Meditazioni di una camionista demotivata…




    OCCHI AZZURRI…(a dreamer)…

 

Una mattina mi son svegliata (o bella ciao, bella ciao, bella ciao…) una mattina mi son svegliata e…mi son guardata nel retrovisore…due occhi azzurri come tanti anni fa…gli stessi occhi che si riflettevano nello specchietto retrovisore destro della Opel Rekord di mio fratello quando andavo in giro con lui….eppure non sono più gli stessi occhi…non c’è più quella luce che c’era allora, non c’è più il riflesso dei sogni per il futuro ma solo la consapevolezza che la vita passa e che forse non si può più continuare a sognare. Me li ricordo come brillavano nella luce del mattino quando uscivo con lui per andare a lavorare, sognavo autostrade nel mio futuro, camion, viaggi, chilometri d’asfalto da percorrere, avventure, gioie e  dolori, sognavo…. “A dreamer” questo sono sempre stata, poi la vita ogni tanto ti fa trovare un muro davanti e i sogni si infrangono miseramente contro il duro della realtà. Due occhi azzurri che fanno fatica a capire quello che gli succede intorno, che fanno fatica ad accettare un mondo fatto di fredde regole scritte da persone fredde e grigie che non sanno vivere di passioni e di emozioni. La luce pian piano si spegne insieme alle speranze. Mi dicono che sono un’illusa a credere nella buona fede delle persone, mi dicono che non si può andare avanti cosi, che non esistono persone che vivono nel rispetto del prossimo e che non hanno bisogno di leggi scritte per vivere bene. Perché? Perché tutte queste fredde regole invece della consapevolezza che rispettando il proprio prossimo e la libertà altrui tutti vivremmo veramente bene? Ma i miei occhi azzurri ancora ci vogliono credere nella vita, ancora vogliono sperare, ancora vogliono viaggiare, vedere, guardare, osservare, capire, piangere, sorridere, amare, sognare, ancora vogliono inseguire la luce per non spegnersi del tutto, per non diventare grigi e freddi come quelli di tante persone che vedono in giro, senza emozioni, senza calore…A dreamer, si è vero …fino all’ultimo…
180920098509