Crea sito
9 commenti

Due giorni da Gigante.

Ciao a tutte/i

voglio farvi leggere un invito che ci è stato inviato qualche settimana fa,si tratta della Prima Fiera del trasporto e 7° CAMUN TRUCK DRIVERS a Pianborno  domani 31 Maggio e  domenica 1 Giugno: si tratta di una festa organizzata dal Camun Trucks Drivers in collaborazione con la Pro-loco Piancogno, il Comune di Piancogno, Nostalgia club di Breno(BS) e Brixia Old Mobility di Brescia, se volete andare, si trova nella zona Stadio, sarà sicuramente una bella festa all’insegna della passione per i motori… Vi pubblico qui sotto la lettera che mi è stata inviata insieme ad un bel volantino, che non sono in grado di trasformare per condividerlo con voi sul blog, scusatemi ma io faccio la camionista e col il pc sono una frana, concedetemelo…

Qualcuno sa dirmi che camion è questo? ciao e BUONA STRADA a tutti!!!

 04052007206

                                                                                                         

 

 

                                                                                                         

 

 

Caro Camionista,

 

come premesso dalle lettere precedenti,il Camun Trucks Drivers voleva macinare kilometri di novità in merito al Raduno a Voi dedicato.

“RADUNO DEI CAMIONISTI”  che si terrà nei giorni 31 Maggio e 1 Giugno 2008 presso il grande centro sportivo di Piamborno (BS). Le novità in merito sono:

 in collaborazione con il NOSTALGIA CLUB di Breno e La BRIXIA OLD MOBILITY di Brescia siamo riusciti ad abbinare al classico raduno,una vera e propria esposizione delle novità 2008 delle migliori marche riguardante il trasporto su gomma, esporre mezzi storici (Auto e Camion),i migliori camion areografati ,esporre le macchine più belle del mondo,insomma di tutto e di più per quanto riguarda il mondo dei trasporti e dei motori.Attendiamo anche con piacere le colleghe del Trucks Lady.

Non mancherà comunque il divertimento con a disposizione per i più piccoli i graditi scivoli gonfiabili, concerti dal vivo con gruppi internazionali, la Fanfara degli alpini, che precederà la sfilata di tutti i mezzi per le vie del paese,la Fisorchestra di Vallecamonica, il gruppo di ballo country e ballo liscio con le migliori orchestre ed infine regali a tutti i camionisti che si presenteranno con il proprio mezzo.

Ti resta solo di ricordarti la data e non prendere altri impegni …..a presto!!!

 

                                                                                                     L’organizzazione

 

 

P.S. Presenti le testate giornalistiche del settore, Radio e Tv locali, riprese televisive per tutta la manifestazione.

 

 

INFO      333 1240408                    Per l’orario della sfilata info al 333 1240408   0364435216     0364 435216

                                                                                                                                            

 

About The Author

9 Comments

  1. carlo77 ha detto:

    ciao gisy… come va tutto bene?

    ho trovato cosa fare domenica se piove allora… in moto sotto l’acqua non penso proprio piu di correre almeno fino al 2018… il mezzo che dici nella foto è un ex esercito al quale oltre al colore hanno cambiato il cassone (quello è ribaltabile i mezzi militari cosi l’hanno fisso). si chiama ACM 80 che vuol dire Auto Carro Medio costruito nel 1980. ha ridotte bloccaggi differenziali separati e le 4×4… un mulo insomma… ciao a presto… spero di incontrarti per (BUONA)strada

  2. FrancescoPatti ha detto:

    Il camion della foto è un Iveco della serie “P”. È probabile che si tratti di un esemplare dimesso dall’Esercito Italiano. Quest’ultimo fu infatti il maggior committente di questi mezzi dotati di trazione integrale. Furono presentati alla fine degli anni Settanta e per la loro particolarità d’impiego vennero in larga parte acquistati proprio dal Ministero della Difesa. Alcune unità finirono ad enti pubblici come l’ANAS e pochissimi vennero comperati da privati.

    L’Esercito li identificava con la sigla ACM 80 e li acquistò dopo una precedente fornitura di veicoli molto simili che differivano per il parabrezza sdoppiato e la guida a destra. Questi erano i Lancia «6611» (ACL 75), gli ultimi veicoli industriali prodotti con marchio Lancia.

    Non si capisce se l’esemplare della foto è in fase di verniciatura o se è invece stato investito da un alluvione. La foto è comunque troppo piccola per essere certi della provenienza militare: se si riuscissero a scorgere le luci di posizione aggiuntive sopra il paraurti, il faro “da guerra” e la botola sul tetto ogni dubbio sarebbe risolto.

    Ciao a tutte.

  3. FrancescoPatti ha detto:

    Accipicchia…Io scrivevo e Carlo aveva già risposto. Non me ne sono minimamente accorto. E comunque si vede che anche Carlo ha ricordi piuttosto chiari della naja….

    Ne approfitto per correggere un erroe di ortografia: volevo scrivere “dismesso” e non “dimesso”.

    Ciao a tutti.

  4. carlo77 ha detto:

    semplice coincidenza!!! comunque si… della naja ho ancora ricordi buoni e chiari specialmente con i mezzi… i miei primi km con i camion sono stati quelli… ciao francesco

  5. FrancescoPatti ha detto:

    Io non ho mai guidato un camion in vita mia, ma ricordo bene che in caserma passai diverse sere a leggere i manuali d’officina dedicati ad ACL e ACM.

    Buona serata a tutti.

  6. gisytruck ha detto:

    Ciao a tutti e due, io l’ho fotografato in uno stabilimento della Piastrellavalley, per quello è coperto di terra, viene utilizzato come silos per gli scarti, dopo li riportano all’inizio del ciclo di produzione per recuperare la terra; mi fa piacere che qualcuno abbia una cultura in fatto di camion, che li guidi o no, io sono una completa analfabeta di questo mondo, anche se mi piacciono tutti…

    Buona Strada!!!

  7. Gpiero77 ha detto:

    Buongiorno a tutti, ringrazio per l’informazione del camun truck e visto che lunedi’ e’ festa ne approfitto per andare a trovare il fondatore del club, il mitico Francesco Taddei “papi” ;conoscendolo so’ per certo che sara’ una grande festa!!

  8. anonimo ha detto:

    Sono d’accordo con Gpiero77, il 7°Camun Trucks Drivers è stato un grande raduno pieno di intrattenimenti e divertimento.Peccato che non c’erano le Lady

  9. gisytruck ha detto:

    Ti ringrazio molto, ma purtroppo non si può andare a tutti i raduni, quel fine settimana era già impegnato da tempo da una cerimonia per noi importante anche se di carattere personale; sarebbe bello negli anni che le ragazze frequentassero i raduni della propria zona, partecipando a rappresentanza di tutte; non abbiamo ancora questo potenziale e forse non lo avremo mai, ognuna di noi ha oltre la professione, una famiglia, una casa, delle amicizie e relazioni sociali che si concentrano tutte in quel giorno e mezzo a fine settimana e non sempre si possono accantonare, solo qualche volta… Il gruppo dev’essere un gioco, un hobby mai un obbligo o una costrizione per nessuna… Poi dispiace dare preferenze ad un evento rispetto a un altro, ma non lo si fa per sminuire uno e avvalorare l’altro, è solo una somma di fattori che vanno considerati volta per volta… Siamo liete di tutti gli inviti, ma speriamo anche nella comprensione di chi li ha fatti, nei casi in cui non ci sia possibile partecipare… A noi fa comunque piacere sapere che ci sono persone che oltre a svolgere il loro lavoro, spendono tempo ed energie e a volte non solo quelli, per organizzare momenti d’incontro tra colleghi e amici che condividono la passione per i camion… e li ringraziamo… Buona Strada!!!

Leave A Reply