Mamma comix

Volete ridere un pò? Mia mamma dice che capita sempre tutte a lei le situazioni buffe, (perchè a me no?) ma questa ve la devo raccontare Eravamo in statale di rientro dal viaggio e all’altezza di Salorno ci fermiamo x fare la colazione. Erano anche le 11 quindi un panino ci stava anche bene, ma non avevamo molto tempo quindi facciamo questa breve sosta e torniamo in camion x proseguire il nostro viaggio. Il posto è un piazzale di un distributore, c’è chi a va e c’è chi viene, e quì mia mamma ha la brillante idea di cambiarsi la maglia x mettersi una canottiera + leggera, così in reggiseno nn ci accorgiamo che stava arrivando un bilico che si ferma proprio a fianco di noi, dalla parte di mia mamma, e l’autista guardandola aveva un sorriso che andava da un orecchio all’altro ! ops!!! si ferma + avanti di 2 metri così arretra, gusto il tempo che mia mamma si infila la canottiera; il tipo abbassa il finestrino e ci saluta chiedendo se era tutto ok  e se avevamo mangiato. E noi "SI tutto k NO già fatto merenda grazie" e lui a insistere "ma bisogna mangiare, è ora di pranzo ormai" e noi "no grazie ciao ciao" e via. Mi sa che quello lì ci pagava anche il pranzo pur di restare con noi (e te credo dopo aver visto mia mamma disabillè) xò che ridere  che abbiamo fatto

Raduno Sossano

Ciao a tutte/i260720081081DSCF1071_edited

ci vorrebbero fiumi di parole e tanto tempo per scrivere per raccontare questo raduno, dove i camion erano poche decine ma i camionisti quelli con lo spirito giusto per far una bella festa… Sono arrivata sabato  mattina presto e per non disturbare chi dormiva sui camion mi sono parcheggiata in disparte, fino a quando non mi hanno svegliata i Mudnes, che non sono tutti di Modena ma tutti legati per lavoro alla Piastrellavalley… e da quel momento è stato per DSCF1120DSCF1137me un turbine di parole… ho conosciuto una nuova collega, amici e sostenitori morali di cui avevo sentito parlare ma che non avevo avuto modo di conoscere, partecipanti ad altri raduni con cui semplicemente non c’era stato il tempo di scambiarsi parole, ho finalmente incontrato La Topona di persona, mi ha fatto una bellissima sorpresa… Potrei andare avanti per ore a raccontare: Un giornalista locale è venuto a conoscerci e gli è piaciuto ciò che facciamo, gli ho parlato di Rò che viene dalla realtà locale, era sbalordito che una ragazza così esile e carina potesse DSCF1141DSCF1144guidare un Bestione da sola e di notte… Il nostro amico Fabio da Bologna, che già il mattino presto era impegnato a far foto, per poi tornare a casa dal suo piccolino di corsa, se non è passione questa? Roby che ha fatto il pendolare, come si fa solo per gli impegni importanti e si è commosso per la fascia "Mister Truck", meritatissima… Sandro che si è emozionato per un’altra fascia e l’aria festaiola che si respirava nei due giorni… Martino che ha giocato volentieri con noi, sfidando secchiate d’acqua fredda e prestandoci il suo Scania per una sfida amichevole DSCF1153270720081082con i maschi, purtroppo non ha chiuso la festa in bellezza, perchè qualcuno ha approfittato della sua fiducia per salire in cabina e rubare… Nicholas che nonostante il dolore per la perdita di un collega per noi, ma per lui un amico, ci ha ugualmente raggiunto dimostrando molto coraggio… Graziano che dopo aver tirato mattina a far "baracca", si è sentito 260720081073260720081072instabile dentro la doccia, ma non era un capogiro, l’avevano sollevata con la gru per rimetterla in piombo… Mirko e il suo "staff", hanno partecipato con i trattori all’aratura e alla sfilata, una faticata per organizzarsi, ma ne valeva la pena… Toro e Herbert che ci hanno divertito con le loro performance, più o meno erotiche… Lele che ci ha raggiunto in bm con  i figli… Giorgio che ha i parenti in 260720081078280720081090zona e ci hanno fatto assaggiare le specialità locali… Mirko che rientrato per poche ore dalla Germania ha deciso di trascorrerle con noi e si è trovato in mutande e inzuppato… Che dire?? Una bella Festa, all’insegna dell’amicizia e della voglia di stare insieme, senza protagonismi e senza altri scopi… Non ho parlato delle ragazze… Ci vorranno altri post per raccontare questa "due giorni", ma per ora appuntamento a Tezze sul Brenta!!!

BUONA STRADA a tutte/i!!!

26-27/07/08 Trucks and cars Sossano

E quì gioco in casa!! infatti nn potevo mancare a  questo raduno organizzato dal mitico Graspa e company, non me l’avrebbero perdonato x nn so quanto tempo! Il raduno comprendeva anche la partecipazione dei trattori d’epoca che durante la AngelaRòLupomanifestazione hanno eseguito un’aratura in notturna con i veri e propri Landini oltre che la sfilata domenicale x il centro del paese. Ma torniamo al nostro mondo, quello dei CAMION!!! e ce n’erano numerosi, delle varie flotte locali ma anche dei club presenti come quello delle Lady Truck, Tartaruga, Nomadi, Amanti delle curve, Belli e Budelli, e nn me ne voglia se dimentico qualcuno ma era giusto nominare le varie bande di camionari visto che nn credo fosse stato fatto durante il raduno. AngelaToroBirba Comunque sia la compagnia dei mudenes era a mio avviso il + numeroso e il + vivace che  nn mancava a farci divertire con le loro improvvisate gag umoristiche, da sbellicarci dalle risate. Il caldo era talmente afoso che al momento del bikini wash l’acqua nn veniva risparmiata x nessuno! ed ecco la parte + interessante della giornata: l’elezione dei Mister truckers!!! dovevo assegnare le mitiche fasce blu premiando coloro che si sono distinti nel fisico e nel carattere. Ma la sorpresa nn finisce quì: ecco l’ennesima prova verso una "diciottenne" pronta per essere alla disposizione dei maschietti prescelti: la Isotta nnchè la uno Cargo della Milly!!!! pronta x essere lavata e… altro che bikini wash! il lavaggio umano era talmente divertente che nn potevamo mancare anche noi della buona strada a far intervenire lo Scania del buon Martino pronto x essere lavato questa volta dalle sottoscritte!!!! che lavata gente!!! Sono d’obbligo le congratulazioni all’organizzazione x aver svolto con impegno e dedizione alla realizzazione di questo splendido raduno.
 
GruppoLadyT
… e penso che questo raduno ce lo ricorderemo x un bel pò! alla prox!

Incontri e altre storie

  Questo weekend appuntamento a Sossano per il raduno…che “invidia” (in senso buono) per chi ci andrà…so che ci sarà un bel gruppo di colleghi/e e che sarà bello passar delle ore in compagnia a far chiacchiere, ridere, scherzare, rivedere vecchi e nuovi amici….io, con la mia 25072008 Padovasolita fortuna, il giro del veneto l’ho fatto oggi…BL, PD, VI…pazienza, poi avevo un altro impegno “improcrastinabile”  (non so nemmeno se si scrive cosi!) domani sera a cui tengo molto.

  Oggi ritornando verso casa ho sentito per radio che la Laghi era MOOOLTO incasinata x un incidente allo svincolo per l’A9, sapevo che anche Ely e Luciano dovevano passare di li, cosi gli ho telefonato per avvisarli. Erano ¼ d’ora dietro di me e li ho aspettati all’ads Brianza. Una volta che riusciamo a trovarci il25 07 2008 Lu Ely Mo tempo è tiranno: dovevano andare a fare una presa nel 25072008 Lu Ely Stevaresotto…il tempo di guardare velocemente le foto dell’ultimo raduno e di farne qualcuna insieme e via di corsa, decidiamo di passare da Mesero e far la superstrada nuova ( è un po’ più lunga ma molto più veloce) per evitare la coda sull’autolaghi. Ed è stata la scelta giusta.

25072008 Lu on the road  Anche questa settimana è finita…le ferie si avvicinano…non vedo l’ora!! Sono un po’ stufa di dover far colonne per lavori e per incidenti, o fare strade “alternative” per evitare colonne per lavori  (soprattutto la notte, in questo periodo si sono scatenati con i cantieri…e io che avevo capito che dopo il 18 di luglio li toglievano…va bè, non avrò ascoltato bene quello che dicevano alla radio…) Ho fatto 2 volte la Cisa di notte senza trovare un solo camion nella mia direzione, una pacchia!! Solo che la seconda volta l’ho presa perché il tabellone portasfiga diceva che l’A1 era chiusa da Casalecchio a Sasso Marconi per…lavori (e fino alle 4 del mattino) e sinceramente non avevo voglia di andar a far…colonna. Alla fine ci metto meno a passare dall’A15 e ci guadagno pure in salute. Poi la stessa sera Gisy mi aveva avvisato di non passare dalla tangenziale Ovest perché era parecchio incasinata per i…lavori, e che era meglio passare dalla Est.

  Voglio fare, anche se in ritardo di qualche giorno, quello giusto era il 23, gli auguri di BUONcoyote on the road COMPLEANNO al mio amico Giuliano “Coyote” , lunedì sera siamo scesi in Toscana insieme dopo un sacco di tempo che non riuscivamo più  a trovarci. Questo lavoro è cosi, o ti trovi tutti i giorni o non ti incontri per settimane…a proposito di incontri, o meglio di incroci, questa settimana due in “rosa”: Cristina di Brescia e Tania, la ns “Bellagnocca” del blog, con tutte e due un saluto veloce per baracchino, di più non si può.

Ho incrociato anche Mirko (al mudneis), dopo il saluto per CB si è scatenato un gran bailamme di “affamati” e cosi mi ha chiamato per tel che era meglio…Colleghi: il mondo è pieno di donne!! Non ci sono solo io, quando mi sentite salutare un amico datemi il tempo di farlo…se mi parlate sopra io poi non rispondo più!!

Mentre ero al tel con Mirko (uso sempre l’auricolare per parlare) ho messo a dura prova i miei freni, e non per colpa mia: allo svincolo di Fiorenzuola il camion che avevo davanti si è spostato in corsia di decelerazione per uscire, io ho  rallentato un po’ e gli stavo passando di fianco stando in 1^ corsia, alla mia sinistra, sulla seconda corsia arrivavano due BM…la prima delle due mi è rientrata davanti INCHIODANDO perché doveva uscire pure lei per Fiorenzuola…e io?

Io ringrazio Eliat che mi protegge sempre, che avevo su poco peso, che i freni frenano bene, che il rallentatore aiuta molto…se mai mi dovessero fermare in un centro di revisione mobile e dirmi che il mio camion non frena bene sarebbe la volta buona che passo sopra a qualcuno…il camion che avevo dietro si è buttato PRONTAMENTE in corsia di sorpasso togliendomi anche quella via di fuga dopo che era passata la seconda auto…mi son quasi fermata in corsia di marcia per permettere allo SCEMO di rientrare dietro al camion che avevo di fianco alla mia destra. Il tutto è durato pochi interminabili secondi, ci vuole più  a scriverlo che a viverlo…ma lo spavento è stato grande, Mirko ascoltava in diretta le mie imprecazioni e il suono delle mie trombe….anche a lui, purtroppo, era successa una cosa simile in mattinata, ma aveva avuto la fortuna di avere la corsia di sinistra libera. Mai che quando capitano ‘ste cose passi una pattuglia che vede e provvede…non ditemi di telefonargli e dargli il numero di targa  dello stupido di turno, l’ho fatto una volta  e ancora sto aspettando che arrivano…

  Un’informazione di servizio per tutti quelli che si lamentavano della mia modulazione salterina al truck point 1baracchino: finalmente ho un microfono nuovo!! Ringrazio Umberto del Truck Point che mi ha risolto il problema ed è riuscito a farmene un paio  “su misura” per i miei “molto vecchi” Alan 77-102 che hanno un collegamento al contrario rispetto agli altri più moderni e tutti i mike che provavo non funzionavano…grazie per la pazienza! Ora prometto che prima o poi porterò ad aggiustare anche il 48…

  Giovedì ci siam fermati in un’area di servizio, la Monte quiese, sono andata al bagno del distributore, come sono entrata sulla mensola c’era un bel borsellino nero, l’ho preso e l’ho portato subito alla cassiera, lei l’ha aperto e dentro c’erano una carta di credito e 50 euro ( e molte monete a giudicare dal peso che aveva), le ho detto che l’avevo trovato in bagno, di provare a chiedere se era di qualche signora li fuori…non so se qualcuna è tornata a cercarlo. Io la mia buona azione quotidiana l’ho fatta…per quello che serve…

22 07 2008  Domenica sera si parte per la Toscana, il camion me lo sono lavato mentre era parcheggiato in ribalta per il carico, secchio, spazzolone, spugna e olio di gomito. Alla fine lui era bello bianco e io bella nera…ma non era abbronzatura!!

Ciao a tutti i miei amici e a tutti i blog-lettori, un augurio di buon weekend e di buona strada sempre!

Ciaooooo!

Moni.

Raduno a Mantova

Ciao a tutte/iMarcegaglia_-1

questo fine settimana 25/26 Luglio a Gazoldo degli Ippoliti in provincia di Mantova, nel piazzale Marcegaglia c’è in raduno truck, diversi gli appuntamenti nei due giorni per gli autisti presenti, dalla sfida in retromarcia a un confronto di allestimenti, intrattenimenti per i bambini e posti a coperto per i pasti; il tutto organizzato per ricordare un amico e per raccogliere fondi per Camilla, una bambina che necessita di un’operazione in America… Buona Strada a tutti coloro che vorranno contribuire partecipando!!!

Buona Strada e Buon divertimento!!!

Altre foto da Seregno

Come promesso eccomi qui con altre foto dal raduno di Seregno.seregno 08 014

E’ stata solo la seconda edizione, ma promette bene e sono sicura che presto diventerà uno dei raduni più grandi della zona.seregno 08 041

 

 

 

Il bimbo nella foto è un nostro fan e tiene in mano uno dei gagliardetti che mi sono inventata per questo e per i prossimi raduni; spero vi piaccia.

seregno 08 051

 

seregno 08 023

 

 

 

 

Se contano i numeri… – 1

Ciao a tutte/i

sapete tutte quanto mi è dispiaciuto sentire che in questo mondo contano i numeri… è vero in parte, nel nostro mondo inteso come Buona Strada Lady Truck Driver Team i numeri sono in crescita e danno soddisfazione, ma il vero successo e sapere che qualcuna si è messa in contatto con un altra per provare a incontrarsi durante un viaggio, che altre due sono andate a mangiare una pizza insieme durante il fine settimana, oppure al mare insieme… altre due che si sono conosciute e si sono trovate simpatiche, altre che andranno in vacanza insieme, l’intreccio di telefonate aumenta e con esse anche le confidenze… Un bel puzzle che si costruisce senza nessuno che abbia disegnato la sagoma… Spesso dal blog dimentichiamo che la maggior parte delle ragazze non ha occasione di vederlo, ma non per questo sono meno integrate, solo più isolate, ma come in amicizia, non è che vedendosi di meno diminuisce la qualità del rapporto, stima e affetto rimangono intatti… Questo modo di comunicare dell’era moderna ci permette di parlare di tante cose, condividere opinioni e ricordi abolendo le distanze, sia quelle kilometriche che quelle d’orario, oltre a dare la possibilità agli amici, come agli estranei di condividerle, un modo di entrare nel mondo esterno al trasporto con discrezione,, senza protagonismi, solo per essere presenti. Aver superato le 20.000 visite ci rende orgogliose e ringraziamo Rò per la sua creazione e l’averci aiutato ad imparare ad usarlo, quotidianamente come un diario, una per volta impareremo tutte…. Ringraziamo anche tutti coloro che sono venutio a farci visita, più o meno periodicamente, chi ha lasciato saluti e commenti, chi viene in anonimato e non ne lascierà mai, chi provocatoriamente non  lascia firma ma fa una triste figura… Tornate a trovarci!!! Se contano i numeri…. i nostri sono "buoni"…. Buona Strada al nostro BLOG!!!

Grazie Rò !!!!!!!!!!   Buona Strada!!!

SONO TORNATA

Non so da dove inizziare,scusate per la mia assenza ,ma non sto atraversando un buon momento.ogni tanto venivo a vedere sul blog le novita e i racconti .ho visto le foto de raduni sono stupende ,e bello vedere tanta solidarieta tra noi donne anche se a volte mancha.volevo ringrazziare gysi che ogni tanto mi  chiama e manda  messaggi .anche skiumakerina.mi ha contatato .le voglio ringraziae con tutto il quore .e a voi come va ?Se vi fa piacere volevo raccontarvi la mia storia di come sono salita sul camion .Tutto e inniziato circa 7 anni fa ero senza lavoro ,e mi venne la brillante idea di mettere un annucio ,che faceva cosi raggazza cerca lavoro come autista .non avevo ancora la patente per il caion .o iniziato con il guidare il furgone,presso un corriere .dopo due anni ,ho conosciuto il mio attuale compagnio ,maurizio che faceva la linia con la motrice .io lavoravo di giorno e lui di notte .spesso andavo con lui di notte e li che inniziavo afargli le domande sulla guida,eb inniziava sempre piu il mio interesse per il camion.una sera che ero andata con lui scese dal camion e mi prese in braccio i mise allaguida e mi disse parcheggialo.in qel istante mi ero unattimo bloccata,dopo qualche secondo,misi in moto e lo parcheggiai.lui rimase sorpreso della mia bravura .da qel giorno tutte le volte che andavo con lui volevo sepre guidare io .dopo un anno la sua dita perse lappalto e fu cosi che ci tocco rinboccarci le maniche .lunica cosa da fare per lui era di prendere la patente Ee cosi che lui si isscrisse a scuola guida ,io non melo feci ripetere due volte mi segnai anche io.il mio primo esame non era andato bene ma non perche non sapevo nulla ma perche mi prese il panico.all secondo esame ,il giorno prima maurizzio mi disse fai una cosa prenditi un caffe con grappa ,e bene si lo feci e ando tutto bene,al esame della patente E feci uguale,ma ebbi la sfortuna di avere un ingegniere un po duro ,mi tenne quasi mezzora ,sotto torchio .io ero e volevo uscire da li con la mia patente ,da ultimo mi fece una domanda per me strana mi domando perche volevo prendere la patente per il camion,non sapevo cosa pensare di lui ma la mia risposta vela potete immaginare.perche a me piace guidare il camion .gli dissi le sue parole furono solo puo andare .senzadarmi nessun acenno se ero passata o no .in quel mometo pensavo che mi voleva far soffrire.usci dalla stanza e andai dalla segretaria che era entrata un attimo prima a prendere dei fogli .con voce un po tremant gli domandai,sono passata e lei mi fece vedere il si sul foglio .be che dirvi sono crollata mi sono messa apiangere dalla contentezza.per le guide fu tutto piu facile per me perche non mi preucupavano.nel fra tempa la nuva dtta di maurizio venne a sapere che stao prendendo le patenti.il nostro atuale titolae mi disse quando hai le patenti dimmelo.e fu cosi che dopo neanche due msi che avevole patenti ho iniziato alavorare e adesso sono passati quasi 4anni.che dirvi per me estata un inpresa dificile ma bella ,ritrovarmi a 40anni fare tutto questo .ne sono felice di averlo fatto.vi abraccio tutti la vostra ciociara ebuona strada.

Senza titolo 6

img019ciao raga nn so se riesco ma ci provo ………………… a publicare la foto cn i nomi sn un macello……….. ma vi saluto tutte le CAMIONARE  e CAMIONARI ……………. e sempre un piacere trovare una ragazza per strada questa settimana nell autogrill di trezzo ho comosciuto laTATA a modena GIUSY  e mi a fatto tanto picere …….ciao…BEDDE un bacio a domani sera parto ci vediamo per strada …………………………………………………………………BUONA STRADA  ……………………………..a se vedete salutatemi la BELLA GNOCCA

Raduno di Seregno

Come annunciato in precedenza, sabato e  domenica si è svolto il 2° raduno de "Gli amici della strada".

E’ stato il mio primo vero raduno vissuto tra i protagonisti e non da semplice visitatore.

Sabato mattina, con l’indispensabile aiuto di Sivy,  seregno 08 013ho montato e allestito il gazebo e poi via, l’avventura ha avuto inizio. Ero molto emozionata ma poi pian piano ho cominciato a conoscere molti dei parteciapanti che si avvicinavano incuriositi ed interessati, e l’ambiente è diventato subito familiare.

Ho avuto l’occasioneseregno 08 029 di conoscre Dora e Giancarlo, Mario e Marcella, e di rivedere Monica e Stefano e Patrizia. seregno 08 044Purtroppo molte colleghe non sono potute arrivare, come invece era previsto, e in alcuni momenti la stanchezza prendeva il sopravvento, ma potevo sempre contare sul mio Angelo (in tutti i sensi) che mi ha dato una grossa mano.

seregno 08 052Vi anticipo qualche foto, le altre magari domani.

Colgo l’occasione per ringraziare Sivy senza la quale non avrei potuto fare quello che ho fatto, Angelo per la collaborazione e la compagnia, i suoi colleghi, e non solo,  per i gadgets acquistati, Laura e tutti i ragazzi dello staff de "gli amici della strada" per la gentilezza dimostrata nei nostri confronti.

A chi c’era e a chi avrebbe voluto esserci, l’augurio di una Buona Strada.