Crea sito
5 commenti

weekend intenso!

cena piacenza - tavolateUn caro saluto a tutti i blog lettori che stiamo travolgendo / sconvolgendo / coinvolgendo con questa cena di sabato sera a Piacenza, grande meeting di LADY TRUCK e FANS, data che aspettavamo da tempo e che sembra essere passata troppo in fretta, tutte avremmo voluto più tempo!

cena piacenza - laura e figlioE’ stato proprio bello rivedere tante / tanti di voi ma soprattutto conoscere gente nuova. Io sono rimasta colpita da Laura e dalla voglia di mollare tutte le certezze del suo attuale lavoro (fa l’infermiera) per l’incertezza di "andare a guidare un camion" … proprio come me, anch’io sento forte questa spinta verso un grande cambiamento (faccio l’impiegata) ! Abbiamo parlato dei nostri rispettivi esami di teoria per la patente E e riso, riso tanto! Lei è la bionda nella foto con suo figlio, una lady truck davvero solare!!!

cena piacenza - venexianeAnche Aleribelle mi ha colpito! Sembra timida ma non lo è, nessuno ci ha presentato, io non l’avevo riconsciuta, lei mi ha vista e mi si è avvicinata e lì abbiamo iniziato a parlare, con suo fratello che ci metteva la sua simpatia e un’amico che tentava di farmi capire che Prata non era la ‘versione lady’ di Prato, ma tutt’altra città! Anche Elisabetta mi ha colpito, anche lei è una finta timida. Mi ha parlato delle sue paure per l’esame per le patenti superiori, anche lei si sta avventurando in questo mondo e si pente di non averlo fatto prima. Mi ha colpito Angela e l’abbraccio forte di affetto vero che mi ha trasmesso. Rò, Elda, Silvia, Gisy, Marzia, Moni, Tania, Milly, Simona… tante tante altre!!!  Ognuna di voi, quella sera, mi ha colpito per qualcosa! Non vi elenco tutte ma c’è qualcosa di speciale in ognuna … per non parlare dei fans, e l’armonia che si respirava! Grazie a tutti e speriamo di rivederci presto!arena di verona 7_12_08

Il nostro weekend non è finito qui (anche se abbiamo cambiato più volte programma)! Io e Giulia d’accordo con Sandrone e Alina ci siamo fermati a dormire in un albergo vicino, suggerito da Gisy, dove abbiamo riposato per poi ripartire in tutta tranquillità la mattina dopo. Non volevamo andare a casa e abbiamo scelto come destinazione l’Arena di Verona, allestita per l’occasione con i presepi del mondo.

jesolo mercatiniC’era in realtà un "secondo fine" in quella visita, incontrare i ragazzi del Club Camionale Triestina Statale 202 in gita con le famiglie a mercatini e proprio domenica, ma per mezz’ora di NON COINCIDENZA non ci siamo trovati, abbiamo lasciato un msg di saluto nel guest book e abbiamo ricevuto telefonata di saluto del presidente poco dopo, peccato. Un pallido sole illuminava l’Arena e la sua stella cometa gigante! Almeno non c’era nebbia!

mercatini di Jesolo 7_12_08Per quanto riguarda il lunedì, i nostri piani sono stati ancora una volta stravolti e ci siamo ritrovate ai mercatini di Jesolo.

Non è lontano da casa nostra, 40 minuti, e ci siamo andate anche qui "per un secondo fine" portare un sorriso laddove ce n’era bisogno … a quei due poveri infreddoliti Tommas e Ivan nella loro bella casetta natalizia….

… a vendere la graspa (acquavite) che la famiglia di Ivan produce secondo il metodo tradizionale! Se siete interessati all’acquisto di questo prodotto tipico veneto (anche il blog può essere un canale di vendita!) contattate da splinder graspa190 o andate al sito www.distilleriadaltoso.it

jesolo 8_12_08mercatino J. Ivan e Tommas

About The Author

5 Comments

  1. gisytruck ha detto:

    Proprio belli i Bidonari!!! Stupendo il vostro percorso… da parte mia la domenica l’ho trascorsa alternando divano e poltrona fino mezzogiorno… non ho più il fisico per fare l’after… il Lunedì andava già meglio, ma niente itinerari lunghi…

  2. lauradue ha detto:

    CARISSIMA SABRY, ANCH’IO HO DELLE FOTO DA PUBBLICARE ( A PROPOSITO ROBY, ANCHE LA TUA CON LO STINCO!!!),MA PURTROPPO,ANCHE SE RO’ MI HA SPIEGATO UNA VOLTA ,NON MI RICORDO COME SI FA.APPENA IMPARO PROMETTO DI FARLO.BUONA STRADA A TUTTE/I E SPERIAMO DI RIVEDERCI PRESTO

  3. giannimille ha detto:

    Sabry, sono contento che tu e tutte/i voi avete passato una bella serata e tu ancora più di altre hai fatto un wikend completo. Visto che avete fatto commenti sulla patente e sulla voglia che avete di intraprendere questo mestiere vi consiglio di pensarci bene prima di lasciare un posto di lavoro (infermiera, impiegata) per mettervi su un camion specilmente nel periodo attuale. Con questo nn voglio dire che dovete rinunciare a fare quello che volete, se questa è la vostra passione! Io stesso ho lasciato impiego e studi a 19 anni per salire sul camion, nn sono pentito e sono contento della scelta di vita che ho fatto, ma fate molta attenzione alle promesse che alcune aziende fanno e poi nn mantengono.

    Sabry, se nn sbaglio hai detto che vuoi fare l’istruttore di guida e Gisy mi aveva detto che ti avrebbe dato il mio n° di telefono perchè volevi saperne di più, nn ti ho sentita! Guarda che anche se nn ci conosciamo personalmente nn ti mando a quel paese. Ciao Gianni

  4. ggiiuulliiaa ha detto:

    sabry è davvero brava a fare pubblicità per Ivan, è una buona manager! mah! dubito che Ivan sia d’accordo!

    comunque è stato bello trovarvi tutte assieme alla cena, mi è piaciuto davvero tanto!

    è stato proprio un bel week end!

    sono contenta di essere andata a Jesolo Paese a trovare Ivan e Thomas!

    che freddo che faceva, mammamia!

    beh si stava bene in casetta con la stufetta accesa, scaldava!

    beh diciamo che non solo la stufetta scaldava ma che la graspa e il cosiddetto Paripampoli un liquore scaldato con la fiamma per togliere l’alcool, non era male, molto buono, dolcissimo!

    complimenti Ivan, beh mi sa tanto che dovrai spiegarlo meglio tu com’è, sei tu l’intenditore!

    beh ora vado a letto e buona notte a tutte!

    ciao ciao da Giulia

  5. sosladydriver ha detto:

    APPREZZO MOLTO I TUOI CONSIGLI GIANNI E TI CHIAMO SENZ’ALTRO! E’ ASSURDO COME FUNZIONA ORA IL SISTEMA … PER FARE L’ESAME ISTRUTTORI ORA SERVE UN CORSO OBBLIGATORIO IN PROVINCIA – MA LA PROVINCIA DI VENEZIA NON E’ ORGANIZZATA PER FARE QUESTI CORSI, DICONO CHE NON HANNO ANCORA AVUTO LE DISPOSIZIONI MINISTERIALI…ED E’ TUTTO BLOCCATO DA DUE ANNI! La mia per ora è un’idea… certo che la passione per i camion mi porterebbe più a fare l’autista, ma so anch’io che non è il migliore dei lavori!!! Insegnare invece è una predisposizione che ho scoperto in gioventù, quando insegnavo il catechismo e poi consolidato quando come consulente insegnavo informatica in dei corsi regionali. Mi sento portata… poi magari è solo un eccesso autostima!

    PER IL RESTO, SI, E’ STATO UN BEL WEEKEND! A PRESTO A TUTTI!

Leave A Reply