ZEN – I gatti e l'arte di saper aspettare…

PinkyHo tre gatti in casa. No. Non “ho” tre gatti, semplicemente divido l’appartamento con loro tre…è diverso.
Il più vecchio ha dieci anni, è rosa e dorme tanto. Il secondo si chiama Gandhi e deve il suo nome al suo carattere…al suo buon carattere. La terza è Sheila, e il numero tre le si addice, visto che ha solo tre gambe: due davanti e una dietro. Qualcuno mi dice che fa impressione cosi mutilata. Io l’adoro. Come adoro gli altri due. E’ bellissima. Timida. Dolce. Ha gli occhi verdi e il pelo nero e bianco. Sa correre e sa salutare quando torni la sera.
SheilaI gatti sono “animali” speciali. A viverci insieme lo capisci.
Sanno tante cose, loro, i gatti. Se li guardi vivere hai solo da imparare. Gandhi è un maestro di vita. Sa cos’è la pazienza e anche l’amore. Eppure è SOLO un gatto. Gandhi ti sa consolare, sa come asciugarti le lacrime con una carezza. Gandhi sa fare le carezze con le sue zampe di velluto.
Sul davanzale della finestra del bagno ci sono dei vasi, d’estate ci sono i fiori…d’inverno solo erba secca. In bagno tengo gli uccellini. Quando la sera riempio la vaschetta dei semi per loro, prima soffio via i gusci vuoti. Lo faccio affacciata alla finestra. Capita che anche semi buoni di grano o di panico vengano soffiati via. Finiscono nei vasi. Ora c’è un praticello verde che sta germogliando.
GandhiI gatti lo sanno. Aspettano con impazienza che i fili d’erba si allunghino quel tanto che basta e io apra la finestra e gli permetta di mangiarseli. Lo sanno i gatti, lo sanno e aspettano. Loro sanno aspettare che arrivi il momento giusto e il destino si compia. Intanto stanno affacciati alla finestra e guardano da dietro i vetri il crescere dell’erba. 
Pinky & Gandhi
Una volta di più nella vita dovrò comportarmi come loro, i gatti, sanno insegnare.
 

Buona strada a tutti. Sempre.

Precedente Sabo Rosa Successivo Un camion di auguri.....

0 commenti su “ZEN – I gatti e l'arte di saper aspettare…

  1. anonimo il said:

    Bello il racconto dei gatti…vero gli animali sanno aspettare e ti amano incondizionatamente…Ho 3 cani,un riccio che ho salvato dalla morte e mi adora,anche se è spinoso!!! Chi ama gli animali,dovrebbe saper amare le persone…invece nn è così…Predicare bene e razzolare male,dice il proverbio! Mascherinalea

  2. No, gli animali non ti amano incondizionatamente….non tutti, di certo non i gatti, dei gatti ti devi conquistare la fiducia…..e a volte non c'è verso che te la diano…Pinky, quello rosa, sa distinguere le persone di cui si può fidare, se entra in casa uno che non è a posto stai tranquillo che non si farà più vedere finchè non se ne va…anche questo sanno fare i gatti….niente di incondizionato…forse istinto  di conservazione?… io li guardo e imparo…ora vado a preparargli la cena…buona strada!!

  3. Mony che bell'argomento!! io adoro i gatti..e tutti gli "amici pelosi" in generale. Come sai ho un gatto, Micio…anzi micia visto che è femmina..ma quando l'ho presa era così piccola che non si capiva e pensavo fosse un maschietto. E' una "gattaccia terrorista" e permalosa che fa un po come vuole..in casa comanda lei e guai a sgridarla xchè quando meno te lo aspetti te la fa pagare!…ma GUAI A CHI ME LA TOCCA!!!. E' una storia particolare la sua iniziata nel lontano 2000. Avevo un altro gatto Micio1 (non ho molta fantasia x i nomi!) che è stato con me per ben 10 anni, finchè si è ammalato gravemente, un tumore al polmone, avrei fatto qualsiasi cosa per salvarlo ma il veterinario dopo averlo operato non mi ha dato speranze…e mi ha chiesto autorizzarione a sopprimerlo….inutile dire che ho pianto come una disperata per due mesi..e ancora oggi mi sento in colpa,come se lo avessi ucciso io… una collega non potendone più di vedermi in lacrime una mattina mi dice che ha trovato in un cartone vicino ai bidoni 2 micini appena nati, uno lo voleva dare a me. Dopo averci pensato titubante ho accettato di vederlo…ed è stato amore a prima vista! Era piccolissimo, tutto nero, mi stava in una mano. L'ho allattato col biberon come fosse un bambino, ed è cresciuto bello e sano….anche troppo visto che ora pesa la bellezza di 8 km e mezzo!!…. Non ho scordato il primo micio, ma averne uno è una vera gioia…per quanto pestifero possa essere. Ho da poco finito di leggere un libro carinissimo, la storia di un gatto e di come vede gli umani, si intitola "Io sono un gatto" di Natsume Soseki se vi va leggetelo. 
    Un MIAO a tutti e Buona Strada!

  4. Ciao Mony ben tornata. Dopo qli " aforismi" e i "virus" esterofili,con tutto lo strascico che si sono portati dietro,e bello cambiare discorso e voltare pagina . I gatti che animali meravigliosi!!! Quale argomento migliore per sdrammatizzare e non parlare sempre di camion di camionisti e dei loro vizi impronunciabili. Io non ho mai avuto la fortuna di avere dei gatti cosi belli.
    Tempo addietro ne girava uno in casa, era un bastardino, mia figlia allora piccolissima vi si affezionò, stà ancora piangendo per la sua fine orrenda ,un cane un pastore maremmano lo sbranò !!! E' la legge delle natura, gli spiegai ma lei allora non capì e continuò a piangere.

    Si  perchè la legge della natura non la cambi.E proprio gli stessi cani te lo fanno capire. Ne avevo tre o quattro erano affiatati tra di loro perchè cresciuti insieme  allevati con cura a suon di crocchette e antibiotici. Erano venuti su proprio bene. Si pavoneggiavano nel loro pelo lucido  si strusciavano l'uno contro l'altro come segno di ammirazione e adulazione reciproca.Erano i padroni incontrastati del cortile.

    Un giorno ne arrivò uno Brutto e sporco ma non era cattivo, aveva cicatrici sul tutto il corpo, erano i segni della lotta per la sopravvivenza.

    Loro i mie quattro cani lo accolsero e gli dietero il ben venuto,qualcuno si incuriosì delle sua presenza altri lo guardavano con diffidenza.
    Era troppo ingombrante il nuovo arrivato,il suo pelo arruffato strideva  al cospetto di tanta  lucentezza.

    Ma non era cattivo, voleva  solo spiegare che a un passo da quel cortile la vita non era fatta di crocchette e antibiotici , e l'essere randagio insegna a vivere. ma evidentemente gli altri non erano disposti ad imparare, stavano troppo bene in quel cortile a strusciarsi l'un l'altro con il loro bel pelo lucido.

    Fù messo alla porta,e se ne andò come era arrivato. E' la legge della natura enon la cambi !!
    LUIGI…

  5. anonimo il said:

    Carissima…mi sa che l amore è qualcosa di sconosciuto alla magior parte delle persone,meno male che ci sono gli animali che si accorgono di chi ha l animo buono…ora ricordo perchè il gatto e il cane di una mia conoscenza se ne stava chiuso in un box che nn andave bene neppure per un topo e la evitavano per bene!!! Grazie gattini,cagnolini,grazie a tutti gli animali,che col loro istinto ci riconoscono ed io sono veramente fortunata,gli animali mi amano tutti,anche i rettili…Bn cose.Mascherinalea

  6. anonimo il said:

    Belli i tuoi gatti ed ancora più commovente il fatto che non ha ifatto sopprimere quello con 3 zampe, sei da ammirare, ma ricorda che il gatto è predatore, e non sei Tu la sua padrona ,ma chi comanda è lui. E' lui che ti usa x i suoi bisogni e si degna di fartelo capire, ma l'istinto della razza è un'altra cosa! E' x questo che li amo e li stimo più dei cani che ti leccano la mano x una carezza( Non è disprezzo anzi sono animalista convinta) ma il gatto ha quell'alterigia con cui ti fà capire stò con te x mia scelta e non xchè m'hai scelta tu!!!Li hai paragonati agli esseri umani e ho trovato azzeccata la storia di Diamante, del gatto randagio che non viene accettato da quelli lustri allevati a croccantini xchè disturbava il loro equilibrio. La stessa cosa è applicabile alle persone, nutrile a caviale e champagne e rifiutano chi mangia coratella e pane e salame, ma dove stà la differenza?Un bacione ai tuoi gattini e tanti grattini dietro le orecchie !!!

  7. E no Luigi….vedi…anche tu non conosci i gatti…perchè Gandhi quando è arrivato pesava 1/2 chilo (ora ne pesa 8), aveva una zampa rotta e il pelo sporco…ma si è fatto ben volere da Pinky, nonl'ha mai aggredito, non gli ha mai soffiato,  e ora dormono insieme…si prendono cura uno dell'altro….quando è arrivata Sheila, le gambe ce le aveva rotte tutte e due….ha sofferto le pene dell'inferno, una gliel'hanno amputata dalla schiena…fa veramente impressione, anche lei era terrorizzata da se stessa…ma…sai i gatti non sono cani…ora è la cocca degli altri due, ha vinto le sue paure e si è fatta accettare…e niente antibiotici ne veterinari da quando le hanno tolto i punti…solo sa che qui è una di noi…ne più ne meno….e le sue ferite non le mostra, le ha ricoperte col suo bel pelo lucido e non se ne vanta….è per questo che io li ammiro, i gatti….miao miao…

  8. anonimo il said:

    Scusate solo un ultimo commento che non ha niente a che fare coi gatti, sono 2 giorni che su tgcom fanno vedere NONNA TERSINA di Reano (TO)  la prima camionista d'Italia , premiata dal Presidente della repubblica Napolitano , patente di SECONDO GRADO che ti abilitava alla conduzione di camion conseguita nel 1950, e a nessuna di voi è venuto in mente di proporre questa nonna come ns portabandiera? Avete sentito il suo racconto dove con umiltà raccontava di aver bisogno di una mano per salire in cabina e che dall'alto del suo mero e 48 se alzava il sedile x vedere fuori dal vetro non arrivava ai pedali ? Il suo orgoglio nel raccontare quando arrivava a scaricare e i maschi correvano attorno al camion a vedere la "TOTA" così si chiamano in piemontese le signorine!!E' stata una commozione immensa e sarebbe stupendo se oltre ad occuparsi di gatti o stupidate ci si occupasse di questi personaggi che in quanto umiltà e perseveranza avrebbero tanto ma tanto da insegnarci!!!! 

  9. Agli anonimi non dovrei rispondere…ma se dai ragione a Luigi…almeno leggi bene quello che ha scritto….:-) parlava di cani, non di gatti!!!!
    Ci vuole calma per rispondere….c'è bisogno di prendersi il tempo di leggere e capire….altrimenti….bau bau miao miao!!!!!
    PS…non ho nemmeno mai detto di essere la padrona dei gatti che vivono con me….appunto….solo che loro non pagano l'affitto e io si… 🙂

  10. …continui a scrivere da anonima…pensa che di Teresina abbiamo linkato un video due anni fa…la banca della memoria….Una signora simpaticissima che raccontava le sue avventure…vedi, non parliamo solo di gatti, ma il blog è "tanto"…bisognerebbe averlo seguito….cosi magari si evitano i commenti superflui…

  11. @Monica io non rivendico nessuna ragione ,ho semplicemente raccontato un aneddoto sui mie cani. Oppure ho risposto alla tua metafora felina che francamente mi è sembrata un tantino pretestuosa e poco ironica. e senza scomodare Ghandi ti  rivelo la mia aspiarazione .Io voglio Loredana su questo blog con tutti gli onori che si merita un personaggio del suo calibro senza togliere niente a nessuno !
    LUIGI…

  12. anonimo il said:

    Alt IRONDUCKMONI, io non ti ho criticata nè ho fatto chissà che commenti del cavolo, t'ho già fatto presente che t'ammiro x la tua dedizione a questi animali, anch'io ne ho uno, fino a qualche mese fà erano 2 Calimero(indovina xchè'>) e Zecca. Quest'ultima m'ha lasciata 4 mesi fa, obesa al punto che scherzando con i miei abbiamo comperato uno skateboard x far si che no strisciasse la pancia sul pavimento, abbiamo poi scoperto era un tumore, io ero in germania ed ho pianto come una bambina al pensiero che quando arrivavo col trasportino x portarli a casa non dovevo più sottostare al controllo borse e borsoni da lì il nome zecca. Caliero gode ancora di ottima salute nonostante l'età, ha 23 anni è maschio ed è castrato.Ma x il bene che Tu Io diamo incondizionatamente a questi animali sono loro che decidono il comportamento, gira e rigira sono felini ed hanno quel qualcosa che li distingue dagli altri animali di compagnia.Io volevo solo farti capire che è bene amare questi animali meravigliosi, ma che come le persone non sono affidabili!! Forse sono io che penso troppo o vivo troppo.Ciao Viviana

  13. Una risposta per Luigi: non scomodo Gandhi, è il nome del gatto….
    Se vai su Wikipedia, alla voce blog, spiegano cosa sono. Tu ne hai uno personale, fallo diventare collettivo, ci fai entrare Loredana e scrivete tutti e due li, non capisco perchè ci tieni cosi tanto che venga qui, in mezzo a noi signorine col pelo lucido…o forse ho capito male?
    L'abbiamo detto e ridetto lo scopo di questo blog…e chi non ne condivide il cammino può tranquillamente percorrere un'altra strada, ce ne sono chilometri, di strade, in Italia e all'estero. Non è obbligatorio stare qui visto che sembra che non vi piace niente di quello che facciamo, nè perchè lo facciamo. Devi ammenttere che è un atteggiamento un pò strano il vostro.
    Io cerco di evitare di frequentare i posti che non mi garbano. Vado dove mi trovo a mio agio, non dove ci sono persone con cui non ho niente in comune. Buona strada Luigi.

  14. anonimo il said:

    Ragazzeeee
    lasciate perdereeee, come si suol dire… si fa prima metterglielo nel c..o che in testa!
    Scrivete come avete sempre fatto! Nosen c'entrano nulla con queste persone con voi!
    Buona strada! Mary


  15. Vorrei ricordare che noi una madrina ce l'abbiamo e senza nulla togliere alla piemontese Teresina, è Nora, nostra madrina da diverso tempo, mantovana e simpatissima… ci ha divertito con i suoi racconti tante volte.

  16. @ Monica da te non me lo sarei aspettato ti ritenevo una "non allineata",e invece hai dimostrato l'esatto contrario.Ti sei tenuta fuori dalla grande discussione, per uscire a prendere il sole appena la bufera è passata.
    Un ruolo da soldatino di piombo il tuo non trovi?

    La storiella dei gatti e della gente che deve guadagnare la loro fiducia per essere accettata è una metafora troppo spicciola per far passare il veleno x medicina.!

    Io posso anche andare a scrivere da un altra parte ,o non scrivere affatto, non so chi verrà con me, non ho bisogno di chi mi fà il coro.!

    Il mio pensiero a riguardo rimarrà sempre lo stesso: Loredana non ha fatto male a nessuno non ha offeso ne denigrato,ha solo raccontato le sue esperienze di camionista esattamente come lo fai tu.E lo ha fatto su un blog  che è in tema con i  suoi racconti. Vi chiamate "Lady truck" ,si parla di camion !! vi sareste chiamate Lady uncinetto si sarebbe parlato di tutt'altro.

    Però visto che il pallone lo avete portato voi ,allora gioca chi vi pare.
    Ma la cosa strana sai qual'è? in questa discussione non sono intervenuti  ,ne hanno preso posizione i vostri commentatori abituali. Forse per timore di essere "radiati" pure loro?!

    A me sinceramente  piacerebbe sapere come la pensa la maggior parte degli utenti del blog, una specie di petizione pro Loredana perchè no !! poi possiamo anche continuare a parlare dei nostri amici a quattro zampe che ne dici ??
    LUIGI…

  17. anonimo il said:

    Ma possibile che ogni commento sia fonte di discussioni x male interprtazioni? Si parla di gatti di come siano meravigliosi questi animali e si riesce a rispondere offendendo, ma x cosa dico io?? Quando ho parlato di Zecca a cui abbiamo fatto fare un skateboard x muoversi non stavo scherzando, con le rotelle di un pattino siamo anati dal falegname e glielo abbiamo fatto fare x farla muovere se penso ancora a come sfrecciava nel salone di casa dei miei mi vengono le lacrime agli occhi, aveva solo qualche problemino di frenata, e Calimero dall'alto di un calorifeo la guardava con sufficienza, ma appena zecca ti faceva capire che voleva andare nella cesta non disdegnava di provarci pure lui. Non sai la tristezza quando non ho più potuto portarla a casa , mi mancava la sua curiosità come arrivavo con una borsa in cui doveva fare l'ispezione pena miagolii di protesta a non finire, mi mancava trovarmela sotto le coperte raggomitolata accanto a me e guai a muovermi!!ma ero cosapevole che ha sempre e solo deciso lei, Lei decideva se venire in braccio, Lei decideva se farmi le fusa o soffiarmi contro xchè magari in un attimo di malinconia volevo stringerla a me.Mi manca tantissimo Zecca e spero che ora sia in un grande giardino a correre dietro alle farfalle con una padrona che l'ami come è stata amata dai miei e da me. Viviana

  18. anonimo il said:

    bene bene noto che nel pollaio si va avanti con i battibecchi anche senza la mia regale presenza ma cavolo riuscite a discutere anche su questoni tristi di animali !!!! ho letto questi bellissimi racconti di cani gatti ecc e credo che solo chi ha la coda di paglia li può travisare.Ma si sa che alle galline quando gli si rompono le uova covate con tanta fatica diventano paranoiche
    saluti hees maesty o the Queen

  19. anonimo il said:

    Bello il racconto di Viviana,commovente la storia di Zecca il suo gatto…Sicuramente dove si trova ora starà bene e ti vede,vede tutti coloro che l hanno amata e che ha amato…Le persone il più delle volte nn hanno la sensibilità degli animali,ne tantomeno il loro fiuto o intuito nel capire cosa nascondono le persone,il buono è alla fine cattivo e colui che sembra disprezzare il mondo è colui che ha un cuore grandissimo e si impegna per il bene del prossimo…Ricordo con molta nostalgia la mia boxerina,Adria…hai miei cani ho sempre detto,se c è qualcosa che nn va fatemelo capire,cercatemi e ci sarò e cosi è stato l 8 marzo 2008 Adria era in cortile,io in casa per faccende,emette un suono strano esco la guardo,mi guarda e ci capiamo subito…la preparo e andiamo dal veterinario era un sabato,nn lo potro mai dimenticare…Viene visitata,fatta l ecografia,diagnosticato in un primo tempo un pancreatite acuta,ma con il beneficio di un brutto dubbio…cure per alcuni giorni,flebo,e a digiuno,poi nuovamente a visita ed ecco confermato il dubbio,Adria ha un linfoma,orai troppo esteso,inscredibile vedere quell ecografia e sentire le parole del veterinario…La mia cagnona aveva quasi 11 anni,l ho cresciuta da quando aveva 3 mesi,mi ha dato gioia e dolori a pure combinato qualche guaio..le piacevano i pollai,ma nn mangiava le galline! Erala padrona a casa,gli altri miei cani sapevano chi era il capo,un caratterino forte,dominante,ma una cagnona rispettosa di tutto,tantè che il veterinario ogni qualvolta la vedeva,mi diceva "Barbara,ho visto tanti cani,ma come Adria,nessuno,dove la metti stà e attende",si è vero,Adria attendeva,ti guardava con quei suoi occhioni e ti potevi perdere dentro,ha vissuto per 25 giorni dopo il verdetto della sua malattia,nella sua cuccia in casa,con i cuscini,le sue copertine,le facevo la minestrina per i bimbi 4 volte al giorno,l omogeneizzato lo prendeva solo da me dal cucchiaio di legno…il suo male le logorava lo stomaco,ma quel che Adria mi ha insegnato è il rispetto per la vita in ogni sua forma,anche quando il male peggiore ti colpisce,nn ci si deve arrendere…ha lottato in quei 25 gg,capiva quando stava male che era ora di andare dal veterinario,voleva saltare in auto,ma la si prendeva i braccio e la si adagiava e lei via verso la medicina che l avrebbe aiutata a star meglio,verso Maurizio e Stefania che la curavano con amore e si auguravano per lei una morte naturale,perchè una cagnona così meritava tutto il bene del mondo…Mi alzavo alle 3,30 per andare a lavoro,vacevo 2 viaggi e rientravo,lei mi aspettava al mattino,le dicevo "buongiorno Adri,dov è il codino? E per lei era la parola magica per dimostrarmi il suo affetto,faceva andare quel pezzettino di codino ad una velocità impressionante e fuori a far pipì e…e poi aspettava il mio rientro nella sua cuccia casalinga!!! Quanti sacrifici fanno i nostri amici a 4 zampe,tanti veramente e nn si lamentano mai,in nessuna circostanza,eccome se dovremmo prendere esempio da loro…Adria si è spenta sabato 5 aprile alle 10 del mattino,sono scesa in cucina l ho salutata,ha avuto la forza di uscire in cortile a fare "pipi",ha salutato la sua compagna di giochi,è tornata dentro con me,si è messa nella cuccia,si è accucciata,mi ha guardato con i suoi occhioni immensi e sospirando ha appoggiato la testa sul cuscino e se ne andata nel paradiso dei cani…Adria ha dimostrato ancora 1 volta che la vita và vissuta,sempre e comunque e senza perder tempo in futili discussioni,senza odio,antipatie,ripicche,assaporando il semplice che ogni giorno si  vive…tutto passa nella vita,meglio viverla bene finche ci è permesso…A raccontarvi questa storia mi sono commossa,ogni volta che penso ad Adria mi vengono le lacrime agli occhi,ma sò che dove si trova ora stà bene e continua a vegliare su di me e ringrazierò sempre dio che l ha chiamata a se,risparmiandole l eutanasia. Grazie per aver letto questa mia esperienza di vita,condivisa con la mia Adria,amate ogni forma di via,per essere amati da essa,sia persona,animale,pianta…Bn cose e facciamo tornare il sereno su questo blog. Mascherinalea

  20. anonimo il said:

     Oggi ho portato Calimero dal veterinario, sono un paio di giorni che non corre più come prima al suono della pappa che cade nella ciotola. E' ammalato di vecchiaia m'ha risposto, 23 anni x un micio sono tanti eterni, Domenica sera ripartirò alla volta dell'Olanda non sò quando rientrerò, ma devo cominciare a farmi una ragione che probabilmente Lui non sarà più lì ad aspettarmi sdraiato sul calorifero a guardarmi altezzoso come a dirmi, Ti sei degnata di arrivare finalmente!!Ne patirà da matti anche la cagnolina di mia mamma , la quale a modo suo aveva fatto amicizia, tra una zampata ed un dividere la ciotola, Quanto calore ci trasmettono gli animali, ognuno a modo suo, ma ti danno amore incondizionatamente ,anche le galline del pollaio di cui parla tanto una certa signorina, hanno un loro modo particolare di darti affetto!!!Naturalmente parlo di galline VERE!!Forse sono stupida a parlare di Calimero come se fosse uno di famiglia, ma x me lo è!Dopo questa brutta notizia l'unica consolazione sarà che ritornerà a giocare con Zecca e chissa quante belle corse faranno assieme con lo skate!!! Buon viaggio Calimero, non vedrai la tua padrona accanto a te, colei che t'ha raccolto in un cestino dell'immondizzia a Rivoli, colei che comprava i bocconcini migliori x farti crescere bello come sei ora, Buon viaggio Calimero a Te ed a tutti gli altri mici che purtroppo ti accompagneranno e lasceranno altre amiche con tanta tristezza nel cuore. Viviana

  21. anonimo il said:

    che p….. ……si ricomincia……..eppure mi sembrava che il "granda fratello" fosse terminato……qua invece sembra non finire più…….
    ma non avete altro posto da commentare!!!!!!!!
    Per moni…io adoro sia i cani che i gatti,a parte la mia micia che è insopportabile,a volte la vorrei far volare, e a  volte invece è adorabile ..si si si proprio come me!!!!!!!!!!!!!!
    Dany67 by a tutte/i

  22. anonimo il said:

    Cara Dany67…il grandefratello è terminato lunedi…ha vinto Mauro!!! Se nn hai sensibilita e rispetto tira dritto e nn fermarti a leggere le storie di vita di chi le racconta…Bn cose,Mascherinalea.

  23. …era un post sugli animali….BOH!!! Povera Italia!!! Ci credo che poi ci sfruttano, anzi….c'è qualcuno che non è NEANCHE VOLUTO dagli sfruttatori, da quelli che danno lavoro a cani e porci!!
    Comunque….senza far nomi….ma ke cazzarola venite a fare i filosofi se poi non sapete neanche coniugare due verbi??? Non solo dimostrate di non saper scrivere ma neanche di saper leggere e comprendere quello che l'altro comunica. Tra animali la comunicazione è più efficace. Alcuni commenti sono il trionfo del tragicomico: non si sa se piangere o ridere!! Tornate alla scuola dell'obbligo e risparmiateci gli orrori, le eresie ortografiche…non scrivete proprio!!! Ci credo che poi, il primo pirla che passa, vi taccia di analfabetismo, hai voglia te a dimostrare che il camionaro non è brutto, sporco, cattivo…e analfabeta!!
    Purtroppo l'analfabeta non si accorgerà mai di essere analfabeta, e correggerlo è utopia!!
    Frank

  24. anonimo il said:

    Gentile Gisy, domenica sra alle 8 di sera metterò in moto il mio camion e partirò x Amsterdam, bellissima città ma in cui ultimamente si respira un'aria che non mi piace, la civilissima Olanda s'è scoperta razzista, e la stessa cosa l'ho notata nel vs blog. Come già ho scritto x me era un piacere ovunque mi trovassi, sia Italia che estero, aprire il pc e leggere i vs blog, ma ultimamente l'aria s'è avvelenata avete cominciato una caccia alle streghe x baggianate, orbene una collega ha parlato di prostiboli, ma erano solo 2 righe di commento xchè rileggendo il grosso del discorso verteva sulla sicurezza stradale che da noi manca totalmente, sul fatto che solo ora si sono decisi a fare docce nei bagni delle donne, in fin dei conti anche a noi piace essere pulite e profumate, ma lo squallore è stato che nessuna di voi ha letto queste cose!!X chi fà questo mestiere i roblemi sono tantissimi ed attaccarsi alle stupidate non serve a nulla, specie quando sono verità e non è nascondendosi dietro alle belle parole ed a esperienze meravigliose che queste vengono nascoste ai più!!!E' spuntata gente che v'insulta e vorrei sapere a che pro', ma da quel che ho capito si tratta di gelosie personali, allora sono quelle le persone da censurare xchè i roblemi personali vanno risolti a tu x tu e non coinvolgendo chi non conosce il tutto!Partirò con l'amarezza nel cuore xchè vi siete fatte coinvolgere in una discussione stupida ed inutile quando come ho detto e ribadisco ,bastava solo accettare e cercare di comprendere, magari avreste compreso l'amarezza e la rabbia di Loredana che x come la conosco io è una persona generosa che non s'è mai tirata indietro x aiutare un collega con questo non voglio celebrarla, ma solo farvi capire che tante volte bisogna leggere tra le righe prima di giudicare. Con lei ho condiviso la tavola e dovreste assaggiare la sua pasta e fagioli del camionaro divisa con semplicità con altri colleghi, fatta con fagioli in scatola, cipolla salsa di pomodoro  e simmental, ed il tutto condito di tanta allegria.Sono queste le persone con cui dovreste confrontarvi e se ho parlato delle donne che sono le nostre verenemiche non dicevo tanto x dire, ma è una realtà, tante troppe se la tirano xchè guidano un camion ma effettivamente sanno solo guidare xchè al primo problema non sanno che pesci pigliare.Io potrei stare tranquilla in un ufficio a fare l'avvocato, ma appena presa la laurea x fare contenta i miei sono salita su di un camion (nel frattempo avevo preso le patenti) immagina solo lacontentezza dei miei!!Oramai sono 25 anni che viaggio, ho vissuto i bei tempi delle dogane quando si socializzava, il fermarsi ai piedi del Bianco xchè il sindaco di Aosta non voleva camion a disturbare gli sciatori anche se eri carica di carne, ed allora si tiravano fuori i bancali si facevano le tavolate e con un barbeque improvvisato ed un qualcosa preso da ogni camion carne pollame verdura si facevano le grigliate a cui si univano anche i gendarmi francesi.Ma era l'epoca dove gli Italiani erano su camion italiani ,i francsi su camion francesi e via dicendo. Ora tutto è diventato frenetico non ci si parla più se non x offendersi ed è proprio quello che state facendo VOI. Ricordate solo che anche la rabbia può essere costruttiva basta solo saperla interpretare!!!Mi augro solo la prosima settimana di ritornare a leggere un blog sereno e senza tutta questa animosità xchè qualcuna è diversa da voi.Un baione a tutte e, come dite voi, Buona strada a tutte!!!!Viviana

  25. anonimo il said:

    Carino il commento di Viviana,pero mi permetto di dire "basta con questi sermoni",se si vuole ridare a questo blog un immagine solare.Mi da l impressione che continuare a parlare delle stesse cose nn sia assolutamente costruttivo,oramai il dito è stato puntato abbastanza,loro verso alcuini e noi verso altri,ora per far tornare il sereno e andar tutti d accordo,serve semplicemente un pò di RISPETTO GLI UNI VERSO GLI ALTRI",buon ingradiente nella vita trà le persone che realmente vogliono la pace e il buon andamento delle cose. Raccontate le vostre storie,nn continuate a tirare in ballo,questo o quello! Qui abbiamo tutti la stessa passione,chi fà  la utista di giornata,di notte,all estero,chi ha più esperienza,chi meno e dovrà fare ancora tanta strada,ma tutti siamo degni di rispetto per come siamo,basta,via una,dentro l altra ecc,RISPETTO…Dimenticavo,ben vengano tutti e tutte coloro che amano il mondo dei trasporti,che nn fanno l autista ma hanno il camion e la strada nel sangue,al semplice "rappresentante",che come noi si alza per andare al lavoro alle 5 e torna alle 10…Rispettiamoci per le nostre diversità e questo blog,e il mondo stesso e i nostri rapporti saranno migliori,cresceranno in positivo! Bn cose a tutti e ricordate "il sole sorge tutti i giorni,anche quando noi nn lo vediamo"… Mascherinalea

  26. anonimo il said:

    Per Luigi,ho visto il tuo commento arrabbiato,ho meglio deluso,e credimi che il voler allontanarti dal blog nn è un atteggiamento costruttivo,hai sempre scritto bene e mi dai l impressione di un collega e uomo intelligente,veremente intelligente,per cui ogni tanto segui qualche "consiglio" e ritorna a scrivere qualcosa di bello,anche tu alimenta il calore del "sole" con un tuo raggio di luce…sono certa che tornerà il sereno presto! Mascherinalea

  27. anonimo il said:

    Pubblicamente vorrei dire GRAZIE,ad una persona che mi ha dimostrato di valutarmi di leggermi,e di nn giudicarmi…Il mio pensiero lo conosci,lo conoscono tutti,come scrivo,sono,nn amo l ipocrisia,ne le ingiustizie e quando credo in qualcosa,nn mollo mai…Mi ha insegnato la vita che: DAL MALE VIENE SEMPRE IL BENE…Ho smesso di arrabbiarmi da tempo,ed ho imparato ad accettare quel che la vita mi mette sul piatto,poi valutare prima di mangiare! Mio Nonno diceva anche: L UNIONE FA LA FORZA…Ancora GRAZIE DI CUORE. Mascherinalea

  28. Ma che rottura di coglioni!!!!!! ..escusate la volgarità ma quando ci vuole ci vuole! ma possibile che perfino una storia di gatti debba essere presa a spunto per ricominciare con sti battibecchi?!! …volete sapere cosa ne pensano gli altri utenti del blog (che non siano Mony o Gisy)?? ve lo dico subito: NE ABBIAMO LE SCATOLE PIENE!!!!!!!!!  la Loredana, che non conosco e quindi non giudico e non mi fregherebbe niente di giudicare, con i suoi commenti e il suo modo di scrivere ha dato fastidio anche a me che pure non scrivo abitualmente e che vengo sul blog solo nei momenti liberi per rilassarmi,(e finisco solo per innervosirmi!) ,nessuno ha detto che ha fatto qualcosa di male, è il come si pone ed espone le cose che irrita, poi avrà avuto tutte le buone intenzioni di sto mondo ma vista così non sembrava. Contenti adesso??? …BASTA!!!!  …vi è stato già detto: SE NON VI PIACE IL BLOG ANDATE DA UN ALTRA PARTE siamo stufi di ste "zuffe telematiche"…non è più un blog è un vero pollaio …ogni volta che leggo mi viene in mente il film di animazione "GALLINE IN FUGA" ..(tanto per restare in tema di animali)…chi sa perchè…..FATE UNA CORTESIA AGLI ALTRI UTENTI LITIGATE IN PRIVATO CON I PVT GRAZIE!.

  29. @ Moni Miao, se questo blog tollera le tue volgarità da scaricatore di porto, Loredana con i suoi racconti dovrebbe essere "riconvocata" con tutte le scuse del  caso, da parte del "presidente" dell' "allenatore " di chi ha "costruito" il campo, di chi ha tirato le strisce ,fino all'ultimo raccattapalle,senza offesa per chi durante la partita svolge questo prezioso compito
    LUIGI

  30. Gli scaricatori di porto per come li conosco io sono molto ben educati al contrario di quel che si dice…ma la pazienza ha un limite! sono veramente stufa delle vostre cose personali andate a farvele da un altra parte, malducati e incivili sono chi come voi disturbano tutti gli utenti con cose di cui non interessano a nessuno tranne voi. questo e quanto. altri commenti non ne meritate.

  31. anonimo il said:

    Mi auguro dopo il commento veramente nn educato di moni miao,che chi ha creato il blog prenda la palla in mano,in quanto misembra veramente che nessuno di noi meriti tanta volgarita e maleducazione…qui ci vuole veramente una scuola CHE INSEGNI IL RISPETTO PER GLI ALTRI,e che insegni a leggere ciò che gli altri scrivono.Vergognati,se sai cos è la vergona e spero che per te venga preso un provedimento.Mascherinalea

  32. anonimo il said:

    oh ma cosa devono sentire le mie regali orecchie qua pìu che un pollaio come ampliamente dimostrato e confermato anche dalle partecipanti del blog sembrerebbe diventato uno zoo: tra qualche bue che da del cornuto a qualche asino e un lupo che alla prima carezza diventa un agnellino ,tra cani e gatti e quant altro non si capisce proporrei …lady zoo parck
    alla moim miao ….ma come ti permetti dare dell incivile e maleducato alla gente che non conosci… credo che prima dovresti guardare a te che forse sei più maleducata e incivile di noi tutti messi assieme dato i tuoi bei post saluti regali the queen

  33. @luigi: Se questo blog ha tollerato te fino adesso,cosa ti fà pensare che non tolleri un sfogo molto comprensibile da parte di una ragazza del gruppo ? Un'altra cosa……lo chiedo a te visto che tu ci metti la faccia e vieni da un paese dove la gente è molto intelligente e sveglia,mi dici quando finisce sto divertimento ?

  34. Mascherinalea il said:

    Bene,bene…Qui sembra veramente che ci siano persone che nn sanno leggere! Pazienza,con la pazienza si arriva lontani,la vita è fatta di pazienza,ovunque vai c è ne vuole tanta…Caro Chiodo,ti piace la situazione che si è creata,trovi giusto ed educato il commento della Monimiao? Da te,buon Calabrese nn me l aspettavo,solitamente i Calabresi hanno quel nn so che in più e una buona dose di intelligenza,e tu che fai ti perdi nel cortile di una ditta???!!! Ma perchè è tanto difficile per alcune persone di voi "rispettare" il prossimo? Sulla strada cosa fai,te la prendi tutto il giorno con chi trovi meno bravo di te alla guida,imprecando o altro? Dai sarebbe cos1 semplice andar d accordo,ognuno di noi ha una testa,la usi..derve…Riflettete. Bn cose Mascherinalea

  35. @Mascherinalea- Difficile risponderti non conosco ne che faccia hai ne che camion porti. Visto l'aria che tira ora nel blog rispondo solo a chi mette la faccia e il camion che porta ,almeno da capire se lo incontro nei cortili dove mi perdo o lungo le strade ! 

  36. Mascherinalea il said:

    Caro Chiodo…facile rispondere,leggendo attentamente ciò che si è scritto. Qui nn si tratta,di che faccia ho o di che camion porto…qui si tratta di dar peso alle parole che ognuno di noi scrive e l importante è il rispetto reciproco per le nostre diversità! Perchè nn si torna a dare luce a questo blog creato dalla collega Rò? Se trà tutti ci si da una mano,tornerà il sereno. Bn cose Chiodo,e ci tengo a dirti che nn sono tipa che si nasconde dietro ad 1 dito,io sono quel che scrivo..una persona vera e la foto che c è…è il meraviglioso infrangersi delle onde dell oceano in Quebèc Canada…Dovremmo essere tutti come le onde,questa frase l ho rubata ad un amico che merita tutto il bene del mondo,il Chine…qualcuno lo conoscerà di certo…Siate sempre come le onde,che infrangendosi hanno sempre il coraggio di riprovare!!! Mascherinalea

  37. @masherinalea – Alle tue parole gli ho già dato il peso,mi manca la faccia !Se si scrive in un Blog in un certo modo, dove si è ospiti,e non ci si mette la faccia a casa mia ci si nasconde dietro un muro !

  38. QUESTO BLOG HA TOLLERATO ME  E' ???????

    Ciao Roberto ben ritrovato,grazie per avermi dato dell'itelligente,questo non credo lo debba  alla mia zona d'origine,sono un cittadino del mondo  intelligente tra gli intelligenti ,insieme a me tanti altri e tu tra questi.

    E proprio facendo appello alla tua intelligena, visto anche che ci metti la faccia (e pure l'occhio) come ce la metto io e molti altri,che ti chiedo : in quale occasione QUESTO BLOG HA TOLLERATO ME? o meglio, quale mio commento è stato da TOLLERARE o provocatorio o direttamente o indirettamente offensivo, volgare o lesionista della persona della dignità o dell'intelligenza altrui?

    Non sono stato allineato alla "massa" ! non sono stato "mieloso" in certi post Autocelebrativi (che me ne frega a mè se alla vigilessa ci danno l'ammortizzatore d'oro…) !!! Ma questo fa parte del mio modo di essere.
    Io commento in base a quello che mi dice la mia coscienza, facendo molta attenzione a non offendere chi mi legge.Puo piacere o non piacere .
    Per questo adesso io ci tengo  a sapere dove e quando sono stato TOLLERATO! E nell 'attesa ti dico quello che ho TOLLERATO io…

    E per essere più efficace ti invito a rileggere un post di qualche mese fà ,dove si parlava della sicurezza stradale a Fiorano Modenese. Ebbene in quell'occasione si è toccato il punto piu basso dell'arroganza umana,
    per non parlare della violazione della privacy che tanto invochiamo.
     
    Nel commento che seque il post ,publicato dalla stessa "postante"infatti si è sviscerato publicamente un fatto personale anche triste ,intercorso tra la publicante del post tale Gisella e una commentarice anonima ,sol perchè quest'ultima aveva messo in discussione in due righe la sensibilità della postatrice.

    Il tutto è passato quasi inosservato, l'utente allora "anonima" risulta essere oggi "mascherinalea" .Il sottoscritto si è preso la briga di cercare questa persona perche incuriosito da questa triste storia.

    Ho rispolverato  questa cosa per conoscere il tuo pensiero a riguardo. se lo ritieni opportuno .
     
    Ah volevo portare a conoscenza che attualmente sto guidando un Lupetto 25, ma tra un pò mi arriva un Volvo 660. Percio Caro Roberto decidi tu se rispodermi adesso e se vuoi aspettare un altro poco…

    Scusa la battutaccia ma quella del camion te la potevi risparmiare , visto che voi stessi (non so tu) predicate ,che per camionisti intentete tutti indistamente dalla massa del suo camion dalla lunghezza o dalla portata.

    Chiedi a me quando finisce il divertimento ? ma io non mi sto divertento affatto!
    LUIGI…

  39. @Luigi  – Io non ti tollero io non condivido ciò che dici ultimamente,non condivido il fatto che dici ai proprietari di casa cosa devono fare riguardo a una certa Loredana,anche lei nascosta dietro un muro,non capisco cosa ti spinge a stare qui se non ti frega un cazzo dell'ammortizzatore d'oro o quant'altro ! Riguardo al camion a me non interessa se un Volvo o se una motrice ecc. ecc. a me interessa saperti riconoscere in strada ! Tu sai di me io non di te è chiaro il concetto ?

  40. @ Roberto io ti ho conosciuto attraverso i tuoi video. A volte mi sono piaciuti altre volte un pò meno ,qualche volta ti ho commentato altre volte no. Però ti ho sempre Tollerato,primo perchè non sei offensivo secondo perchè non   sei volgare. Adesso noto un iversione di tendenza anche da parte tua ,sarà l'aria che tira sarà la stanchezza del fine settimana, sta di fatto che ti sei contraddetto e una parolina volgare è scappata anche  a tè.

    Se non mi tollera il blog come hai tetto in partenza ,qualche domanda me la faccio  pure,  ma che sei TU a non tollerarmi,beh questa puo essere una cosa soggettiva e personale, nei miei confronti che francamente non mi fà ne caldo ne freddo ,anche perchè non credo che TU sia IL BLOG .

    Per quando riguarda il camion che uno guida, hai fatto bene a chiarire il tuo pensiero, perchè di primo impatto da tutt'altra impressione,o forse sono un pò tondo io data l'ora!

    A dimostrazione della mia coerenza ne è prova il fatto che sono stato il primo a scagliarmi contro gli anonimi, vedi miei interventi precedenti, e specialmente l'episodio che riguarda la diatriba tra la RO e la sedicente  signora Qeen.

    Io non pretendo di dare dritte in merito ai "padroni" di casa,perchè buona educazione mi insegna che non si "comanda" in casa degli altri.
    (evdentemente tu sei stato delegato a farlo)

    Quello che credo legittimo e che sto facendo senza risultato alcuno,e il chiedermi e chiedere a chi di dovere : Per quale motivo è stata messa alla porta La ormai famosa e famigerata Loredana ??

    E per quale Motivo si è fatto passare in sordina un episodio a parer mio squallido come quello che riguarda la "mascherinalea",e che ti ho dettagliatamente desrcitto in queste riga.

    Se c'è una risposta  che voi ritenete degna di queste domande noi siamo qui ad ascoltarla. Fermo restando che il Pallone è sempre  vostra e ci giocherà chi vi pare , ammesso che ne abbia voglia!!
    LUIGI…

  41. @Luigi – Non è voglia di essere preso per il culo  !!!!!!!! Continua a giocare con i tuoi poemi contradditori !!!!!!!! Sarebbe sana e matura decisione se tu andassi a giocare nel tuo blog ! Ciao e abbi cura di te !

  42. fabiofabiofabio il said:

    Ragazzi, qui si sta decisamente esagerando!! E' diventato un "tutti contro tutti", per qualsiasi frase che uno scrive, su qualsiasi argomento, usando tutte le bassezze possibili! Non c'è più nemmeno una motivazione unica, un filo logico alla storia!! Meglio rientrare in carreggiata…

  43. @ Roberto  spero tu stia parlando a titolo personale, Altrimenti dovresti spiegare al sottoscritto e agli altri utenti del blog  chi ti autorizza ad entrare a gambatesa da semplice "blog lettore" in una discussione dove nessuno ti ha citato. A dire se tolleri o non tolleri a consigliare ad una altro "blog lettore" come te,dove deve andare a "giocare" !

    Mi sento veramente amareggiato .Chiedo l'intervento dell'amministratore del blog,e una sua presa  di posizione su questa discussione. Poi io posso andare a "GIOCARE" dove mi pare … Ma ricordate che il DIALOGO è un altra cosa……!

  44. @Luigi – Hai ragione il dialogo ce lo insegni tu !!!!!! Scusami Luigi sono provo un profondo dolore non essere riuscito ad afferrare i tuoi insegnamenti siu dialoghi associati alla coerenza !

  45. OK scuse accettate e per me discussione finita. Adesso se la mia presenza su questo blog non è piu bene accetta ,basta che mi bloccate come utente,

    IO da ANONIMO non commento, perche ho una dignità da difendere e non ho niente da insegnare a nessuno …solo imparare grazie.
    LUIgi…

  46. Falsi moralisti e falsi perbenisti!..scandalizzati per una parolaccia ben meritata..chiamiamo l'inquisizione!!!…come se fosse il primo commento in queste settimane che ne contiene una di qualche utente esasperato(smemorati o non leggete?)..voi che invece da SANTI non ne dite …basta ascoltare i coleghi per radio che ogni due parole scomodano santi, madonne, madri, sorelle, zie…ecc…. Non è la parolaccia che vi ha dato fastidio ma il mio commento negativo sulla "vicenda loredana", mi spiace che il mio parere non sia come avreste voluto..ma al contrario di tanti altri che come mi risulta si sono lamentati in privato io ho avuto il coraggio di scriverlo apertamente! questo non siglifica che cel'ho con la loredana, che come ho detto non conosco, ho solo espresso la mia impresione sui suoi commenti e scritti…xchè dovrei dire che mi piace come si esprime se non è così? Se la riaccettassero nel blog dopo i dovuti chiarimenti non ne avrei nulla in contrario ma questo non dipende certo da me, chi l'ha esclusa avrà certamente avuto buoni motivi per farlo… la verità quando non è quella voluta da molto fastidio. Mascherinalea visto che ti scandalizzi tanto per i miei commenti e mi dai contro è inutile che mi mandi pvt (senza neanche conoscermi) chiedendo aiuto e comprensione per essere riammessa nel blog (e non negarlo che li ho memorizzati)..come ti ho risposto non conosco le tue vicende ne per quale motivo sei stata esclusa, sono una semplice utente di questo blog che vorrebbe solo passare qualche ora in tranquillità non faccio parte della sua gestione e non ho potere decisionele. Fare una faccia in privato e una sul blog non è meno scandaloso di una parolaccia di sfogo..e sicuramente non aiuta ad essere accettati. Con questo chiudo il discorso in via definitiva e non intendo fare altri commenti (ne ritornare a leggerne in futuro) che tanto si è capito che chi non dice cosa piace a voi non va bene. Fine discorso.

  47. anonimo il said:

    Monimiao,nn ho nulla da nascondere,ho scritto a te,vero,ma ho solo sbagliato Monica! Erano per un altra persona che mi conosce…Scusa il disturbo,ma come ti ho scritto,grazie ad una persona intelligente del gruppo,io ho risolta il problema.Rispetto…forse dovresti rileggere tu quel che scrivi e notare la rabbia che metti nel rivolgerti a chi passa di qui…Bn cose.Mascherinalea

  48. Mascherinalea il said:

    Che bella giornata oggi ho trascorso,grazie ad un invito di una persona che è stato ospite su questo blog…Ho avuto l onore,di sentire l intervista a Dario Camilotto,lo scrittore del romanzo L UOMO DI INNICHEN,di conoscerlo e di ricevere il suo libro con dedica,e belle parole verso di noi donne che facciamo questo meraviglioso e sacrificato lavoro,le camioniste…Abbiamo tutta la sua stima,è un personaggio meravigliosamente,meraviglioso,ma un po "pazzo"…Attenzione,lo dice lui"… Mi spiace di nn poter pubblicare le foto,sarebbe stato un bel servizio…ma in merito tornerò a scrivere…Bn cose a tutti…Barbara

  49. @ – Monymiao, mi  rivoligo a te in maniera diretta,perchè da come scrivi mi sembri abbastaza aperta al dialogo. Vedi quelli tu chiami "falsi moralisti" sono gli stessi che hanno "interdetto" Loredana.

    E sai perché "falsi" ? Perche falso e stato il pretesto! La verità è che Loredana era incombrante, con i suoi racconti ,e non perchè come hanno motivato i "perbenisti", avrebbe messo in cattiva luce la categoria.( lo sanno tutti che certi camionisti vanno a prostitute..)

    Ma perche aveva rotto gli schemi o gli shemini,forse aveva rotto anche i "maroni", ma non hanno avuto il coraggio di farla andare avanti,si sarebbe reso conto da sola che forse alla gente non interessa tanto di come si cucina la "paella" in Spagna !

    Loredana su guesto blog e in questo gruppo è stata vista come una reduce del Vietnam in una caserma di reclute!!

    Questa è lìimpressione che ho avuto io, da semplice lettore e l'ho detto chiaramente senza peli sulla linqua. Se questo ha dato fastidio
    non è colpa mia, i blog servono anche a questo !!!
    LUIGI…

  50. Non posso star lontana che ricominciate a litigare!!! Un pò alla volta vi riprendo tutti.

    @Diamante: mettitela via perchè Loredana non tornerà più. Non serve insistere, la decisione è stata presa, e non c'era da stupirsi dopo tutto quel che è successo. Non si mette in dubbio le sue capacià professionali, anzi sicuramente è un'ottima collega visto l'esperienza che ha sulle spalle, ma in questo blog non è riuscita a capire la nostra linea di pensiero creando del malcontento generale. Non vedo come un suo ritorno possa cambiare le cose, sennò dammi tu una ragione per farlo. E poi ricorda che non siamo solo reclute, ma anche tante reduci, e ci rispettiamo l'un l'altra. Chiodo e Monymiao hanno espresso le loro idee come Dany e fabiofabiofabio, e sinceramente anch'io non condivido questi vostri atteggiamenti, motivo per cui nessun'altro commenta più.
    @Mascherinalea: stai calma, non occorre che rispondi male a chi non condivide il tuo pensiero.
    @queen: maleducata e incivile sarai tu. Nessuno ti ha chiesto di venire in questo "pollaio", tornatene fra le tue montagne e i tuoi caproni.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.