Crea sito
Nessun
commento

Ciò che non vorremmo mai leggere…

 

Molesta una donna nei bagni dell’Autogrill

Arrestato camionista

I poliziotti hanno intercettato l'autoarticolato, guidato dal molestatore, all'altezza del casello di Valdichiana, facendo scattare le manette.

Perugia, 21 giugno 2010 – Si è abbassato i pantaloni e ha costretto una donna a toccarlo nella toilette dell'autogrill di Badia al Pino. A commettere l'atto di violenza è stato un camionista 35enne residente in provincia di Perugia arrestato dalla polizia stradale di Arezzo-Battifolle. Ad avvertire il 113 è stata la stessa donna che, insieme al marito, si è lanciata all'inseguimento del Tir sull'A1.
 
I poliziotti hanno intercettato l'autoarticolato poi all'altezza del casello di Valdichiana, facendo scattare le manette. Alla polizia la donna ha raccontato che si trovava nella toilette delle signore dell'autogrill insieme alla cognata, mentre i rispettivi mariti erano al bar. Mentre si lavava le mani, ha visto un uomo affacciarsi dalla porta, ritrarsi e poi tornare alla carica, stavolta con i pantaloni abbassati e il membro in mano gridando "toccami, toccami". Quindi l'ha stretta al lavandino, bloccandola, mentre con l'altra mano le palpeggiava il seno e si strusciava ripetendo ossessivamente di toccarlo.
 
La cognata, accortasi di quanto stava accadendo, è uscita dai bagni e ha chiamato i due uomini. Il camionista è allora fuggito a bordo del proprio Tir facendo scattare l'inseguimento, terminato poco lontano. Ora si trova rinchiuso nel carcere di Arezzo a disposizione della procura di Montepulciano.

 

About The Author

No Comments

  1. sosladydriver ha detto:

    il suo avvocato gli consiglierà l'infermità mentale e potrà uscire nel giro di pochi giorni….. com'è prevedibile la giustizia!

  2. FrankBang ha detto:

    Nei paesi dove la prostituzione è legale queste cose non succedono o succedono molto raramente. Invece in Italia a puttane ci può andare solo Berlusconi e i suoi accoliti. L'operaio da 1300 € al mese che si trova a rispondere alle necessità di madre natura o spende 100 € (minimo) per la bagascia di lusso o……

  3. ironduckmoni ha detto:

    Queste son notizie che non vorremmo mai leggere…e soprattutto sono situazioni che non vorremmo mai vivere…(ne avevo raccontanto nelle prime pagine del blog)…io son sempre stata più veloce di loro e son riuscita a  scappare….ma non sempre si riesce….che tristezza….
    Buona strada a tutti…che ce n'è veramente bisogno…
    Bbye…

  4. omega61 ha detto:

    Non ho parole e non ho commenti… sono solo molto triste quando sento queste cose…..

  5. frenkbarrauno ha detto:

    tre giorni in carcere e gli amici coinquilini gli fanno passare la voglia…,e se ne ricordera' per tutta la vita!!!
    Franco

  6. gisytruck ha detto:

    Camionista ?! In questo caso, ma tutte le altre volte che succede?
    nel corso degli anni i giornali ci hanno tenuto ben informato dei camionisti che commettevano reati, ma ricordiamoci che le "cattive" persone non hanno categorie; qui il camion non c'entra nulla…
    Quando ci dobbiamo fermare in area di servizio lo facciamo il più possibile " in sordina", confondendoci con gli altri mezzi, proprio per evitare questi incontri; in tante aree di servizio i  servizi sono raggiungibili attraverso scale, lontane dal bar, da dove potrebbe arrivare un probabile aiuto…
    Come raccontato nei primi post di questo blog da Mony, come Tania  ribadisce da prima che si formasse il gruppo, come tante di noi hanno vissuto e hanno scelto liberamente dove, quando e con chi parlarne, è successo e speriamo succeda sempre di meno…
    Non succede solo in area di servizio, è vero, ma con quel che costa l'autostrada dovremmo essere protetti da ogni pericolo, la sicurezza è anche questo.

  7. R0ssY ha detto:

    ma roba da matti!!!!!!
    altro che carcere qua ce vo un trapianto di cervello perchè questo è malato!!!!!!!!!!!
    ecco come si rovina la categoria.. ecco come per colpa di pochi pgano in molti ..
    e spiegatelo poi a chi guarda da lontano queste cose.. che schifo.. che tristezza :((((

    ma mettere le camere anche nei bagni no?  ah no.. piu importante un pacco di merendine dimenticavo……………..

    buona strada a tutte amiche!

Leave A Reply