Crea sito
5 commenti

Scrivono di noi… – 7

Ciao a tutte/iCopertina_intera

solitamente io e Mony non ci telefoniamo mai durante il fine settimana, ognuna ha la propria vita e cerchiamo, per educazione cerchiamo di non essere invadenti; quindi se oggi ha fatto un eccezione, ancor prima di rispondere sapevo che avrebbe avuto una novità da dirmi: "Ho comprato il libro di Lilli Gruber, c’è anche Caterina!" : Non è una sorpresa per noi, l’avevo scritto anche qui, ma fa parte di quelle cose che finchè non le vedi, non ti rendi conto che siano vere. Mi riassume quello che ha letto, ridiamo di un’imprecisione e pensiamo a lei che ricoverata in ospedale non si godrà questo momento di "gloria" in pieno; ha messo a disposizione la sua storia di una giornalista importante, sapendo che avrebbero letto in tantissimi della sua vita e ha parlato anche del Gruppo e delle nostre iniziative… con un pizzico d’orgoglio, Grazie CATE!!! Una raccolta di storie al femminile, le varie difficoltà, quelle individuali e quelle di tutte, ma anche le soddisfazioni di chi ha saputo essere determinata… inserita fra questi personaggi anche CATERINA e il suo sogno di guidare il Musone americano… pensare che avevamo anche provato a farla andare al "TRENO DEI DESIDERI", non ci è riuscito, ma sarebbe stato un regalo di un momento, un libro è per sempre; grazie anche all’altra Caterina, collaboratrice di Lilli Gruber, che non si è persa d’animo e ha cercato in tutti i modi di mettersi in contatto con la nostra Cate, fino a riuscirci. 

interno_copertina

 BUONA STRADA a STREGHE di Lilli Gruber

About The Author

5 Comments

  1. Misteriosa ha detto:

    Devo prenderlo assolutamente! grande Cat!

  2. ironduckmoni ha detto:

    Ciao…naturalmente le prime pagine del libro che ho letto sono quelle della storia di Cate (un grande GRAZIE per aver parlato anche del gruppo!!!), poi stasera l’ho portato con me da una mia amica e ne abbiamo letta qualcuna insieme….mi ci vorrà un pò di tempo (e di chilometri che si farà in cabina con me…) per leggerlo tutto ma so già che mi piacerà….quindi anch’io auguro una BUONA STRADA alle “STREGHE” di Lilli e a tutte le donne….un abbraccio!

    Moni.

  3. gisytruck ha detto:

    Anch’io sono andata subito a vedere il capitolo che parlava di Cate… poi ho spulciato in qualche pagina, ma penso che finchè non l’avrò letto tutto mi seguirà sempre in borsa, poi mi chiedono tutti perchè pesa sempre tanto… Il colore di copertina è simile alla nostra targa di riconoscimento… evidentemente ci si identificano anche altre… l’ho pagato € 19,00 un piccolo sconto perchè ero la prima a comprarlo?

    Non vedo l’ora di msg Cate x dirle che fa parte di un gruppo di donne “importanti”… Domani, anzi oggi lo porto con me in Fiera a Sassuolo… se avete tempo e voglia veniteci a trovare… BUONA STRADA a Tutte/i.

  4. ggiiuulliiaa ha detto:

    ciao a tutti/e, io proprio ieri ho finito di leggere tutto il libro di Lilli Gruber, mi è piaciuto tantissimo che vorrei leggere altri suoi libri che è molto toccante!

    l’intervista di Caterina, anche se non la conosco di vista, mi è piaciuto moltissimo!

    davvero donne con le gengive!

    è molto importante la donna, specialmente nel mondo del lavoro!

    anch’io dico sì alle “quote rosa”!

    il libro l’ho avuto da una collega di lavoro di Sabry, gentilissima!

    non pensavo che Lilli fosse così brava a scrivere! sono contenta che ci siano delle persone che ci considerano!

    fatalità ho letto il libro mentre non ero ancora sicura del mio lavoro, ora so quanto è importante per una donna realizzarsi!

    dobbiamo continuare così, noi donne, ad avere coraggio, affrontare le difficoltà della vita ed andare avanti!!! sempre!!

    buona strada a tutte!!

    Giulia

  5. ggiiuulliiaa ha detto:

    Grazie Gisy per avermi prestato un altro libro di Lilli, questo sembra più tosto e difficile da capire, ma lo voglio leggere!

    Il libro è Chador! Nel cuore diviso dell’Iran. L’ho già iniziato e …vi saprò dire!

Leave A Reply