Crea sito
20 commenti

SIVY

in pista a franciacortaOgni promessa è un debito e io non voglio debiti…

vacanze in moto

Dobbiamo tornare a pagina 3, nei commenti a "W gli sposi", dove avevo promesso a mia sorella che le avrei dedicato un post tutto suo ed eccolo qui.

Nonostante siamo gemelle su molto, per fortuna non su tutto, siamo l’esatto opposto.

Come si può vedere lei ama le moto e io le odio…Mi hanno sempre fatto paura mentre a lei hanno sempre affascinato al punto di fare la patente e di comprarne una.

 Anni fa abbiamo deciso di aprire un’attività insieme, un negozio per la precisione:  l’idea era quella di proporre articoli in seta visto che il comasco, qui vicino a noi, è rinomato per questo. Io ho resistito pochi anni tra quatto mura e appena mi si è presentata l’occasione, l’ho lasciata sola e sono salita su un camion. Lei continua ancora oggi a gestirlo e introducendo poi con gli anni anche biancheria intima, è riuscita a realizzare anche un suo sogno…è una wedding planner !!!!!!!!! termine ostrogoto che stà a significare "organizzatrice di matrimoni".                                                                    mezzo alternativo     Ha raggiunto Roma, ha frequentato il corso, ed eccola qua pronta ad aiutare i futuri sposi nell’arduo cammino verso il giorno più bello!! Ci mette una passione mostruosa in ogni minimo dettaglio, mentre io ,per opposto, "sorvolerei " su tutto.

SivySe volete un’idea di cosa è un weddig planner, sul canale "discovery real time " di sky, la domenica sera c’è un intero programma che parla di loro, mentre se state organizzando l’evento e volete "una mano" ora, sapete a chi chiedere.

Ho pagato il mio debito, spero di avergli fatto cosa gradita  e con l’occasione auguro a Sivy la più   BUONA STRADA  che si possa desiderare .                                                                                                                                                                  

About The Author

20 Comments

  1. Misteriosa ha detto:

    Siete due gocce d’acqua! avrete due personalità diverse ma entrambe avete in comune la passione per i viaggi anche se con mezzi diversi. E ora so a chi rivolgermi nel caso un giorno dovessi decidere di fare il grande passo anche se vedo la cosa mooooolto lontana cmq un consiglio è ben accetto ^__^

    Buona strada Sivy!


  2. gisytruck ha detto:

    Ciao Simo & Sivy… finalmente una descrizione della “gemellina”… attraverso Simo abbiamo imparato a conoscerla un pò anche noi, IN BOCCA AL LUPO!!! per la tua nuova occupazione, sembra la tenacia non ti manchi… Avrei una curiosità… Sappiamo cosa pensa Simo delle moto, non sappiamo cosa pensa Sivy dei camion… sarebbe interessante…….

    un abbraccio a tutte e due… e naturalmente Buona Strada!!!

  3. anonimo ha detto:

    yeppa yeppa ! che bello un post tutto mio !!!!!!!!!

    ma grasssiiieeeee !!!!!!!!

    Per Rò: sono disponibile a qualsiasi consiglio quando voi, anche nei tempi in cui magari il viaggio di nozze lo si farà su Marte 😀

    Per Gisytruck: cosa penso dei camion ? sono pazzeschi !! a volte li vedi fare delle manovre in posti dove farei quasi fatica io con la moto !!!! mi piacciono !!!! soprattutto quelli personalizzati, non solo quelli aerografati ma basta anche solo il nome di chi li guida. Mi danno anche uno strano senso di pace perchè non possono fare velocità elevate e quindi vedi il mondo con un’andatura più tranquilla.

    Al contrario delle macchine non mi fanno paura, so che chi li guida è un’esperto e non uno che prende la macchina magari solo una volta all’anno per andare al mare.

    Buona strada anche a voi ragazze ! e se vi dovesse capitare di trovare in giro una Honda Hornet rossa non esitate a strombazzare ! amo quel “pooooooooooooooooo”

    Bacioni Sivy

  4. ironduckmoni ha detto:

    Ciao Sivy, ciao Simo!

    Che bello che deve essere essere quasi uguali…è come guardarsi sempre allo specchio? (chissà quante volte ve l’hanno già chiesto…)

    Sivy, spero che verrai a trovarci a qualche raduno con la tua bella moto, molte di noi sono anche motocicliste appassionate, magari troveresti nuove amiche!!! E forse riusciresti a convincere Simo a salirci visto che la destinazione sarebbe un posto che le piace!

    Ciao ragazze, buona strada a tutte e due!

    Moni.

  5. SimonaeGuido ha detto:

    Grazie a tutte per esserci sempre !!

    Per Mony: chissà magari riesco io a portarla ad un raduno con il mio Nani…

    Buona strada a tutte

  6. SimonaeGuido ha detto:

    Sempre io…si Moni, che siamo uguali ce lo dicono dalla nascita, come ci hanno sempre detto “mettete su il nome” e noi una volta l’abbiamo fatto ma a modo nostro…di ritorno da un viaggio in Egitto abbiamo comprato ogniuna una collanina con il nostro nome scritto …in arabo !!!!!!!!!

    Bello eh…

    Ri ciao

  7. FrancescoPatti ha detto:

    Urca, ma che bello!…Una centaura sulle pagine di Buona Strada!…

    E poi cosa vedo?…La maglietta di Motocicliste!…

    Ma lo sai, cara Sivy, che per ben tre edizioni consecutive sono stato io ad organizzare i corsi di manutenzione per Motocicliste a Palermo?

    A Simona: un giorno o l’altro prendi tua sorella e la ficchi in cabina con te; poi afferri la sua moto e la carichi sopra il tuo bravo Nany. Quindi vi sciroppate un bel po’ di chilometri in autostrada a velocità “sorniona” (come piace a Sivy). Poi, quando pensate sia il momento, uscite sulla statale, parcheggiate Nany, indossate due bei caschi e vi fiondate in motocicletta fra una curva e l’altra!…

    A Gisy, Mony, Rò e tutte le altre: vi mando un abbraccio grande grande!…

  8. anonimo ha detto:

    Per Francesco : ma dai ! non lo sapevo !!!!! grande !!!! si io sono di motocliclistE da ormai 5 anni 😉

    Per tutti voi che mi dite di salire a bordo del Nany: io ci salgo , non ho problemi !!! ma posso dire il contrario ?? l’unica volta che mia sorella ha accettato di salire in moto con me (dopo lungo sfinimento da parte mia) dovevamo andare da Lecco a Biassono tramite supestrada (alias sempre dritto!) ecco come è andata: salgo e metto in moto… sale lei… metto la prima e parto…faccio 10 metri …mi dice ” si mai vai piano però (:0) e dopo altri 10 metri “no senti fermati io ho paura, scendo.”

    Riuscirò mai a farle rimettere le chiappe su quella che si chiama Grace ????

    Bacioni Sivy

  9. gisytruck ha detto:

    Ciao Sivy… grazie della tua presenza su questo blog, ci fai vedere un lato di Simo che non conoscevamo e personalmente un pò mi diverto… Ho portato mia sorella con me per la prima volta settimana scorsa, era incuriosita e non si è fatta scappare l’occasione, ero preoccupata della convivenza in cabina e non ci sono stati problemi… ma tutti hanno scommesso che una delle due sarebbe rimasta lungo l’autostrada… vederci tornare insieme ha sorpreso… dopo qualche giorno un commento è arrivato:”FUMI TROPPO!!!” ; ha 10 anni più di me e si è sposata che ne avevo 11, per lei sono rimasta la ragazzina di allora e continua a comportarsi come quando ero stata affidata a lei perchè i miei genitori lavoravano fuori casa… Lungo il viaggio si è addormentata quasi subito, ho proprio una guida “rilassante”… ma sulla moto, che non ho più…, non sarei mai riuscita a farla salire! Unica consolazione è che non è mai salita neanche con mio fratello, il suo è puro terrore… Simo ti apprezza molto, anche se non sale su Grace… complimenti per il nome “regale”… BUONA STRADA !!!

  10. anonimo ha detto:

    Gisy mi sa che le nostre relative sorelle si assomigliano !

    si la convivenza “forzata” come in tutti i campi è sempre una bomba a orolegeria, però a volte è anche bello scoprire dove e come vivono, quando escono di casa, le persone che conosciamo 😉

    Salire in moto non è come salire in camion, si è un pochino (ma solo un pochino) più esposti all’aria 😀 e capisco che alcuni possano avere paura.

    ma come si dice: con l’ardire, la gloria. io non demordo.

    Il nome Grace mi piace un sacco e un altro nome che amo alla follia è : Africa !

    Bacioni Sivy

  11. SimonaeGuido ha detto:

    Hei, Africa, guarda che Lecco- Biassono è lontanissimo !!!!!! e poi non andavi a “o” ma a “10” km/h ed è già una velocità folle !!!!!!!

  12. FrancescoPatti ha detto:

    Basta!…Qui c’è poco da litigare su velocità folli o presunte tali; idem per quanto riguarda distanze ritenute più o meno sconfinate!…

    Adesso è d’obbligo il silenzio!

    Ciò che sto per dire pubblicamente non ammette il minimo brusio.

    Eh-emh…mi schiarisco la voce…

    Sivy, mi vuoi sposare?….

    Vai in moto, fai parte di motociclistE (e lo scrivi pure giustamente con la finale maiuscola), hai attribuito un nome d’alta aristocrazia alla tua cavalcatura, fai un lavoro che mi piace parecchio (e sul quale, per inciso, mi piacerebbe comunque saperne di più)….

    Insomma, dimmi di sì e dovrò occuparmi SOLAMENTE di imbavagliare mia moglie nello sgabuzzino di casa e poi nulla mi impedirà di proiettarmi in quel del comasco per dare inizio al nostro idillio!….

  13. FrancescoPatti ha detto:

    Per Sivy: in attesa di una risposta (ovviamente affermativa) alla mia proposta, ti dico che ho frequentato motociclistE per diverso tempo (da qualche parte sul sito c’è ancora il mio nome). Anni fa mi sono pure ritrovato a pranzo con Paola Furlan in occasione di un suo breve viaggio qui in Sicilia.

    Oltre ai corsi di manutenzione, una volta ho presenziato anche ad una due-giorni di istruzione di guida all’autodromo di Pergusa.

    Ho visto che anche tu hai girato in pista e di certo sai di che esperienza gratificante si tratti.

    Basta, chiudo qui la parantesi motociclistica, se non altro per annoiare le altre ragazze.

    Ciao a tutte!

  14. anonimo ha detto:

    :DDDDDDDDD

    Francesco mi hai fatto morire dal ridere !!!!!! forte !!!!!!!!

    ….però purtroppo devo dirti che per sposarmi dovrai metterti in coda (hi hi hi) c’è già il moroso (motociclista pure lui) che è in fermento 😉

    Pergusa…..ho dei ricordi su questo nome: un ex che ha fatto il militare a Enna .

    Io per ora ho girato solo a Lombardore, Varano e Franciacorta.

    Adoro andare in pista ! molto più che in strada…solo che la strada è un tantino più conveniente 😉

    Bacioni a tutte/i Sivy

    p.s per quella bischera di mia sorella :0 significa una faccina a bocca aperta e non 0 Km !

    ‘gnurant !!!!!! :DDDD

  15. FrancescoPatti ha detto:

    Il cuore mi si spezza!…Proprio adesso che avevo finito di legare ben bene la consorte alla sedia….

    E va be’….Tuttavia mi farebbe molto piacere se mi parlassi un po’ più in dettaglio dell’attività di wedding planner…Magari anche tramite messaggio privato, giusto per non monopolizzare impropriamente il blog.

    Ciao a tutte!

  16. gisytruck ha detto:

    A noi non dispiace se continuate a scrivervi qui, ci facciamo una cultura e molte sono anche appassionate di moto… Non sono tutte come Simo, c’è chi ne ha una in garage, chi l’ha venduta da poco, chi la sogna ancora e purtroppo chi si è fatto male… il solito percorso dei motociclisti…

    Buona Strada con qualsiasi mezzo la percorriate!!!

  17. anonimo ha detto:

    la passione per la cerimonia del matrimonio nasce mooolto indietro, ai tempi appunto dell’ex con cui sono stata 14 anni…in sostanza ho visto più fierie io di una che realmente deve sposarsi. e così ho iniziato a fare progetti, pensare ad allestimenti vari bla bla bla, fino a quando a ottobre ho aiutato l’ennesima amica a organizzare il suo matrimonio, sono entrata in internet ho cercato corsi e a gennaio sono partita alla vosta di roma per una full immersion di tre giorni in cui si è parlato di tutto, dall’aspetto burocratico, alla musca, le location, il caterin, gli abbobbi, i vari accostamenti di colore ecc ecc. è un lavoro di coordinazione e soprattutto fantasia. si parte dall’incontro con gli sposi e si incominciano a contattare vari fornitore e a proporre poi le idee trovate 😉

    come detto sono agli inizi e per adesso non è ancora una vera e prorpia profesisone però mi piace e questo è importante 😀 se volete vedere il corso choe ho fatto http://www.lafeniceeventi.it

    bacioni Sivy

  18. FrancescoPatti ha detto:

    Sivy, scusa, una domanda ancora….Svolgi l’attività da sola o sei inserita in un pool di persone che lavora insieme?…

  19. anonimo ha detto:

    no, purtroppo lavoro da sola. per ora la mia attività principale resta il negozio di intimo ma se, come spero, la cosa si evolverà verso l’attività di wp, non vorrei più lavorare da sola.

  20. FrancescoPatti ha detto:

    Grazie mille, Sivy!…

Leave A Reply