ho trovato questo articolo…

Autotrasporto: trovato accordo, sciopero rinviato

Lo sciopero indetto dagli autotrasportatori è stato sospeso, dopo che il governo ha trovato un accordo con la categoria in agitazione contro il caro gasolio.

Lo conferma Fai Conftrasporto, una delle sigle dell’autotrasporto.

Tra i punti dell’intesa, la riduzione dell’accisa sul carburante, interventi per favorire il ricambio del parco circolante con nuovi autocarri e sconti sui pedaggi autostradali.

I rappresentanti sindacali del settore avevano indetto uno sciopero generale di tutti i servizi di autotrasporto merci per il periodo compreso fra il 30 giugno e il 4 luglio.

Oggi il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, aveva detto oggi di aver trovato "qualche risorsa" per aiutare gli autotrasportatori colpiti dal caro-carburante e di essere "moderatamente fiducioso" di poter evitare lo sciopero che la settimana prossima avrebbe rischiato di bloccare il trasporto merci in tutto il Paese.

Prospettando per giugno un "disastroso" mercato dell’auto, la settimana scorsa l’amministratore delegato Fiat Sergio Marchionne aveva paventato la possibilità di "chiusure di stabilimenti" in caso fossero proseguiti gli scioperi degli autotrasportatori legati al caro gasolio

In effetti nessuna di noi ne ha parlato in questo blog ….

In ufficio da me c’è stato abbastanza pre-allarmismo, avremmo dovuto spostare tutte le consegne, avvisare i clienti, insomma avremmo avuto proprio delle belle giornatine!!!

O magari con la tangeziale bloccata non avrei potuto arrivare al lavoro: che bello!! Ci pensate? Io ci penso e in effetti il disagio avrebbe veramente inginocchiato l’Italia, o lo farà – se è solo un rinvio!

Certo non si può più continuare così!!! Per ora vedo solo promesse …. che dite?

Precedente Buon compleanno!!! - 9 Successivo Attenti a quei 3

5 commenti su “ho trovato questo articolo…

  1. Hai ragione Sabry

    su questo blog non ne abbiamo parlato, ma non perchè non eravamo interessate, unicamente per non prendere posizione, ognuna di noi viene e vive realtà diverse, nel gruppo c’è spazio per tutte e se non è determinante il mezzo che si guida, i km che si percorrono, la tipologia del trasporto o il ruolo all’interno del mondo del trasporto, qui conta solo la passione per i camion e la voglia di socializzare…

    Ognuna di noi ha vissuto in modo diverso questo periodo d’attesa, allo stesso modo ha valutato le scelta di firmare il protocollo d’intesa… BUONA STRADA!!!

  2. certo, è un argomento di attualità come altri, per di più che coinvolge il settore… tutto qui.

    Niente di provocatorio

    il trasporto in Italia è molto importante, basta guardare come incide ultimamente sul caroprezzi causa aumenti dei carburanti! senza i trasporti ‘su gomma’ …saremmo messi male! Non capisco perchè siano così sottovalutati. Comunque la mia è opinione di profana …. non coinvolta direttamente PER ORA!!!

    ciao ragazze….prometto argomenti più soft per i post futuri!

  3. Ci sarebbe da parlare e discutere x ore sullo sciopero andato in fumo ma speriamo solo ke quelli in alto si decidano a mettere davvero nero su bianco e prendere seri provvedimenti perchè purtroppo sta diventando veramente pesante tirare avanti..

    Scusate lo sfogo e come si dice “chi vivrà vedrà”by Dany

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.