Crea sito
4 commenti

Chiodovideo

Ciao a tutti  bloglettori…..

 

Ho visto che è piaciuto il video di Roberto Chiodovideo su noi Lady Truck , allora ve ne voglio segnalare qualcun altro, primo perché mi piacciono molto, poi perché cosi lo conoscete anche voi….

 

L’ho scritto tante volte che per fare questo mestiere ci vuole una passione immensa …soprattutto se sei donna, perché comunque le difficoltà da affrontare sono tante. Ma no, non cambia se sei donna o uomo… La gente ci vede sempre come un ostacolo, i camion danno fastidio, inquinano, disturbano, continuano a metterci nuovi divieti dappertutto, a crearci nuovi obblighi e nuove limitazioni. Ci vedono come cattivi, come fumo negli occhi, ma non è cosi. L’ho scritto tante volte che siamo persone normali, come tutte le altre, con gli stessi sogni e la stessa voglia di vivere che hanno tutti. Perché è cosi difficile capirlo? Si parla tanto dei diritti dei lavoratori, mi chiedo noi come veniamo considerati….come l’ultima ruota del carro? Il nostro tempo che valore ha?  Per la serie “mettiti li e aspetta” (frase che conosciamo tutti MOLTO bene!) e “mi raccomando devi consegnare per le ore…che è URGENTE  ecco la denuncia di un collega che conosce molto bene le luuuuunghe attese nei porti….e poi le corse per arrivare a destinazione in orario.

Direi che siamo tutti sulla stessa strada….se fosse Buona sarebbe meglio!

ON THE ROAD AGAIN!!!!!

Buona visione!!!!!

Ciao Roberto!!!

 

About The Author

4 Comments

  1. Misteriosa ha detto:

    Ben detto Roberto! x noi i tempi sono importanti e le regole degli orari di guida/riposo nn sono applicabili in italia sapendo come sono gestiti i porti oltre che gli altri posti di carico/scarico! e questo perchè? perchè dei camionisti nessuno importa niente!

    Incazzatura a parte…i tuoi video sono stupendi, ho cominciato anch’io a filmare qualcosa on the road devo solo capire come realizzare un bel filmato e poi magari pubblicarlo! ho ripensato ai primi anni che guidavo l’autotreno venivo spesso in liguria e al porto di Vado ma ti dirò che la Liguria x quanto sia una bella regione nn mi manca x niente! Buona strada!

  2. frenkbarrauno ha detto:

    spesso mi chiedo se e’ mai possibile che non ci rendiamo conto di come funziona veramente? sono d’accordo con voi , ma secondo me’ il problema e’ nella mentalita’ attuale, non c’e’ piu’ rispetto e solidarieta’ come una volta,ora ognuno pensa ai propri interessi e si SVEGLIA solo quando e’ toccato in prima persona adesso ci sono tanti camionisti.. ma senza c……..i !!! serieta’ e rispetto a casa e sul lavoro ,solo allora potrai ottenere RISPETTO da chi ti dovrebbe tutelare sindacalmente e dalla committenza o da chi senza motivo fa’ l’arrogante verso una categoria poco tutelata!!

    buonastrada a tutti/e voi

    Franco

  3. giannimille ha detto:

    Ciao Franco, sono Gianni, di persona nn ci conosciamo anche se spero ciò avvenga presto, quello che affermi lo condivido pienamente. Purtroppo io da anni lotto in difesa della categoria, ma se nn c’è unione fra di noi nn si otterrà mai nulla. Al giorno d’oggi i giovani o meno, pensano di essere degli invincibili e di nn aver bisogno di nessuno, ma così nn è! In questo modo nn si ottiene nulla e sempre la situazione peggiora. Io penso che sia giunto il momento di cambiare, solo così forse: questo mestiere potrà riavere il valore che aveva quando io ho iniziato. Alcuni anni fa con il povero “Caccia” avevamo iniziato una battaglia con il ministero dei trasporti, che in parte a dato i suoi risultati, (anche se pochi lo sanno), poi lui è mancato, le persone che ci seguono sono sempre meno e così…………

    Ciao, Gianni.

  4. sony74 ha detto:

    sono molto belli i video di roberto, mi piacciono, e bello quello sulle lady truck.

    bravo roberto cosi posso vedere il vostro mondo.

Leave A Reply