In breve da Giussano…

Sabato 5 SettembreXF105-pedal-truck

… arrivo all’alba, parcheggio in fretta per non disturbare chi dorme, mi sveglia dopo tre ore il Bruno bussando alla portiera, è ora di sistemare i camion, vorrei restare all’esterno ma mi fa parcheggiare dove potrò uscire senza disturbare nessuno. Pochi minuti per salutare Mony e Ste, conoscere Bomber e Chiodo, mentre loro si occupano delle foto vado a far colazione … è bello vedere come questo gruppo di persone si dia da fare per farci stare bene… chi si occupa di riempire frigoriferi, chi di far caffè, le spine,la cassa, i biglietti della lotteria, le iscrizioni, tutto deve funzionare bene, Marzio è indaffarato a coordinare il tutto, un saluto veloce e torno al gazebo che ci hanno assegnato. Una nota di rosa per il nostro spazio, qualche accorgimento per renderlo comodo e ospitale al tempo stesso, … primi visitatori, conosciamo Arianna una collega, con il suo papà è venuta a vedere i camion, presentazioni e foto di rito. Ho rivisto Andrea, Giancarlo, Dora, Giuliano,  Stefania, J.Paul, Vittorio, Gianni…L’arrivo di Tania e Milly … ci vorrebbero ore per descrivere tutto, dall’arrivo dei nostri calendari 2010, alle foto dei Belli & Budelli esposte vicino a Titty, ai racconti di Andrea Pandorino , le battute sagaci di Gianpiero, il piccolo Giovanni brioso come Agata che batteva il “cinque” con l’omino Michelin, Luca collezionista dei nostri calendari, Massimo il nuovo contatto Tuttotrasporti, Elisabetta, Luciano,Ciccio, Sabry, Massimo, Susanna, Roby, Franco, Federica, Daniela… e dimenticavo c’erano anche i CAMION, tanti, belli lucidi sotto il sole e brillanti sotto le luci, luci… cavolo è già ora di rientrare, che tristezza, sarebbe bello poter restare con questa bella compagnia…

Buona Strada a Tutti!!!

 

Senza titolo 33

Ciaoooooo!!!!
 Come ve la passate? Mi auguro bene…
Io ho passato un agosto nn troppo positivo…
Fortunatamente,anche se poco,di lavoro ce n’è stato,quindi niente ferie…
D’accordo con mio papà,mi sono presa la responsabilità di insegnare all’autista che avevamo sulla motrice,il lavoro del bilico e insegnare ad un tipo che nn sembra avere troppa voglia di imparare,credetemi è dura veramente…il problema si è risolto però al secondo viaggio.
Mentre stavamo scaricando in cokeria a Cairo Montenotte,purtroppo si è rotto il tubo,cose che succedono quando si lavora,il signorino ke era a farsi una "frittatina" di affari sua davanti alla cabina,nn si è accorto di nulla…non dico ke doveva star a cavalcioni al tubo,ma a distanza di sicurezza dallo scarico,sempre però tenendolo d’occhio.Io nel fra tempo ho spento la pompa dell’impianto,chiuso le valvole della cisterna e chiamato la sicurezza,visto ke portavo il solforico e nn acqua minerale…dopo varie discussioni con il responsabile hanno deciso di nn scaricare fino alla mattina successiva.Il tipo,dopo aver capito cosa stava succedendo e avendo capito ke dovevamo rimanere fuori ha visto bene di farsi accompagnare alla stazione x tornare a casa.Ora io mi domando;se fosse stato solo,sarebbe tornato a casa lasciando il camion incustodito?…Questa è gente da raccomandare come autista,soprattutto se vuoi ke una ditta vada a rotoli secondo me…
Ora ne abbiamo assunto un altro e qui penso proprio ke mio padre abbia fatto 13…è veramente un ragazzo in gamba e con tanta voglia di imparare e di lavorare…con lui mi è bastata una settimana e stasera parte da solo.
Cambio discorso perchè qui ho bisogno di un consiglio,magari mi aiuterete a capire,sapete che io lavoro nell’azienda di famiglia,purtroppo però nn amo troppo trainare una cisterna,soprattutto per quello ke trasporto,tutti liquidi corrosivi e tossici,quello ke amo è la mia vasca,il mio ribaltabile…
Dopo una dicussione in famiglia,anche più di una,mio padre mi ha detto ke nel consorzio dove facevo questo tipo di trasporto non mi ci reinserisce più e se voglio far ciò,lo devo fare per conto mio…
Mi darebbe trattore e vasca e io mi dovrei accollare tutte le spese,quindi leasing,gasolio,assicurazione,autostrada e tutto ciò ke concerne fare questo passo.Dovrei aprire ditta,trovare un preposto finchè nn faccio il corso e nn so più nemmeno io cosa…in più questa crisi che nn sembra voler terminare.
Lo so che è difficile dare un consiglio in queste situazioni,ma onestamente mi farebbe comodo…
Intanto ke io continuo a mandare il mio cervellino in ebollizione vi auguro di cuore BUONA STRADA SEMPRE!!!!