Precedente Per chi viaggia in Europa... un aiuto dal web Successivo La Nannini dedica una strofa alle donne camioniste...

0 commenti su “Da youtube… – 1

  1. paoloiceman il said:

    TRISTE LA COSA ERAVAMO LI PER DUE ORA ABBIAMO PARLATO DEI PROBLEMI CHE CI SONO TUTT OGGI CON IL NOSTRO LAVORO  .HO DETTO COME SONO LE COSE PER CHE LAVORA CON IL FRIGO DEI PROBLEMI DEGLI ORARI DI SCARICO E CHE NON SI RIESCE A FARE LE ORE DI RIPOSO NOTTURNO . INSOMMA HO PARLATO E DETTO QUALI SONO I NOSTRI PROBLEMI CI HANNO RIPRESO E COSA FANNO VEDERE 1.41 MINUTI DI UNA RIPRESA CHE HANNO FATTO A DUE COLLEGE CHE GUIDANO GLI AUTOBUS ZONA ROMA .NULLA DA DIRE CONTRO LA CATEGORIA.  DA QUI SI CAPISCE CHE SI CONTINUA AD ESSERE PRESI IN GIRO TANTO RUMORE PER NULLA …. CIAO ICEMAN 

  2. hai visto com'è finita a Roma dopo 6 mesi di riunioni, no? Cos'hanno risolto? Niente, solo chiacchiere e promesse x tenervi buoni un altro anno, sopratutto voi padroncini. Intanto, continuerete a rischiare multe…e magari anche la salute, per rispettare gli orari di scarico e per non perdere i clienti

  3. @ Paolo    Non credo questo sia l'unico video di quell'evento; mi sembra di ricordare che fosse organizzato proprio per parlare di quel gruppo di donne, o così c'era sul volantino….
    L'ho riproposto volentieri, e spero piaccia; per le conclusioni non saprei dire, ma il malcontento non fa Mai notizia….
    BUONA STRADA a Tutte/i!!!

  4. e vabbè, faremo finta di essere contenti…o diventeremo come San Francesco: porgi l'altra guancia!
    Intanto ve l'hanno fatta un'altra volta: al termine di questi 6 mesi di trattative la categoria non ha concluso niente. Loro invece hanno concluso, eccome se hanno concluso: in cambio di fumose promesse vi hanno fatto firmare l'impegno a NON far scioperi fino al DICEMBRE 2011!!!!
    Una settimana dopo, guardacaso, il governo acconsente agli aumenti dei pedaggi autostradali…..penso non ci sia niente altro da aggiungere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.