Crea sito
41 commenti

Capriccio

Ieri sera mio fratello mi ha mandato un sms che in TV , su Italia 1, stavano facendo vedere i camionisti, io ero sulla Cisa e non potevo guardare la tele…sono andata ora sul sito delle IENE e questo è quello che hanno trasmesso…da Misano l’anno scorso.

http://www.video.mediaset.it/video.html?sito=iene&data=2008/05/19&id=4901&categoria=puntata&from=email

Buona visione e buona serata!

Ciao!!!

Moni.

About The Author

41 Comments

  1. graspa190 ha detto:

    Me l’aspettavo! Dopo un’anno hanno trasmesso il servizio. Per fortuna non hanno montato certe interviste e immagini. Che schifo! Un raduno fatto per chi? Invidia, superiorità (relativa), la gara a chi ha più euro e piu decibel. Bell’immagine dell’autotrasporto. Magari qualcuno di loro sono i primi a lamentarsi della situazione attuale. Con quale scopo viene organizzato un raduno del genere e riservato solo a certe categorie di camion. Discriminante e non veritiero di un settore che ha dato molto e da ancora in certi casi senza mettere in gioco la superiorità solo perchè si ha una valvola o uno scarico in più. Spero che non si ripeta anche per questa edizione quello che è succeso l’anno scorso. Buona strada.

  2. gisytruck ha detto:

    NO COMMENT… anzi no, non riesco a star zitta, possibile che nessuno abbia riconosciuto “LA IENA” e capito il contesto in cui sarebbe stato messo in visione? Se l’avevano capito e hanno deciso di far vedere il loro lato migliore: COMPLIMENTI!!! Spero che ci tornino anche quest’anno a far misurare i loro decibel di “scarico”…

    Non ho capito una cosa… me la potreste spiegare? Capriccio non è lo stesso camion che a Transpotec 2007 faceva il coglione in mezzo alla gente? L’unico ad esser stato invitato ad uscire dalla Fiera? Mi sembra lo stesso camion, ma a me i camion piacciono tutti, non sono GELOSA, come afferma lui nell’intervista… BUONA STRADA a tutti i Bestioni e non solo quelli decorati, soprattutto quelli AMATI dai loro conducenti, proprietari o autisti!!!

  3. ironduckmoni ha detto:

    …a me aveva fatto ridere un pò….una visione un pò strana del nostro mondo…sembrava tutta una montatura…stasera non sono molto seria…nemmeno indignata….buona strada…

  4. gisytruck ha detto:

    In realtà subito ho riso anch’io… ma dopo pochi secondi ho pensato a cosa avrebbe detto mia sorella, sapendo che le chiedo di venire a trovare i miei durante le mie assenze per frequentare i raduni… Sicuramente: se le persone che frequentano i raduni sono tutte così… puoi risparmiare tempo e soldi!! Non servirebbe darle spiegazioni diverse… ma il peggio è che lei non è l’unica che ne avrà tratto una simile impressione…

    Buona STRADA a tutti!!!

  5. anonimo ha detto:

    Buongiorno a tutti.Io l’altra sera non ho visto le jiene ma a Misano ero presente e ho cercato di avvisare più persone possibili di stare attenti,solo in pochi hanno seguito il mio consiglio e si sono allontanati dai camion, gli altri non hanno volutoascoltarmi e hanno fatto di testa loro pur di farsi notare.Ho anche chiamato da parte il signor lucci o come si chiama per chiedergli a quale scopo veniva fatto questo servizio, se serviva a far vedere che noi camionisti non siamo delle bestie e quindi riaccreditarci davanti all’opinione pubblica o a screditarci ulteriormente.Mi ha assicurato che assolutamente questo servizio non sarebbe stato montato in modo da far vedere i lati negativi….

    Comunque a petre la jena che ha fatto il suo lavoro bisogna dire che qualcuno avrebbe potuto evitare di fare il fenomeno,tanto si sapeva che sarebbe finita cosi.Scusate lo sfogo ma era un rospo che tenevo dentro da un po.Buona strada a tutti. Ci vediamo sabato a felina

  6. anonimo ha detto:

    scusate mi sono dimenticata di firmarmi.Quella dello sfogo sono io:Luisa

    Ancora buona strada a tutti

  7. anonimo ha detto:

    Buona sera, anche io ho visto la puntate delle iene, e mi è sembrato come all suo solito un pò eccessivo il sign. Lucci, cmq se volete far sentire la vostra voce e far conoscere come è realmente il vostro mondo potete contattarmi al seguente indirizzo:[email protected], mi occupo di una trasmissione chiamata bus & truck, unica trasmissione dedicata al mondo dei trasporti pesanti

  8. SimonaeGuido ha detto:

    Sono senza parole!!! Bell’esempio che hanno dato !!! Già la categoria è mal vista dalla gente comune in più ci si mettono questi a confermare il tutto BRAVI BRAVI !!!!

    Come se non bastasse molti di autisti viaggiano giorno e notte per poter portare a casa uno stipendio decoroso e qui si fa a gara a chi butta più soldi !!! Sia chiaro, anche a me piacciono i camion ben messi, ma c’è modo e modo di presentarli al pubblico.

    W l’umiltà

    Buona strada

  9. sosladydriver ha detto:

    Ragazze/i che vi devo dire, Misano è stato il mio primo passo di avvicinamento al mondo dell’autotrasporto e ne sono rimasta affascinata, non tanto per i decorati e trasformati, quanto per il campionato, il giro in pista, i paddok i vari team, questo cerchio di camion parcheggiati e tanti amici (non proprio come ad un raduno, più freddino)ma come prima volta per me è stato comunque esaltante.

    C’è da dire anche che ad organizzare e coordinare il tutto c’era Lorenzino Caccia e…. lui era si, amico di tutti, ma godeva anche del giusto rispetto e della giusta autorità per far andare le cose nel verso giusto. L’ho visto dalle piccole cose, come ad esempio, quando passava davanti un camion che strombazzava e ‘smarmittava’ solo per fare il gradasso al di fuori dell’orario concordato, lui gli faceva un cenno con la mano e uno sguardo e quello bastava.

    Mi ricordo di essermi divertita tanto, di aver conosciuto un sacco di persone con le quali ancora mantengo amicizie…. graspa per esempio! vanni trevisan che aerografava camion tra cui l’intoccabile di paolo villa e sabrina sua moglie, altri due amici…

    Non sono più tornata a Misano dopo quell’esperienza ma ho sentito che le cose son ben cambiate: ora ad organizzare è HappySound già dall’anno scorso.

  10. dany67 ha detto:

    NON HO PAROLE…. EVVIVA LA MODESTIA….. CIAO DANY E BUONA STRADA !!!

  11. anonimo ha detto:

    un saluto al proprietario di capriccio.che ci ha lasciato ieri mattina……..continua aviaggiare nn ti fermare mai

  12. gisytruck ha detto:

    Non è la strada che ci si augurava per Capriccio… BUONA STRADA!!!

  13. anonimo ha detto:

    nn ho parole per esprimere il mio dolore per la perdita di francesco perrotti con lui va via un grande uomo un grande amico un grande autotrasportatore!!!!ciao francesco spero che in quest’ultimo viaggio insieme al tuo capriccio ci guarderai da la su!!!sei stato e sarai sempre il migliore…

  14. anonimo ha detto:

    Capriccio, perdona, ma davvero pensi di essere qualcuno perche’ hai un camion che e’ piu’ accessoriato e che costa di piu’? ma non riesci a vedere che tu rimani il piccolo uomo che sei, semplicemente seduto su un camion che costa di piu’ ? ma davvero credi che un camio piu’ costoso ti faccia piu’ importante degli altri ? capriccio, la tua vita e’ tua, ma medita sul darle un;altro senso, a me pare che tu, come persona, non sei un granche’ finche’ non provi ad estrapolarti dal camio che i tuoi soldi hanno comprato… Dio mio, ne hai di strada da fare, buon piccolo uomo, ma non asfaltata. E’ una strada dentro di te che devi percorrere. Ma forse mi insulterai solamente vedendo questo piccolo messaggio, e questo probabilmente confermera’ che il cammino tu o interno lo devi ancora incominciare. Buon viaggio, capriccio, indipendentemente dal tuo camio 🙂

  15. anonimo ha detto:

    ATTENZIONE, IO MI RIFERISCO AL PROPRIETARIO DI CAPRICCIO CHE E’ STATO INTERVISTATO DALLE IENE !!

  16. ironduckmoni ha detto:

    Scusatemi, avevo messo il link delle Iene per segnalare una cosa che cmq riguardava il nostro mondo “camionistico”…mi aveva fatto sorridere…io non conoscevo Capriccio di persona e non posso prendere le parti di nessuno,non giudico, non è una cosa che faccio nemmeno con le persone che conosco…quello che gli è successo non lo si augura nemmeno al nostro peggior nemico. E’ una cosa che non dovrebbe succedere. MAI. Occhio per occhio rende il mondo cieco. Se voi volete esprimere la vostra opinione, nel bene o nel male, sapete che qui non ci sono censure, però sarebbe meglio FIRMARE gli interventi, avere il coraggio delle proprie parole. Per rispetto. Ciao, buona strada.

    Moni.

  17. gisytruck ha detto:

    Vorrei precisare che da questo blog non sono mai stati cancellati commenti, non vorremmo neanche mai doverlo fare, preferiamo però che le opinioni, qualunque esse siano, vengano firmate… Il coraggio delle proprie opinione è simbolo di maturità e credibilità e rispetto per il blog ospitante del commento.

    Per quanto riguarda Capriccio, non suscitava simpatia in molti, ma il modo in cui è stato eliminato pretende, non di santificarlo ma almeno non dargli lezioni di vita futura. Scusate la franchezza… Buona Strada!!!

  18. anonimo ha detto:

    VORREI RISPONDERE ALL’ANONIMO CHE HA SCRITTO QUEI COMMENTI INFAMI SUL CAPRICCIO!GUARDA CHE QUEL RAGAZZO E PARTITO DAL NIENTE LAVORANDO NOTTE E GIORNO CN SACRIFICI CHE NEANCHE IMMAGINI SI E COSTRUITO IL SUO SOGNO!UNA PERSONA BUONA DI CUORE CM LUI NN ESISTE!AVEVA RAGIONE LUI L’INVIDIA UCCIDE!CN LUI VA VIA UN GRANDE AUTOTRASPORTATORE UN RAGAZZO D’ORO!!CMQ IO SN IL MONELLO DI FOGGIA UN AMICO E UN EX AUTISTA DEL CAPRICCIO!!

  19. alessandrodue ha detto:

    Scrivere delle parole come quelle che a scritto il signor x dovrebbe avere anche il coraggio di firmarle,perchè l’ipocrisia dell’anonimato non serve a niente e a nessuno.

    Ogni persona vive la propria vita,con le sue passioni ,ambizioni ecc.Quando non nuoce a nessuno non penso faccia del male.

    La vita è troppo importante ed è bella quando si vive senza invidia senza gelosia.

    Mi scuso con le Ragazze di questo BELLISSIMO BLOG se mi sono intromesso,ma dopo che ho letto il commento mi è venuto naturale scrivere qualcosa.

    Scusate di nuovo e BUONA STRADA a TUTTE.

  20. gisytruck ha detto:

    *** Alessandro… non ti devi scusare delle tue opinioni, sempre preziose per noi, sappiamo che vengono da un amico che ci segue sempre e sarebbe triste che tu non ti sentissi libero di scrivere ciò che pensi.

    *** Monello… Vorrei dirti che io ragazzi d’oro che si sono fatti da soli ne conosco tanti, che hanno un gran cuore e sono sempre pronti ad aiutare gli altri, questo non toglie che certi atteggiamenti non hanno scusanti; ho visto Capriccio a Transpotec fare il coglione in mezzo alle persone sgommando, c’erano bambini e troppa gente, questo genere di cose non sono disposta ad accettarle, ed ora non le ho dimenticate… farsi notare per arroganza o maleducazione non annulla ciò che di buono ha fatto, ma di sicuro lo sminuisce, non posso scrivere di ciò che non so, sono contenta che lo abbia fatto tu, che ti sei firmato educatamente e che conservi un buon ricordo di lui; da martedì tutte le persone che lo conoscevano mi hanno detto che un gesto simile non ha attenuanti e giustificazioni di nessun tipo, ma che il prurito alle mani l’ha fatto venire a molti… allora mi chiedo se decine di racconti convergono, possibile che siano dettati solo dalla gelosia e dall’invidia, non c’è forse un cattivo modo di porsi verso gli altri? Detto questo ribadisco: Non sono disposta a “santificare” Capriccio ora che è morto, ma vorrei che i commenti, tutti, anche quelli che ne parlano bene fossero firmati e che nessuna gelosia o antipatia o invidia giustifica che un individuo tolga la vita ad un altro.

    Questa è la mia opinione personale e non delle altre partecipanti al blog.

    C’è firma e franchezza e volendo mi si può scrivere anche in privato, cliccando sul profilo, c’è un’apposita casella, qui nessuno si nasconde dietro a niente e se lo si fa è per evitare altri tipi di problemi…torna a trovarci!!! sei il benvenuto!!!

    Buona Strada a Capriccio e a tutti voi!!!

  21. anonimo ha detto:

    ciao giusy sono monello mi piacerebbe contattarti in privato ma nn riesco a registrarmi…spero in un tuo contatto….ti aspetto a presto..

  22. gisytruck ha detto:

    Ciao Monello

    mi puoi contattare a [email protected], per splinder è più complesso: clicchi sulla bustina di fianco al mio nome nella colonna di destra e troverai una casella “contattami” e puoi lasciare un msg privato, ma l’indirizzo mail va benissimo, l’apro tutti i giorni…. poi anch’io avrei una cosa da chiederti. Ciao a presto e BUONA STRADA!!!

  23. anonimo ha detto:

    giusy sono monello nn ci riesco mi dice sempre reistrati….cmq sono online fino alle 18…fatti viva ci conto…

  24. anonimo ha detto:

    sabato mattina si sono svolti i funerali di frncesco perrotti il mitico capriccio…cosa dire???una marea di gente ed una marea di trattori scania capeggiati dal suo capriccio lhanno accompagnato dall ospedale di foggia alla chiesa di lucera….il rombo delle marmitte degli scania e del suo capriccio in particolare rimbombava nell aria……sembrava venisse giu il cielo a momenti…gli amici i conoscenti in una marea di lacrime hanno applaudito il mitico francesco nel suo ultimo viaggio..spero ci abbia sentito perche era tutto x lui…..in quei momenti mi sono sentito svuotato dentro!!ho capito ke nn sarebbe piu tornato da quel viaggio francesco…cn lui e morta una grande parte di tutti noi ma nel mio cuore e nella mia mente restera sempre vivo….ARRIVEDERCI UNICO E GRANDE RE DELLA STRADA!!ciao france….by antonio il monello……

  25. gisytruck ha detto:

    Ciao Monello

    t’invito come ho già fatto al telefono, a scrivere di Capriccio ciò che pensi, per far conoscere anche a noi i suoi lati positivi e il volto umano… So che non serve a molto, ma come dici tu è giusto che la gente sia a conoscenza del fatto che i lati negativi del suo carattere hanno origine negli anni trascorsi a guidare con sacrificio e determinazione ininterrottamente… Quando ti sentirai pronto, raccontaci ciò che ti senti, il blog esiste anche per questo… Rivolgo un mio pensiero personale alla moglie che avrà il duro compito di tirar sù i bambini, nonostante il dolore per la perdita del suo compagno. Buona Strada!!!

  26. EXPRESSOFG ha detto:

    GISY DOPOP TANTOP CE L HO FATTA–..

  27. EXPRESSOFG ha detto:

    CI SEI GYSY?

  28. gisytruck ha detto:

    Ciao Monello… Benvenuto in Splinder e su questo blog, come ti ho già spiegato, qui puoi scrivere le senzazioni e le opinioni che vuoi condividere con noi e chi ci legge… Ognuno si assume la responsabilità di ciò che scrive firmandosi; ci fa piacere che tu sia tornato a trovarci, ricordati che quando vuoi raccontarci del tuo amico, anche fra un pò di tempo, quando il dolore e la rabbia si saranno attenuati un pò… noi siamo qui a leggerti… Non so che dirti di più, niente e nessuno può cambiare ciò che è successo, possiamo solo pensare ancora una volta che i gesti violenti non portano bene a nessuno… Le tue parole fanno capire quanto eri affezionato a questa persona e alla sua famiglia… abbraccia forte i bambini per me e se puoi restagli vicino il più possibile, per esperienza personale ti dico che le tragedie in famiglia vengono amplificate dalla solitudine quotidiana… veglierà Capriccio sulla tua BUONA STRADA!!!

  29. EXPRESSOFG ha detto:

    GRAZIE GISY SEI UNA PERSONA FANTASTICA E LE TUE PARLOLE MI AIUTANO A SOPPORTARE QUESTO GRANDE VUOTO KE CE DENTRO DI ME!VORREI AGGIUNGERE CHE NEL MIO PROFILO HO MESSO LA FOTO DEL MITICO CAPRICCIO CM OMAGGIO A UN GRANDE RAGAZZO..UN GRANDE AMICO….UNA GRANDE PERSONA…

  30. EXPRESSOFG ha detto:

    VORREI DIRE TANTE COSE SUL MIO GRANDE AMICO MA FORSE LE PAROLE PIU BELLE SONO QUELLE KE NN SI DICONO….SO KE NN ERA BEN VISTO NELLA NOSTRA CATEGORIA X I SUOI MODI UN PO TROPPO IRRUENTI DI MOSTRARSI AGLI ALTRI…MA X KI CM ME LO CONOSCEVA SAPEVA KE NN ERA AFFATTO COSI…ANZI ERA UN RAGAZZO DI CUORE SEMPRE PRONTO A TENDERTI LA MANO…LA SUA PASSIONE X IL SUO CAPRICCIO

    ERA SMISURATA…E MORTO X IL SUO CAPRICCCIO E QUESTO GLI FA ONORE…SARAI SEMPRE TU L UNICO E SOLO RE DELLA STRADA…

  31. gisytruck ha detto:

    Ciao Monello

    il miglior modo per ringraziarmi è trovare finalmente le parole per parlarne…, più riuscirai a parlare di te e di Francesco e prima arriverai a quella serenità che ti permetterà di farlo sempre, sempre con nostalgia, sempre con affetto, ma senza quel dolore al petto che ti fa mancare l’ossigeno e la voglia di vivere… Se eravate amici come dici, anche lui vorrebbe che reagissi, gli amici sono sempre lì a sostenerti e se non ci sono, non è per scelta loro…

    Hai fatto bene a mettere Capriccio nel tuo profilo, è un ricordo. Non condivido una frase che hai scritto… tu sicuramente hai le tue motivazioni a dirlo, ma io non lo condivido; Francesco non è morto per il suo Capriccio, è morto per la stupidità di qualcuno… Non esiste discussione, opinione, o altro che motivi la perdita della vita… sai che la mia opinione è questa, ne abbiamo già parlato…

    Abbraccia per me i bambini… ciao e Buona Strada sempre!!!

  32. anonimo ha detto:

    intanto a capriccio l’hanno ammazzato

  33. sosladydriver ha detto:

    Si ritorna su questa brutta pagina di cronaca perchè ieri sera hanno rimandato in onda quel famoso servizio alle iene????

  34. anonimo ha detto:

    capriccio è stato e sara un uomo grande e forte xk k ha la possibilità di essere un autotrasportatore cn un camion da far invidia a tt…………ed ora k è defunto vorrei sl onorarlo xk k l’ ha sparato ha sbagliato di brutto!!!!!!!!!

  35. gisytruck ha detto:

    Purtroppo non la penso come te, i grandi uomini non si misurano con gli accessori che hanno messo sul camion, anche se conosco ragazzi con camion molto ben accessoriati che sono semplici e modesti; Capriccio non brillava ne per modestia ne per educazione, il fatto che sia morto non lo santifica, era una persona con difetti e pregi come tutti, nel suo caso metteva più in evidenza i difetti e questo non si cancella. Il discorso vale anche per De Cesare, nessuno ti da il diritto di togliere la vita ad un altro, sei solo un assassino, qualsiasi sia la tua motivazione. Questo episodio non doveva succedere e basta, questi due individui per fortuna non rappresentano la nostra categoria, ma solo gente che non sa rispettare gli altri e le leggi.. figli o non figli… poi se uno è in grado di guidare un 620 non dovrebbe essere in grado di difendersi da solo? Ti ho risposto per chiarire una volta per tutte che su questo blog come non abbiamo apprezzato il servizio delle Iene, non apprezzioamo neanche chi santifica i cafoni; sarà stato una brava persona e lo lascio dire a chi l’ha conosciuto in questa veste, chi ha ricevuto aiuto e amicizia, per me non è stato così… Qua però si lasciano i commenti di tutti, si chiede solo una firma e non indispensabile che sia vera, quindi si capisce bene perchè haio scriotto quelle parole… ma se stava sul c..o a tutti non ti sei mai chiesto perchè, credi davvero che fosse per invidia e sopprattutto di cosa, per cosa…? Ti auguro BUONA STRADA e se torni a trovarci, lascia una firma o il tuo è un nome così importante che non può uscire su delle normali pagine di un blog qualunque?

  36. anonimo ha detto:

    6 e sarai sempre il numero uno zio, e ricorda ke ki parlerà male di te e sl invidia ke nn hanno qll ke hai tu. ti amo

  37. anonimo ha detto:

    okey, ha sbagliato a dargli lo schiaffo, ma mi sembra eccessivo ricambiare a fucilate…poi parlate tanto male di perrotti, ma io lo conoscevo, sono dello stesso paese….lui teneva  al camion quanto alla sua famiglia….

    non è perbenismo questo..francesco era una persona dal cuore d'oro, gentile con tutti, calmo e garbato…a patto che non gli toccasse lo scania.

    de cesare meriterebbe di sparire..nello stesso modo…

    comunque riposa in pace francè…w capriccio….w lucera

    addio amico mio 🙁

  38. gisytruck ha detto:

    Questo commento è stato pubblicato anche SE anonimo perchè oggi abbiAMO SCRITTO DI ALTRI RAGAZZI PUGLIESI CHE HANNO PERSO LA VITA IN AUTOSTRADA AD INIZIO  AGOSTO  E PER SOLIDARIETà "DI zONa" NON CANCELLIAMO.

    LE OPINIONI ESPRESSE SU CAPRICCIO SONO DIVERSE COME LO SONO LE PERSONE… IL MESSAGGIO CHE VOGLIAMO RIBADIRE è CHE LO HA UCCISO "la STUPIDITà…. IL RESTO SOLO PAROLE E NE ABBIAMO GIA SPESE A SUFFICENZA, PER UB EVENTO SIMILE !!!!!!!!!

  39. anonimo ha detto:

    persone come francesco nn se ne trovano era unico una persona brava un ragazzo d'oro e ki lo conosce lo sa benissimo ki parla male e solo xke nn a avutio l'oppurtunita di conoscerti ci manchi sempre zio….

  40. anonimo ha detto:

    vorrei dire la mia su come e' stato interpretato il servizio delle iene da molti utenti di questo blog.Vorrei sapere come avrebbero fatto loro a dare un'immagine "positiva" di una persona che spende una fortuna per far fare piu rumore al suo mezzo o renderlo simile ad una giostra da luna park..in sintesi io credo che dopo tutto trattandosi delle iene ci sono andati anche troppo leggeri visto che non hanno indagato su quanto sono "legali" ed omologate le modifiche fatte ai mezzi.

  41. gisytruck ha detto:

    Ciao Utente Anonimo
    la tua opinione è stata pubblicata dopo un'esitazione però:
    * non ti sei esposto scrivendo una firma, mancando di rispetto a chi ti ospita e chi ti legge.
    * esprimi un tuo giudizio personale, valido come quello di tutti gli altri che hanno commentato.
    *"Le Iene" devono la loro popolarità a questi scoop, ma non possono risolvere tutti i problemi del mondo del trasporto, che fra l'altro in altre occasioni hanno dimostrato di non conoscere affatto, ma d'altra parte non lo conoscono neanche ministri e sottosegretari preposti o fanno finta, non so bene… dovevano documentarsi meglio? scrivilo a loro!
    * La legalità in fatto di elaborazioni e trasformazioni sui camion ha due metri e due misure, in una parte in Italia ci si deve adeguare alla normativa europea e in un'altra ciò che all'estero è legale consentito qui non lo è; poi ci si giustifica troppe volte nascondendosi dietro un termine che si chiama "SICUREZZA STRADALE" quando in realtà si vuole solo far cassa…
    *Per quanto riguarda l'inquinamento ambientale dovuto ai decibel si trattava di Misano un circuito che ospita gare motoristiche tutti i fine settimana, allenamenti e corsi di guida sicura, hai presente quanto fa casino un 80, da solo, in piena accelerazione? Era nel posto giusto!
    * Per quanto riguarda tutta questa storia, ribadiamo il primo concetto:
    lo ha ucciso la STUPIDITA' e non spetta a noi giudicare chi ne abbia usata di più; una vita spezzata e bambini che non vedranno mai più il loro papà è il risultato certo.
    *Per quanto riguarda l'allestimento dei mezzi propri, ritengo offensivo il termine "luna park" come l'hai utilizzato tu, nessuno ti ha chiesto marca e prezzo del tuo divano di casa o tantomeno sei hai gioelli d'oro indossati o bigiotteria, libero di guardare dall'altra parte se non ti piacciono ma altrettanto libero chi allestisce di farlo secondo il suo gusto e senza dover chiedere a te il permesso.
    Questa è una brutta storia, da dimenticare, dovremmo chiudere i commenti e chiedo al moderatore di farlo, ci saranno sempre persone che conserveranno un buon ricordo di Capriccio e altre che lo giudicheranno a priori, anche senza averlo conosciuto, iniziando una nuova polemica…
    scusate il romanzo.
    BUONA STRADA a Tutte/i

Leave A Reply