In copertina…

Ciao a tutte/i

copertina Cronaca veraquesto gruppo comicia a poter raccontare la propria storia; inizialmente neanche noi avevamo la certezza di essere indirizzate verso la Buona Strada: socievolizzare non è facile… incontrarsi e trovare un interesse comune è complicato; ognuna di noi ha esperienze di vita diverse, diverso carattere e diversi gli obbiettivi … molte storie e un solo comune denominatore: la passione per i camion e la guida degli stessi, su quella ci siamo orientate ed è stato positivo. La solidarietà è venuta in parallelo, altro punto che ci unisce tutte, ognuna con le proprie motivazioni, i risultati sono soddisfacenti, nonostante la crisi economica. Durante in nostro percorso abbiamo conosciuto ragazze che non condividevano lo spirito di gruppo, avrebbero voluto avere risalto perchè svolgevano un lavoro maschile e quindi si aspettavano di essere chiamate a darne testimonianza… come si erano avvicinate, non trovandosi a loro agio con la maggior parte di noi, si sono allontanate; forse troppo presto, dico io, dopo varie opportunità che si sono presentate… mi riferisco a programmi televisivi, radiofonici e giornali che ci hanno contattato, dopo essere venuti a conoscenza di questa realtà… Forse sarebbero state felici di essere in copertina… Una piccola provocazione… ma recentemente succedono le cose più strane e qualche considerazione viene spontanea… Sul nr 1889 di CRONACA VERA in copertina c’è la nostra mitica , che ha messo gentilmente a disposizione la sua storia e la sua immagine, non per manie di protagonismo, solo per dare al mondo esterno un’immagine diversa dallo stereotipo attuale; l’articolo è preciso e chiaro, parla del gruppo e delle iniziative con semplicità… è in edicola in questi giorni se volete leggerlo… Ringrazio il giornalista per la sua dimostrata stima e Rò per la disponibilità.

Buona Strada a tutte/i !!!

Precedente Proposta Pulman Successivo Il sogno di Monimiao...e non solo

11 commenti su “In copertina…

  1. fabiofabiofabio il said:

    Ho letto l’articolo e mi è piaciuto molto. Fare i complimenti sembra o scontato oppure retorico! Ma sono convinto che, per sensibilizzare l’opinione pubblica sul “lato umano” di questa professione, queste possibilità sono molto importanti. Molto ma molto di più di 1000 articoli sulle riviste di settore!! E’, come dicevo già a Gisy, nessun “maschietto” ha mai fatto tanto!!

    Sono comunque d’obbligo i complimenti al giornalista per la sua chiarezza, e a Rò che è venuta molto bene nella foto di copertina!! (PS cosa nascondevi dietro la schiena, il gesso ;-)) ?? )

  2. graspa190 il said:

    Fabiofabio ha già anticipato quanto volevo esprimere a proposito dell’articolo. Condivido pienamente quanto scritto nel commento. Una persona che purtroppo ora non c’è più, qualche anno fa e apparsa sulle pagine di Cronaca Vera con la sua semplicità e coinvolgimento a cercare di far comprendere chi sono i camionisti. Fa piacere che il “testimone” sia stato raccolto dalle Lady. Continuate sulla Buona Strada. Con qualcuna delle Lady ci vedremo prestissimo.

  3. X Fabio… sempre gradite le tue parole, in realtà molto dipende da come il giornalista espone i fatti nel testo, noi diciamo le stesse cose a tutti, poi il seguito lo vediamo già pubblicato, quando è ormai tardi per le eventuali correzioni o precisazioni; in questo caso il merito è del giornalista.

    X Graspa… se hai questo “documento” mi piacerebbe poterlo avere in copia, se non è un problema.

    Un saluto a Laura …

    Un invito a Rò a mettere presto un post su questo articolo, è lei che ci ha fatto conoscere questa persona e che credo possa esprimere meglio la stima di tutte.

  4. graspa190 il said:

    Cara Gisy mi hai messo una pulce nell’orecchio e sono andato a vedere tra tutte le mie carte e ho trovato il settimanale. Tante piccole coincidenze si incrociano, se questa non è fatalità. Settimana per voi 19 novembre 2008 per l’altro 13 novembre 2002; pagina 28 per entrambi; presenza femminile in entrambi. Ti faccio avere la fotocopia. Ciao

  5. caro graspa190… hai messo curiosità a tutti…non hai uno scanner che così magari questa paginetta la pubblichiamo??? viva la tecnologia…anche se qualcosa mi hai già anticipato telefonicamente…

  6. Oggi con Tania abbiamo partecipato ad un’iniziativa di ROCK NO WAR, abbastanza deprimente leggere negli occhi della gente tristezza… non so se era così perchè era mattino o cos’altro… in realtà è andata anche bene…, ma chi ha portato generi alimentari era stupito del Buongiorno, Grazie, Buona Domenica… è stata un’esperienza strana ma istruttiva… c’erano persone che hanno fatto la spesa solo per noi… altre che si sono stupite che riciclavamo le borse…

    Lascio a tania il “dovere” di raccontare la ringrazio del passaggio… PS: BUONA STRADA LADY TRUCK DRIVER ha contribuito con una spesa di € 53,00 in pasta, riso, legumi.

  7. Eccomi quì scusate il ritardo… no non è come pensate, non me la tiro ora che sono sui giornali ^__^ cmq devo dire che è stata una sorpresa x me vedermi sulla copertina di un giornale così famoso, tra l’altro sembra sia il + letto in Italia! ringrazio il giornalista che mi ha dato l’opportunità di pubblicare le foto e di parlare del nostro club che merita di essere conosciuto.

    Fabio: grazie del complimento, hai ragione nascondevo il gesso ^__^;

    Graspa: anch’io sono curiosa di questo vecchio articolo aspettiamo che ce lo fai vedere;

    Laura: grazie di passare sempre da noi;

    Gisy: il giornalista lo conosco e sapevo che avrebbe scritto un bell’articolo lo conferma il fatto che ho ricevuto molti commenti positivi ^__^

  8. OGGI SONO RIUSCITA A COMPRARE L’ULTIMA COPIA E HO VISTO L’ARTICOLO…COMPLIMENTI ALLA PROTAGONISTA E AL GIORNALISTA … io non avevo mai comprato questo giornale…sfogliando le prime pagine così nere e funeree…con certe facce da galera… ho pensato che il giornale si dovesse chiamare cronaca NERA PIù CHE VERA…poi finalmente Rò a dare un tocco di solarità!!! Peccato il logo grigio … ma forse è proprio questa la chiave del successo di questo giornale, far risaltare maggiormente le parole gialle rosse rispetto allo sfondo fotografico in bianco e nero…

    mia mamma ha esposto in negozio il calendario ladytruck… e tutte le clienti lo volevano comprare!!! Così son rimasta senza … a Piacenza farò rifornimento…

  9. 25 novembre 2008

    Avevo letto il bellissimo articolo scritto da GIGI MONTERO su “CRONACA VERA”, articolo FORTE sotto l’aspetto umano e sotto l’aspetto lavorativo.

    Sono contenta di avere rivisto (seppur in fotografia) PEPPINO (tuo padre, Rò/Pink):noto che, col passare degli anni, assomiglia sempre più a suo padre.

    Cara RO’: sempre UN GRANDE RINGRAZIAMENTO PER TUTTO CIO’ CHE HAI FATTO, CHE FAI, CHE FARAI, RINGRAZIAMENTO DA ESTENDERE ALLE TUE COLLABORATRICI E AI TUOI COLLABORATORI.

    SIETE SEMPLICEMENTE GRANDI ! ! !

    Un bacione a tutti e ” B U O N A S T R A D A ! ! ! ”

    Laura/Zia Lulù

  10. io allora nn scrivevo ancora e avevo contattato Rò tramite e-mail è mi disse della rivista, la comprai, lessi e la conservo con le riviste dei camion.

    mi è piaciuta la storia.

    sony

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.