Qualcuno li chiama "alberi di Natale"….

UN MITO AMERICANO

(una pagina dal mio diario…)

 

Tuttotrasporti  dicembre 1991Correva l’anno 1991 e sul numero di dicembre del mensile Tuttotrasporti  pubblicarono un  articolo su uno splendido Kenworth K100C Aerodyne di nome Hank’s Highway Hilton. Un mito. Bellissimo, superaccessoriato e pieno di scritte adesive e lucine colorate come piaceva a me. Mi innamorai all’istante di quel camion e del sogno che rappresentava….dei km e km (anzi delle miglia e miglia!!) che percorreva attraverso gli Usa nei suoi viaggi coast  to coast, degli splendidi paesaggi che attraversava, di tutto ciò che rappresentava…:il mito americano del TRUCKER, always on the road!!!

 

Poi nel 1993 un sogno che diventa realtà: con un gruppo di amici del Coast to Coast Truck Team andammo in Svizzera al truckfestival di Fluelen, erano i primi di ottobre, da noi faceva ancora caldo, sul Gottardo già nevicava e giù sul lago di Lucerna dove si svolgeva il raduno aveva piovuto talmente tanto che i prati erano diventati un immenso pantano. Molti camion erano posizionati appunto nei prati ed era quasi impossibile avvicinarsi a loro, pena sprofondare nel fango…avevano messo parecchie passerelle di legno, ma non arrivavano dappertutto… Me lo sono trovato davanti inaspettatamente, li in mezzo alla palta (anche se le sue ruote per fortuna poggiavano su queste assi di legno), era LUI, il mio mito, IL CAMION DEI MIEI SOGNI, per andare a toccarlo con mano non ho esitato a gettarmi nel fango…!! E quando mi ricapitava un’occasione del genere?HHH lato destro

 HHH  muso - a Fluelen-

.                            

Ci ho girato intorno estasiata….mai e poi mai avrei pensato di poterlo vedere dal vivo un giorno, ed invece…anche il suo proprietario aveva realizzato il SUO SOGNO, quello di venire in Europa per fare una tournèe nei maggiori raduni, aveva trovato chi gli sponsorizzava il viaggio ed era partito per il vecchio continente, dall’ Italia purtroppo non era passato,da noi l’epoca dei raduni era solo agli inizi e c’era stato solo quello del Coast to coast ai primi di settembre, che era alla sua seconda edizione ….a Fluelen erano a quota 13!!!!

Foto autografata da Hank Good

La foto autografata…

 Io e Lui a Fluelen

HHH lato sinistroHo avuto anche l’occasione di conoscere Hank e di farmi autografare una foto del suo camion (aveva un suo piccolo stand…se non siamo matti….ce l’ho ancora incorniciata e appesa nel mio corridoio!!)….ma ho già scritto troppe parole, ora lascio posto alle immagini!!!

Buona strada a tutti!

Moni.

ciccittu mio e vanity………….

bimbi 013ciao raga……..bella la cena?…….. e si lo vedo…………….  vi volevo dire ke mercoledi parto cn ciccittu mio per il nord… ma nn il solito viaggio…………….. io e  ciccittu ….stavolta abbiamo ospiti in cabina……..poveri noi………no skerzo……..invece…  straordinario o cn me vanity…. megli il sign.Andrea giornalista un persona  straordinaria e idem il fotografo Luca…..si avventurano cn me in un bellisimo viaggio spero lo sia stato anke per loro ……..per me e stato una esperienza bellissima poi ci sn state tante foto ke saranno orrende……..va be sorvoliamo …..poi vi racconto……………..alla prossima puntata………..un bacio a tutte beddazze………………………..