L'Album della settimana

Ciao a tutte 🙂 vi racconto la mia settimana :
Lunedì : solito giro, si sdogana a Rivalta Scrivia per scarico nel Milanese….Al ritorno, con mia grande sorpresa, devo partire per un lungo viaggio: mi mandano in villeggiatura a Jesi (io di solito combatto solo con la tangenziale di Milano) .Dato che sono tornata da Ascoli Piceno sabato, pensate il mio stupore. Do da bere al bimbo e parto per l’avventura. Verso sera chiamo Milly per sapere in quale parte d’Italia si trova ma purtroppo lei è nelle alture di Lavagna (Non la invidio proprio, conoscendo il posto). Finisco le ore in zona Rimini, finalmente si riempie lo stomaco e si può riposare.
La giornata di martedì per fortuna, come sempre, la trascorro tutta nello stabilimento di Jesi, pensate: dalle 8:00 alle 17:30 per caricare tre casse :-(; Appena partita mi
NivesMamma e la tizia
accorgo che nella cooperativa a fianco c’è un lavaggio per i mezzi pesanti, e in un quarto d’ora faccio fare il bagnetto al mio bimbo.Intanto che sono in attesa arriva un DAF rosso e scende una ragazza, la curiosità è tanta e mi presento: vengo così a conoscere Nives, una nostra collega del settore centinati e di rito, la fotografo 🙂 però la strada è ancora tanta e devo scappare.
Arrivata all’altezza di Bologna,chiamo Gisy per sapere se riuscivamo a incontrarci nella serata ma lei si spremeva le meningi sui libri della scuola guida.
Andrea
Nel frattempo mi sorpassa uno Stralis bianco e, attirata dal disegno sulla fiancata, lo chiamo via baracco: decidiamo quindi di fare la sosta a Modena ma,dato che in Italia le aree di servizio sono troppo attrezzate, facciamo la sosta in corsia di accellerazione.Ci presentiamo, si chiama Andrea ed è di Perugia. Si parla del piu’ e del meno e lui, notando la nostra “targa” , mi chiede cosa sia e io gli ho spiegato il tutto e , di rito, gli ho fatto una foto (così Moni è contenta 😛 ).Purtroppo le nostre strade si dividono subito e il mio viaggio continua. All’una di notte finalmente parcheggio il bimbo e raggiungo l’altro bimbo (quello che sta scrivendo e censurando questo post 😛 )  a casa, svegliandolo 🙂 .
Mercoledì giornata tranquilla, se escludiamo indirizzo e nome della ditta sbagliato… L’ufficio ha sempre ragione.
Giovedì dogana a Vittuone (Ricordate l’Italsempione? ) e scarico a Omegna: giornata tranquilla.. al ritorno chiamo Milly, sapendo che scaricava in zona Biella, ma lei ha avuto piu’ fortuna di me ed è a combattere col vento del Turchino.
Venerdì dovevo essere in ferie, ma il mio brutto vizio di non spegnere il cellulare ha fatto in modo che alle 8:00 l’ufficio mi chiama, ordinando una discesa dal letto veloce e un viaggio a Moncalieri alla ditta “Euronord” . Era parecchio tempo che non trovavo una ditta così gentile.
Si scende a Genova e, dopo varie liti per poter caricare un container dall’Onorevole SECH, mi avvio finalmente verso casa, dove mi aspetta un onesto piatto di spaghetti, che mi annunciano la fine della settimana 🙂 .
Auguro a tutti buona strada e alla prossima 🙂

Precedente Auguri "mate"!!!! Successivo Album degl'incontri. - 12

12 commenti su “L'Album della settimana

  1. FrancescoPatti il said:

    Accipicchia, son sempre belli questi resoconti settimanali….

    Chi mi risponde ad una domanda?…Come si passano le ore quando si sta “dalle 8:00 alle 17:30 per caricare tre casse”?…Che si fa?…Cosa ci si inventa?

    Ciao!

  2. FrancescoPatti il said:

    Foto a Nives, foto ad Andrea….ma foto al tuo «Stralis» color della neve, mai; vero?…

    E va be’….

  3. Un saluto alla collega Nives, immagino che le avrai parlato del gruppo e dei nostri piccoli obbiettivi, se fosse interessata è la benvenuta, e se non lo fosse le auguro la miglior BUONA STRADA possibile… ognuna è libera di scegliere se “viaggiare” con noi o da sola… Un abbraccio a te e a Nives e naturalmente BUONA STRADA!!!!

  4. Ciao Dany bello fare incontri positivi, dalla collega Nives ad Andrea, con cui hai potuto fare un pò di strada insieme, il tempo passa + in fretta e con il buonumore. La settimana scorsa ho risentito dopo 2 anni un collega barese che viaggia con il latte, Francesco, e ho conosciuto un siciliano con il frigo conoscente di Caterina, Nino. La prox volta magari farò le foto anche a loro se ci troveremo ancora una volta nella stessa direzione! e.. rispondo a Francesco: quando ci sono così tante ore di attesa a volte il tempo nn ti passa +. Da parte mia, in questo caso, approfitterei a dormire x poi ripartire riposata, leggerei un libro o farei l’enigmistica, e se avessi il pc portatile… mi divertirei a “lavorarci” su x l’ennesimo post da pubblicare sul ns blog! se poi il camion lo si può lasciare al sicuro e fare una passeggiata x visitare qualcosa ancora meglio, giusto x sgranchirsi le gambe e unire l’utile al dilettevole! ciaooooooo

    Rò

  5. Per Gisy.. si le ho parlato e dato un biglietto così se vuole può aggregarsi ed è la benvenuta!!

    per quanto riguarda trascorrere il tempo effettivamente nn passa più ma fra un film, il pranzo ,una sana dormita te lo fai passare per forza !!BUONA STRADA A TUTTE/I

  6. Ho l computer ke da i ciocchi… non mi aveva caricato il commento di Rò si lo butto dalla finestra… cmq Rò hai prorprio ragione ti passa più volentieri se fai incontri piacevoli sennò è proprio lunga.. Oggi e domani MILANO sono già stufa speriamo in un altra avventura sennò vado in ferieeee

  7. Ciao Dany..ma che bella settimana! Spero per te che ti mandino ancora un pò in giro perchè Milano è proprio uno……anche se per dire il vero oggi per tornar dal veneto son stata più sulle piccole che sulla grande…Un saluto anche a Nives, meno male che non sono solo io che sembro “piccina” vicino a te! Per Francesco: ma una foto dello Stralis di Dany è già passata sul blog, va bè, era solo un “pezzetto” ma si vedeva! E’ che devi tornare un pò indietro..ottobre più o meno!

    Ciao a tutte e buon proseguimento, da parte mia direzione per la toscana. Ciooooo!

    Moni.

  8. FrancescoPatti il said:

    Sì, ricordo che una foto dello «Stralis» è già stata “mandata in onda”….ma era proprio un frammento…

    Ciao a tutte!

  9. Uffi uffi lochiedo sempre alla mamma il perchè mi ha fatto così grande mahhhh

    diciamo che non è un granchè viaggiare sulle piccole però milano????? Volevo chiedere al capo se mi da il permesso di andare a San Giorgio col Bimbo così Francesco te lo presento di persona ahahah Ciao Moni e buon viaggio e okkio al tutor se fai la Genova ..BUONA STRADA

  10. Milan l’è un gran Milan! No Milano è uno schifo: dalle 6,20 alle 8,10 per arrivare da Limbiate a Melegnano, non ho visto una pattuglia di non so quale autorità a districare la massa d’imbecilli intricata prima sulla Milano-Meda per solo traffico intenso e catastrofe sulla Tang. Est per un tamponamento fra due camion all’altezza Uscita Forlanini che ha prodotto altri 3 mini-tamponamenti, unici molto presenti gli Angeli custodi dei vari motociclisti e scooteristi, non se n’è ammazzato nessuno nonostante abbiamo fatto tutte le manovre possibili perchè accada…. Come ho rimpianto i miei rientri notturni… Buona Strada!!!

  11. Stanotte come tante altre, un pannello luminoso in autostrada diceva: Alcool e velocità uccidono.

    Aggiungerei io…e Stupidità. Ma non lo scriveranno perchè non possono dare degli stupidi ai loro utenti prediletti… Buona Strada a tutte/i. gisy

  12. SimonaeGuido il said:

    Benvenuta a Nives anche da parte mia (bel nome, complimenti).

    Milano è un gran merd… , e detto da una che passa le sue giornate solo lì c’è da crederci !!!!!

    Cosa si fa durante l’attesa…io faccio le parole crociate (Guido mi aiuta e suggerisce) o altrimenti abbasso un pò il sedile (la cuccetta non me l’hanno data) e faccio la nanna.

    Buona Strada e tutte/i.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.