Crea sito
Nessun
commento

Camion giapponesi

Ciao a tutte,anche stavolta facciamo notte allo scarico!L’unica cosa buona è che il prodotto serve come il pane in questo periodo, non v’offendete ma più fa freddo è più guadagnamo,si fa x dire, xchè a ben guardare tolte tutte le spese,gasolio aut. italiana e francese,rata del ns incubo,e spese accesssorie(purtroppo abbiamo ancora il brutto vizio di mangiare almeno una volta al giorno)chi lavora in fabbrica guadagna più di noi e chi è padroncino potrà confermare.Siamo in quel di Asti ed ho finito di sfogliare Professione Camionista nuovo,bellissima la foto di centro pagina con un camion Indiano con un cicinin di sovraccarico,roba che se ti fermano te la cavi con una pacca sulle spalle e ti fanno ripartire! Ma le foto che m’hanno colpita maggiormente sono state quelle dei camion Giapponesi,secondo me un vero museo degli orrori!In modo particolare quello argento x il quale di primo impatto ero convinta fosse un mezzo sinistrato!La mia ilarità è esplosa quando ho visto l’altro mezzo completamente ricoperto di lucine,xchè m’ha fatto tornare in mente ciò che è capitato ad un collega ca un anno fa,forse meno il quale fermato dalla polstrada di Pc se non ricordo male ,s’è visto affibbiare un verbale di 72 euro a luce,niente direte voi,peccato ne avesse qualcosa come 1600,fate 2 conti con i soldi del verbale comprava un trattore quasi nuovo!Tolto il Giappone ciò che colpisce sono le condizioni in cui viaggiano queste persone e tanto di cappello alla loro voglia di decorazioni ed optional .Una battuta che stà circolando ultimamente x gli addetti al settore è sul conteggio di quanti cinesi (Quando cominceranno a proporsi come autisti di mezzi pesanti)riusciranno ad entrare in una cabina ne sono stati calcolati ca 8 x una cabina media così il mezzo non potrà mai fermarsi . Forse sembrerà un tantinello cattiva ma se ci pensiamo bene è una realtà che prima o poi dovremo affrontare,anche xchè a ben pensarci loro non muoiono mai e questa non è una battutaccia, alzi la mano chi ha visto un annuncio funebre riguardante la morte di una di queste persone od ha mai visto un loro funerale!a ritorniamo al giornale,le foto sono molto belle ed avrei voluto condividerle con voi,ma ancora non ho capito come diavolo si fà a scaricarle sul pc dal telefonino ma non abbiate paura,prima o poi imparerò e vedrete cosa vi combino!Una buona strada a tutte un bacione ed Hasta La Vista Siempre!  

About The Author

No Comments

  1. gisytruck ha detto:

    Ciao Loredana
    per quanto mi riguarda contribuisco a far "girare" le vs cisterne…
    Per Professione Camionista ho apprezzato le foto per la loro spettacolarità… sempre belle altre angolazioni di mondo; l’editoriale ha toccato un argomento che sosteniamo da tanto, chi è al volante non è votato al sacrificio della vita… è una vittima del lavoro!
    Per le foto dal cellulare… io ho un nokia, è bastato configurarlo, le passo sul pc con il cavo usb al programma "nokia pc suite" , altrimenti col  
    Bluetooth ; dopodichè basta ridurle e postarle nel blog…
    quando sarai pronta, sempre disponibile a guidarti…
    Buona Strada!!!

  2. Diamante65 ha detto:

    Ciao …Io uso un Nokia, con il cavo usb metto le foto direttamente in una cartella ,senza passare x pc suite.E facilissimo, se lo faccio io che non ci capisco niente, lo possono fare tutti. Auguri Loredana impara in fretta io sto aspettando le foto della Spagna. Ah penthause stavolta non lo compro più…
    LUIGI…

Leave A Reply