Incontri e altre storie

  Questo weekend appuntamento a Sossano per il raduno…che “invidia” (in senso buono) per chi ci andrà…so che ci sarà un bel gruppo di colleghi/e e che sarà bello passar delle ore in compagnia a far chiacchiere, ridere, scherzare, rivedere vecchi e nuovi amici….io, con la mia 25072008 Padovasolita fortuna, il giro del veneto l’ho fatto oggi…BL, PD, VI…pazienza, poi avevo un altro impegno “improcrastinabile”  (non so nemmeno se si scrive cosi!) domani sera a cui tengo molto.

  Oggi ritornando verso casa ho sentito per radio che la Laghi era MOOOLTO incasinata x un incidente allo svincolo per l’A9, sapevo che anche Ely e Luciano dovevano passare di li, cosi gli ho telefonato per avvisarli. Erano ¼ d’ora dietro di me e li ho aspettati all’ads Brianza. Una volta che riusciamo a trovarci il25 07 2008 Lu Ely Mo tempo è tiranno: dovevano andare a fare una presa nel 25072008 Lu Ely Stevaresotto…il tempo di guardare velocemente le foto dell’ultimo raduno e di farne qualcuna insieme e via di corsa, decidiamo di passare da Mesero e far la superstrada nuova ( è un po’ più lunga ma molto più veloce) per evitare la coda sull’autolaghi. Ed è stata la scelta giusta.

25072008 Lu on the road  Anche questa settimana è finita…le ferie si avvicinano…non vedo l’ora!! Sono un po’ stufa di dover far colonne per lavori e per incidenti, o fare strade “alternative” per evitare colonne per lavori  (soprattutto la notte, in questo periodo si sono scatenati con i cantieri…e io che avevo capito che dopo il 18 di luglio li toglievano…va bè, non avrò ascoltato bene quello che dicevano alla radio…) Ho fatto 2 volte la Cisa di notte senza trovare un solo camion nella mia direzione, una pacchia!! Solo che la seconda volta l’ho presa perché il tabellone portasfiga diceva che l’A1 era chiusa da Casalecchio a Sasso Marconi per…lavori (e fino alle 4 del mattino) e sinceramente non avevo voglia di andar a far…colonna. Alla fine ci metto meno a passare dall’A15 e ci guadagno pure in salute. Poi la stessa sera Gisy mi aveva avvisato di non passare dalla tangenziale Ovest perché era parecchio incasinata per i…lavori, e che era meglio passare dalla Est.

  Voglio fare, anche se in ritardo di qualche giorno, quello giusto era il 23, gli auguri di BUONcoyote on the road COMPLEANNO al mio amico Giuliano “Coyote” , lunedì sera siamo scesi in Toscana insieme dopo un sacco di tempo che non riuscivamo più  a trovarci. Questo lavoro è cosi, o ti trovi tutti i giorni o non ti incontri per settimane…a proposito di incontri, o meglio di incroci, questa settimana due in “rosa”: Cristina di Brescia e Tania, la ns “Bellagnocca” del blog, con tutte e due un saluto veloce per baracchino, di più non si può.

Ho incrociato anche Mirko (al mudneis), dopo il saluto per CB si è scatenato un gran bailamme di “affamati” e cosi mi ha chiamato per tel che era meglio…Colleghi: il mondo è pieno di donne!! Non ci sono solo io, quando mi sentite salutare un amico datemi il tempo di farlo…se mi parlate sopra io poi non rispondo più!!

Mentre ero al tel con Mirko (uso sempre l’auricolare per parlare) ho messo a dura prova i miei freni, e non per colpa mia: allo svincolo di Fiorenzuola il camion che avevo davanti si è spostato in corsia di decelerazione per uscire, io ho  rallentato un po’ e gli stavo passando di fianco stando in 1^ corsia, alla mia sinistra, sulla seconda corsia arrivavano due BM…la prima delle due mi è rientrata davanti INCHIODANDO perché doveva uscire pure lei per Fiorenzuola…e io?

Io ringrazio Eliat che mi protegge sempre, che avevo su poco peso, che i freni frenano bene, che il rallentatore aiuta molto…se mai mi dovessero fermare in un centro di revisione mobile e dirmi che il mio camion non frena bene sarebbe la volta buona che passo sopra a qualcuno…il camion che avevo dietro si è buttato PRONTAMENTE in corsia di sorpasso togliendomi anche quella via di fuga dopo che era passata la seconda auto…mi son quasi fermata in corsia di marcia per permettere allo SCEMO di rientrare dietro al camion che avevo di fianco alla mia destra. Il tutto è durato pochi interminabili secondi, ci vuole più  a scriverlo che a viverlo…ma lo spavento è stato grande, Mirko ascoltava in diretta le mie imprecazioni e il suono delle mie trombe….anche a lui, purtroppo, era successa una cosa simile in mattinata, ma aveva avuto la fortuna di avere la corsia di sinistra libera. Mai che quando capitano ‘ste cose passi una pattuglia che vede e provvede…non ditemi di telefonargli e dargli il numero di targa  dello stupido di turno, l’ho fatto una volta  e ancora sto aspettando che arrivano…

  Un’informazione di servizio per tutti quelli che si lamentavano della mia modulazione salterina al truck point 1baracchino: finalmente ho un microfono nuovo!! Ringrazio Umberto del Truck Point che mi ha risolto il problema ed è riuscito a farmene un paio  “su misura” per i miei “molto vecchi” Alan 77-102 che hanno un collegamento al contrario rispetto agli altri più moderni e tutti i mike che provavo non funzionavano…grazie per la pazienza! Ora prometto che prima o poi porterò ad aggiustare anche il 48…

  Giovedì ci siam fermati in un’area di servizio, la Monte quiese, sono andata al bagno del distributore, come sono entrata sulla mensola c’era un bel borsellino nero, l’ho preso e l’ho portato subito alla cassiera, lei l’ha aperto e dentro c’erano una carta di credito e 50 euro ( e molte monete a giudicare dal peso che aveva), le ho detto che l’avevo trovato in bagno, di provare a chiedere se era di qualche signora li fuori…non so se qualcuna è tornata a cercarlo. Io la mia buona azione quotidiana l’ho fatta…per quello che serve…

22 07 2008  Domenica sera si parte per la Toscana, il camion me lo sono lavato mentre era parcheggiato in ribalta per il carico, secchio, spazzolone, spugna e olio di gomito. Alla fine lui era bello bianco e io bella nera…ma non era abbronzatura!!

Ciao a tutti i miei amici e a tutti i blog-lettori, un augurio di buon weekend e di buona strada sempre!

Ciaooooo!

Moni.

Precedente Raduno a Mantova Successivo 26-27/07/08 Trucks and cars Sossano

5 commenti su “Incontri e altre storie

  1. Ciao Mony

    ci mancherete a Sossano, ma sappiamo bene che ci sono anche altre priorità, fra poco caricherò tutto il materiale sul camion, un pò di divano-terapia e poi partenza; la serata l’ho passata a spiegare hai vicini che non partecipo alla grigliata di cortile per antipatia, ma per andare ad incontrare degli amici, ho portato una torta per farmi perdonare… dopo ho dovuto trattenermi un pò… Grazie per il racconto della tua settimana, leggendo sembra sempre che la mia sia meno complicata, in realtà io forse dimentico più in fretta i rischi continui che incontro… ma viaggiando la notte le mancate-collisioni sono meno frequenti… non saprei dare una spiegazione…

    Che dirti? Buon fine settimana e Sempre Buona Strada!!!

  2. Ciao Ely

    la nostra maglietta ti dona proprio, come quella scania… un abbraccio a te e Luciano…

    Anch’io faccio gli AUGURI a Giuliano e appuntamento a Giussano….

    Al Mudnes dovrei vederlo nei prossimi due giorni giocare con i trattori…

    Tania tornata al lavoro dopo un periodo di convalescenza e adesso è super impegnata…

    Cristina non riesco mai a incontrarla, le colleghe mi riferiscono che passa sulla tratta che faccio io, ma gli orari non coincidono mai…

    Buona Strada a tutti!!!

  3. Hai ragione…è meglio che torno a guidare che almeno quello è il mio mestiere e lo so far abbastanza bene…la prossima volta che mi passerà per la testa di scrivere un termine un pò più complicato di quelli che uso di solito chiederò a te….cosi mi insegni….ciao buona strada….

    Moni.

  4. ciao Mony ci siamo sentite stanotte tramite il cell della Gisy una bella sorpresa ^__^ Stavo consegnando nelle solite zone ed ero reduce dal raduno di Sossano quindi abbastanza sonnolente ma un nuovo santino propiziatorio mi ha dato la ricarica ^__^ è stato un bel raduno, a breve il resoconto. E io dopo il periodo di riposo forzato sono tornata finalmente a guidare e a tornare in tutte quelle situazioni stradali che a volte possono essere piacevoli come l’incontro di un collega o fastidiosi come i lavori “di corsa” e le mancate collisioni, insomma sono tornata alla quotidianità. x Goffry (immagino il diminutivo di Goffredo) nn ti sei registrato bene, nn si vede il tuo profilo. Cmq torna a trovarci. Buon inizio settimana a tutte/i!!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.