Il "Basso Vicentino" parla di noi

Ciao a tutte/i,
Vi riporto l’articolo pubblicato sul mensile locale de "Il Basso Vicentino" .

Il calendario del Club dei Camionisti

Domenica 4 gennaio, in occasione della riapertura del bar trattoria "el Portego" (ex Cà Riviera) di Mossano, storico locale di ritrovo per i camionisti, sono stati presentati i calendari della solidarietà "Lady Truck 2009" e "Mister Truck 2009" realizzati dai camionisti, uomini e donne, che fanno riferimento al gruppo "Buona strada – Lady Truck Driver Team". Tra i progetti solidali, dei regolari viaggi di carattere umanitario in Bosnia, delle sottoscrizioni durante le feste sociali, le adozioni a distanza e questo calendario.
Le prime a partire acon l’idea dei calendari della solidarietà sono state 4 anni fa le donne del gruppo "Buona strada – Lady Truck Driver Team" coordinate da Gisella Corradini, una camionista di Modena che ha nell’area berica come referente Rosa di Gregorio curatrice anche del blog del gruppo. Sulla spinta di Ivan Dal Toso e di Tomas Barbieri di Barbarano, promotori del meeting "Truck and Cars", che si tiene ogni anno a Sossano nel mese di Luglio, si è fatto il calendario. Questi calendari come ha spiegato la Lady Truck Gisella Corradini, sono un modo di socializzare con le attività dei gruppi e dei club dei camionisti, per unire e collegare il nord e il sud. Il ricavato della vendita dei calendari, infatti, è devoluto in beneficienza ad associazioni e ospedali che si occupano della ricerca per la lotta ai tumori, o che seguono bambini affetti da gravi malattie, e le loro famiglie. Dopo i calendari Ivan Dal Toso ha illustrato l’ultimo viaggio umanitario supportato dal team "Buona strada" nella città di Monstar in Bosnia; quindi Franco Sette, portavoce del gruppo "Belli e Budelli", ha delineato il progetto per la realizzazione di un monumento al camionista a Grisignano.