La cicogna nel 2007…

La cicogna nel 2007 ha avuto parecchio da fare, è passata dalle case di molte delle nostre Alessio e NIcolettacolleghe; tra loro non si conoscono, ma proviamo a Agata e Gioimmaginare la cicogna che di fronte alla cartina, segna i vari percorsi da fare con il nastro di raso colorato, (quello con cui di solito vengono raffigurate le immagini dei neonati) che percorre la distanza da una provincia all’altra… Mica aveva il satellitare, è ancora all’antica e così ci piace…Fabio e Monica

Un filo d’Arianna tutto nostro…. per ricordare che è arrivato a Modena a casa di Monica  il piccolo Fabio, che deve subire la presenza di molte “zie”, sembra però lo faccia volentieri…; a casa della frizzante Nicoletta  a Venezia è arrivato Alessio definito da un amica della mamma e nostra “un tocò de pan”…; a casa di Sara in provincia di Torino è arrivata Melissa, descritta Giorgia e Katrinadalla “zia” Patty una “principessa”…; il piccolo Giovanni arrivato a casa di Agata in provincia di Bergamo ha conquistato le simpatie delle “zie “ incontrate a Giussano; in provincia di Treviso a casa di Cristina è arrivata Michelle, l’abbiamo vista solo nelle foto ma con due occhi così incanta…; la piccola e molto tranquilla Katrina è arrivata in provincia di Piacenza a casa di Giorgia; a casa di Ramona in provincia di Reggio Emilia, a far compagnia al fratellino Luis Alejandro è arrivato Daniel; in provincia di Padova doveva arrivare Maikol, se l’è presa comoda e ha fatto aspettare Massimo ed Evelyn  fino al 2008, iniziato da qualche giorno…Michelle e Cristina

Siamo “zie” anche di altri pupetti arrivati negli anni precedenti, che non possiamo dimenticare…

Melissa che mamma Giusy ci ha portato a conoscere e che vive in provincia di Pavia; la piccola Alice arrivata a Brescia a casa di Stefania e Silvia che con mamma Claudia è venuta a salutarci sempre a Giussano, perché lo spirito dei raduni è anche questo… un abbraccio alle famiglie…; un’altra bimba che ci è venuta a trovare spesso è Roberta, accompagnata dalla zia, stavolta vera, Sara. La cicogna ci è cara come figura, rappresenta il “trasporto”  del bene più prezioso di questo mondo…

 Buona Strada a tutti questi bimbi, qualunque essa sia!!!