il mio bimbooo

 Ciaooooo

Finalmente ce l’ho fatta a trovare il tempo x scattare due foto e allora vi presento il mio BIMBO...

Per il momento non posso dire molto anke se è quasi un anno ke ci sopportiamo a vicenda ma di una cosa sono certa comincia a piacermi …

Prima viaggiavo su un VOLVOF12 vecchiotto ma super efficiente è stato il mio compagno x più di dieci anni e non mi ha mai abbandonato invece questo ogni tanto mi molla ma vediamo se riesco a farmi voler bene anke da LUI….

E’ uno STRALIS 430 col cambio automatico e immaginate all’inizio com’ero imbranata ma adesso lo trovo molto utile specialmente quando passo le ore in coda nelle nostre caotiche tangenziali e con il retarder finalmente fai le discese con tranquillità..si devo dire ke a parte qualche problema di meccanica ke piano piano sto mettendo a posto per il resto è un ottima macchina

Cosa dite nn è carino????
Si lo so come fotografa nn sono un granchè ma accontentatevi faccio la CAMIONARAAAA ..UN SALUTO A TUTTI E BUONA STRADA!!!!!!!!!!!100_0083
100_0093100_0084

Precedente RADUNO DELLA STATALE 202 Successivo Nostalgia...

5 commenti su “il mio bimbooo

  1. FrancescoPatti il said:

    Wow!…Finalmente vedo lo «Stralis» bianco di Dany!…

    Adesso posso quindi dichiarare che io ho una sorta di debole per lo «Stralis», al punto che alcuni mesi fa ne ho comprato il libretto di istruzioni dopo essere riuscito a procurarmi i manuali di riparazione e diagnosi in formato digitale.

    Ricordo ancora l’espressione dell’addetto al magazzino ricambi che mi diede il libretto dopo un lungo periodo di attesa dall’ordine. Sapendo che svolgo un mestiere che non spartisce nulla con il mondo dei mezzi pesanti, mi chiese gentilmente:

    «Scusi, ma posso chiederle a cosa le serve?»

    «Voglio solo sapere com’è fatto uno “Stralis”» gli risposi.

    A Dany dico che mi piacerebbe moltissimo conoscere qualche dettaglio in più; sapere qualcosa sui punti deboli del mezzo, sulle caratteristiche del cambio sequenziale….

    Va bene anche un messaggio privato, giusto per non annoiare tutte le altre.

    Un saluto a tutte!

  2. Ciao Dany, bentornata a bordo del tuo Stralis sulle pagine del blog: vedrai che a furia di fargli regalini per farlo più bello anke lui si deciderà a volerti bene e non ti lascerà più a piedi!

    Per il retarder son d’accordo con te: è una vera comodità, per il cambio continuo a preferire quello manuale, anche in mezzo al traffico: è il mio giochino!!

    Per le foto, sono belle!!

    Ciao, buona domenica e buona strada!

    Moni.

  3. SimonaeGuido il said:

    Ciao Dany, bellissimo il tuo Stralis e ho visto dalle righe precedenti che hai anche un ammiratore super appassionato !!!!!! io sui cambi non mi esprimo, lo ammetto ma ho sempre fatto fatica a capire come funzionano, forse perchè in vita mia ho guidato solo 2 mezzi, prima un Daily 59.12 (5 marce normali + la retro) ed ora il mio Nani (8marce normali + retro i primino); quindi non mi intendo di altri cambi.

    Vedrai Dany, che più gli vorrai bene tu e più lui ne vorra a te…

    Buona Strada insieme

  4. blutornado il said:

    bello lo stralis 430 io sonomolto scanista ma anke l’iveco si difende bene secondo me un buon camion deve montare un V8 mentre lo stralis se non vado errato monta ancora il 6 cilindri in linea il cambio automatico va benissimo ma per fare sentire il rombo non e tutto sto gran ke cmq buona stradea e un kappa roger a tutte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.