Raduno Sossano

Ciao a tutte/i260720081081DSCF1071_edited

ci vorrebbero fiumi di parole e tanto tempo per scrivere per raccontare questo raduno, dove i camion erano poche decine ma i camionisti quelli con lo spirito giusto per far una bella festa… Sono arrivata sabato  mattina presto e per non disturbare chi dormiva sui camion mi sono parcheggiata in disparte, fino a quando non mi hanno svegliata i Mudnes, che non sono tutti di Modena ma tutti legati per lavoro alla Piastrellavalley… e da quel momento è stato per DSCF1120DSCF1137me un turbine di parole… ho conosciuto una nuova collega, amici e sostenitori morali di cui avevo sentito parlare ma che non avevo avuto modo di conoscere, partecipanti ad altri raduni con cui semplicemente non c’era stato il tempo di scambiarsi parole, ho finalmente incontrato La Topona di persona, mi ha fatto una bellissima sorpresa… Potrei andare avanti per ore a raccontare: Un giornalista locale è venuto a conoscerci e gli è piaciuto ciò che facciamo, gli ho parlato di Rò che viene dalla realtà locale, era sbalordito che una ragazza così esile e carina potesse DSCF1141DSCF1144guidare un Bestione da sola e di notte… Il nostro amico Fabio da Bologna, che già il mattino presto era impegnato a far foto, per poi tornare a casa dal suo piccolino di corsa, se non è passione questa? Roby che ha fatto il pendolare, come si fa solo per gli impegni importanti e si è commosso per la fascia "Mister Truck", meritatissima… Sandro che si è emozionato per un’altra fascia e l’aria festaiola che si respirava nei due giorni… Martino che ha giocato volentieri con noi, sfidando secchiate d’acqua fredda e prestandoci il suo Scania per una sfida amichevole DSCF1153270720081082con i maschi, purtroppo non ha chiuso la festa in bellezza, perchè qualcuno ha approfittato della sua fiducia per salire in cabina e rubare… Nicholas che nonostante il dolore per la perdita di un collega per noi, ma per lui un amico, ci ha ugualmente raggiunto dimostrando molto coraggio… Graziano che dopo aver tirato mattina a far "baracca", si è sentito 260720081073260720081072instabile dentro la doccia, ma non era un capogiro, l’avevano sollevata con la gru per rimetterla in piombo… Mirko e il suo "staff", hanno partecipato con i trattori all’aratura e alla sfilata, una faticata per organizzarsi, ma ne valeva la pena… Toro e Herbert che ci hanno divertito con le loro performance, più o meno erotiche… Lele che ci ha raggiunto in bm con  i figli… Giorgio che ha i parenti in 260720081078280720081090zona e ci hanno fatto assaggiare le specialità locali… Mirko che rientrato per poche ore dalla Germania ha deciso di trascorrerle con noi e si è trovato in mutande e inzuppato… Che dire?? Una bella Festa, all’insegna dell’amicizia e della voglia di stare insieme, senza protagonismi e senza altri scopi… Non ho parlato delle ragazze… Ci vorranno altri post per raccontare questa "due giorni", ma per ora appuntamento a Tezze sul Brenta!!!

BUONA STRADA a tutte/i!!!