Una "sicurezza" o un "pericolo" in più?

Avete presente le postazioni fisse per gli autovelox?

Bene, da un po’ di tempo ne hanno messa una sull’A8, la Milano-Laghi, per chi è pratico della zona (tanti, visto il traffico allucinante di questa autostrada) venendo da Milano è sul termine della curva tra lo svincolo per l’A9 e  la sua immissione in A8, poco prima del ponte.

Da sempre li c’è il limite di velocità per TUTTI i veicoli di 80 km/h, anche se fino a poco tempo fa quasi TUTTI se ne fregavano….

Probabilmente doveva essere un deterrente per gli “Speedy Gonzales” di turno ma…il problema è che chi esagera, prima lo fa in un senso e poi nell’altro…quindi da un “ECCESSO” di velocità a un “DIFETTO” di velocità!!

E’ diventato quasi un incubo fare quel pezzetto di autostrada…ieri sera ci sono passata tardi, c’era poco traffico, ero a 80 km/h precisi…mi ha sorpassato una Golf nera, è rientrata si e no 5 metri davanti al mio muso e ha INCHIODATO!!!!

E’ scesa a meno di 65 km/h in un attimo obbligandomi a fare altrettanto…gli ho suonato e lampeggiato…dopo l’autovelox era già un puntino nella notte….

La mia domanda è: è più pericoloso rischiare una multa o farsi tamponare da un camion?

Qui il discorso della distanza di sicurezza non esiste: lui è rientrato inchiodando (senza motivo) davanti al mio muso (e senza lasciarmi lo spazio obbligatorio…)…se proprio aveva cosi paura dell’autovelox poteva restarsene in corsia di sorpasso e frenare li senza creare inutilmente una situazione di pericolo, anche perché dietro di lui non arrivava nessuno. Io avevo su pochi quintali, ma se fossi stata a pieno carico? E questa situazione si ripete quasi tutte le volte che passo di li. C’è il limite di 80 km/h e sono arrivata a frenare fino a 50 km/h dietro alle BM che sembrano tutte impazzite alla vista di quell’autovelox. Il problema è che lo fanno dopo esserti rientrati repentinamente! Ci sono delle volte che oltre ai freni e al rallentatore mi tocca di metter giù i piedi e consumare la suola delle scarpe per frenare …io posso anche già rallentare e tenere la distanza da chi mi precede, ma da questi che mi sorpassano fino all’ultimo metro e mi rientrano TROPPO vicino chi mi difende?….finirà che qualcuno si farà del male? Speriamo di no…

Come diceva un collega anni fa “ i quintali sono sempre quintali” e il peso spinge e frenare con un camion a pieno carico non è la stessa cosa  che con una vettura…non dovrebbe essere difficile da capire!!

Ma la cosa assurda in tutta questa storia è che passano ad una media di 60- 65 km/h davanti alla postazione dell’autovelox nonostante il limite di 80, dopodichè riaccelerano e  vanno via come dei fulmini…..

Misteri della…”psiche”…umana!!!

Buona strada a tutti!ferro dii cavallo -2                         

ferro di cavallo -1

                                                                                                    P.S. : non possiamo affidarci sempre alla fortuna per sperare che non succeda mai niente di grave….ci sono altri metodi più sicuri di un ferro di cavallo…

Anche se in certi casi il suo aiuto non dispiace!!