Crea sito
6 commenti

Esame con l'autobus….che paura!!!!

Ciao a tutte/i!

non trovo mai il tempo di scrivere sul blog ma oggi voglio fare contenta Mony che mi chiede sempre di scrivere così mi sono messa d’impegno al pc..sperando che la connessione regga!

E’ una giornata particolare, e sono molto agitata. Domani avrò l’esame di guida con l’autobus per il concorso d’assunzione all’azienda dei trasporti pubblici…sono in ansia perchè l’autobus a dire il vero non mi è mai stato molto simpatico ma questo concorso rappresenta l’unica speranza che ho di lasciare quell’odiosissimo lavoro come magazziniera in cella frigo e tornare finalmente a guidare!

Purtroppo ho avuto occasione di guidare un bus solo quando ho preso la patente D e sono passati parecchi anni ..quindi non mi ricordo niente! Con i camion non ho problemi, vado ovunque e non mi spavento a fare manovre complicate ma guidare un autobus non è proprio uguale.

Ho passato il primo esame scritto senza problemi, eravamo circa 200 candidati di cui solo 5 donne, (per solo 12 posti). Mi ero ripromessa, se passavo lo scritto, di andare in autoscuola a fare un "ripassino" di guida ma non ho avuto molto tempo, mi hanno avvisata all’improvviso solo 3gg fa che domani mattina alle 8.30 ci sarà la prova di guida! Oggi sono riuscita a fare un ora di "pratica" in autoscuola, ma un ora sola è veramente poca..mi sono fatta prendere dall’agitazione, dalla paura di non farcela a passare l’esame… la prova non è andata poi malissimo,anche se l’istruttore continuava a dirmi:"ricordati che questo non è un camion!…",mi sono un pochino incasinata su un cavalcavia stretto..ma che poi che cavolo mi ci ha fatto andare a fare di la che i bus non ci vanno mai?!…,qualche frenata un po brusca per colpa dei soliti imbecilli che ti guardano arrivare a bocca aperta senza muoversi e appena ti avvicini si buttano in strada….ma dico io non l’hanno mai vista una donna al volante di un bus??? non sono mica un marziano!!!! in questa provincia siamo pochissime ma ci siamo!…. Il veicolo in uso all’autoscuola poi è un vero "reperto archeologico"…e la cosa non mi tranquillizza per niente, chi sa come saranno i moderni bus….

Insomma, io ci provo ma credo che avrò veramente bisogno di una bella dose di fortuna!!!! Incrociate le dita per me!!!

Buona strada a tutti!!!                                                monymiao

About The Author

6 Comments

  1. SimonaeGuido ha detto:

    Sono sicura che andrà tutto bene, l’importante è che tu mantenga la calma; come dicevi, è un’occasione che la vita ti offre per cambiare finalmente il tuo lavoro. Non sprecarla a pensare all’agitazione.

    Fai un bel respiro profondo e via…

    Aspetto tue notizie domani…in bocca al lupo e fai buona strada.

  2. giannimille ha detto:

    Ciao Mony, mi permetto di darti alcuni consigli, essendo io un istruttore e spesso un componente delle commissioni esaminatrici dei concorsi. Prima di tutto nn sertirti inferiore a nessuno, in commissione c’è senz’altro un pscologo, e spesso è una donna, e sa valutare bene la pscologia femminile; quindi stai solo calma e dimostra sicurezza e tieni presente che nn importa se fai qualche errore, ma da come riesci a recuperare questo. Per quanto riguarda il mezzo senz’altro sarà un 12 metri nn so se con cambio manuale o automatico, la differenza nn è poi molta; i bus hanno una frenatura molto più modulabile rispetto ai camion quindi molta dolcezza con il pedale, che di norma è a forma basculante, metti tutto il piede sopra e lavora con il movimento della caviglia; per le svolte devi pensare di essere con un autoarticolato che taglia parecchio, sfrutta molto lo sbalzo anteriore andando proprio a sfiorare l’ostacolo. Tieni presente che anche se ci sono 4/5 persone che ti osservano, il giudizio finale lo da l’autista esaminatore, ed io penso sempre a quando parecchi anni fa ero io stesso in quella situazione. Be che dirti ancora, solo in bocca al lupo: Ciao e scrivici come è andata.

  3. anonimo ha detto:

    Non capisco che hanno da guardare allibiti; di donne che guidano i bus urbani nella mia città (Trieste) ce ne sono a decine, e mi sembra guidano meglio di molti uomini, perchè hanno molta pazienza.

    Comunque in bocca al lupo.

    Buona strada…alla guida del bus.

    Marino

  4. gisytruck ha detto:

    Dita incrociate…

    Si arrivata fino a qui, non vorrai mollare ora! gisy

  5. frenkbarrauno ha detto:

    Non mi sembra strano !!!!

    anche io guardo le donne al volante… e le preferisco nettamente ai maschi….

    Penso sarebbe strano e “pericoloso” se i maschi non guardassero piu’ le donne…..

    in bocca al lupo e tanta tanta BUONASTRADA…

    Franco B&B

  6. ironduckmoni ha detto:

    Ciao Moni, grazie per avere scritto…e speriamo che vada tutto bene e che tu possa tornare a finalmente a guidare…per la tua bravura e non per le quote rosa!!!!

    Un abbraccio e l’augurio di buona strada sempre…e ricordati sempre che bisogna crederci nelle cose se vogliamo che si realizzino!!!

    Cioa omonima!!!!

Leave A Reply