dall’invidia , perciò ha sbalordito e divertito tutti!!!

Che guidiate: IvecoRenaultMan MercedesDafVolvoScania vi auguro Buona Strada!!!  gisy

About The Author

No Comments

Leave A Reply