Crea sito
Nessun
commento

Lettera aperta ad Anna Vita Manigrasso

 Ciao Anna

Sarebbe più semplice risponderti via email, ma voglio farlo attraverso queste pagine, che sono il punto d’incontro per tutte coloro che vogliono essere partecipi e condividere lo spirito di questo gruppo che tu hai compreso in pieno.
 

Ti voglio ringraziare per le belle parole che ci hai dedicato ma soprattutto per la dedizione con cui svolgi il compito e le mansioni che ti sono state affidate da chi ti ha votato; sappiamo bene quanto impegno e coinvolgimento personale includano e lo apprezziamo.
Non ci conosciamo, nonostante in diverse occasioni sia mancato davvero poco, ma chi ti ha conosciuto ci ha descritto in te non solo determinazione ma realismo e fierezza, quella di chi le strade le conosce, non per vantarsi di aver viaggiato tanto, ma per averne saputo cogliere le varie prospettive, problematiche ed insegnamenti.
Nel gruppo ci sono tante altre donne che oltre ad essere mogli, mamme, figlie, sorelle , svolgono questa professione con passione e ritagliano anche il tempo necessario a tutelare la categoria attraverso l’impegno sindacale, con il tuo stesso entusiasmo, con la speranza di riuscire ad ottenere il riscatto della dignità e la giusta contropartita ai sacrifici di chi svolge questo lavoro, uomo o donna che sia, ma indispensabile a questa cieca società.
Hai tante alleate nel tuo progetto di riconquistare il lato “umano” e “vivibile” dell’autotrasporto, è un percorso condiviso, anche se le associazioni hanno sigle diverse: Non arrendersi mai! Le stesse parole…
Da questo blog non abbiamo mai avuto la presunzione di cambiare le cose, non ne abbiamo gli strumenti, ne la conoscenza e ne siamo consapevoli; a piccoli passi abbiamo creato un luogo virtuale per incontrarci, raccontare le nostre emozioni, scambiarci informazioni, la dolcezza di un incontro, il brivido di un pericolo scampato, la paura del futuro, l’amarezza delle delusioni ma anche le frivolezze di uno scherzo o di un fine settimana passato ad un raduno come quello che ci sarà sul monte Amiata; noi siamo persone semplici, ognuna con la propria storia alle spalle e il nostro bagaglio di sfighe personali, temprate a un duro lavoro, autiste e padroncine per professione ma anche per Passione, quella che ci accomuna tutte, senza divisioni, senza ostilità e protagonismi e ad essa abbiamo affidato il nostro filo-conduttore, unita a piccoli progetti di beneficenza.
Con l’intento di dare al mondo esterno una visione diversa da quella che è diventata consuetudine credere, alcune di noi hanno sacrificato parte della loro vita privata, esattamente come hai fatto tu e la notorietà implica critiche e invidie, a priori, senza obbiettività, altro prezzo da pagare per portare avanti ciò che ci siamo prefisse.
Quando hai tempo e voglia di venire a trovarci, di passare alcuni minuti in nostra compagnia e magari rilassarti un po’; ti aspettiamo su queste pagine…

3_gif


BUONA STRADA e Buon Lavoro!!!

 
 

About The Author

No Comments

Leave A Reply