C'è posta per noi – 15

Ciao a tutte/i
è arrivata una email, qualche giorno fa, era di un'amica che chiedeva un consiglio, prima di affrontare un mondo a lei completamente sconosciuto, una scelta che le metteva ansia e a noi si rivolgeva per cercare informazioni; dopo aver chiesto l'autorizzazione alle interessate pubblico i testi, sono spontanei e leggerli da una certa emozione… qualcuno può accusarmi di protagonismo, ma Simona mi ha detto che se volevo pubblicarla dovevo lasciare tutto come lei aveva scritto…

strada

 Ciao ragazze, mi chiamo Nadia ho 46 anni ma mi sento come voi una ragazza .. Mi sono sposata un anno fa con un camionista e ho deciso di partire con lui accompagnandolo nei suoi viaggi più lunghi..
Lui è felicissimo di questa mia decisione ( io non lavoro e non abbiamo figli), ma mi sono venute delle paure di questo tipo di vita..  Se potete mi date dei consigli , voi da donne che lavorate o avete mariti camionisti mi chiarite un po’ le idee??  Il vostro sito è simpaticissimo e sprizza ottimismo mi avete un po’ tirato su di morale vedendovi cosi affiatate..
Un grazie di cuore..      NADIA

 

 
 Cara Nadia sono Simona e solo x 4 mesi ho guidato il camion. Cosa posso dirti …. che ringrazio Dio di avermi dato la possibilità di fare questa esperienza . Mi ha dato più questa breve esperienza che anni della mia vita lavorativa. Mi ha insegnato a non fermarmi mai. Sapevo di partire e con una bolla in mano dove arrivare. non sapevo cosa mi aspettava. Colonne in autostrada, la paura di non arrivare in tempo a consegnare , tratti di strada dove passavo a pelo e alla fine una curva a gomito e subito dopo un ponte che era alto 2,20 mt il mio mezzo era alto 2,90. non ti dico cosa ho provato e, credimi, era una stradina di paese in montagna, non  vi era indicato nessun divieto per il mezzo, nè segnalava un ponte. L ho fatta tutta di retro e chissà quante parole mi sono beccata dalle persone che avevo sia davanti che dietro. Ma credo che sia stata l'esperienza più forte che abbia vissuto. Ho dovuto sconfiggere la paura primaria che avevo: cioè di recare danni al mezzo e agli altri . mi sono armata di autocontrollo della mia paura e sono indietreggiata. Credimi ancora adesso mi sudano le mani, ma ringrazio  Dio che mi ha dato questa possibilità perchè da quel momento mi sono detta Simo ce l hai fatta sei stata una grande questo ti dimostra che ogni ostacolo può essere superato. Credimi per carattere l autostima non so dove sta di casa. Ma questa esperienza mi ha dato questo.  ( Premettendo  che sono una  persona sbadata, sono andata dopo 2 settimane a vedere se vi erano cartelli di divieto e non c erano. ) Credo che sia stato un segno mandatomi da Dio per imparare. Quel ponte e quella strada l ho sempre davanti agli occhi. Sai anche che cosa ho pensato? Che il lavoro del camionista è un po come il cammino che si fa per andare da Dio, quello della nostra vita. Partiamo , incontriamo ostacoli , ci fermiamo , ripatiamo e alla fine finalmente  torniamo a casa . Per quanto mi riguarda sono stata felicissima di averla vissuta. Come non dimenticherò mai il mio primo viaggio a Forlimpopoli , che ancora adesso se ci penso ho le lacrime dalla gioia. Vedere la vita che si trasforma , dal buio alla luce dell alba vedi propio questa metamorfosi che avviene davanti hai tuo occhi; una Grande Amica Gisella che mi ha fatto compagnia per tutto il viaggio tenendomi sveglia e dandomi la possibilità di godermi quei momenti  che non  dimenticherò Mai. 
E tanto altro ancora… se mi permetti  un consiglio ;- ) ascolta il tuo cuore .  E con tutto il mio cuore ti auguro una buonastrada. Un abbraccio Simona
 

Ragazze mi avete emozionato..  Mi avete scritto talmente con affetto che mi sembra proprio di conoscervi da sempre..
Ho preso la mia decisione, accompagnerò mio marito e ne sono orgogliosa a dispetto di cosa dicono parenti e amici..
Purtroppo ho solo la patente B e mi verrebbe voglia di prendere le altri patenti.
GRAZIE ora sono molto più tranquilla, certo le prime volte sarà dura dovrò organizzarmi ma mi adatto facilmente a tutte le situazioni.
Vi auguro un buon fine settimana, tra qualche giorno vi scrivo ho da chiedervi altre curiosità e consigli..
Un saluto affettuoso da Nadia.    Grazie di cuore di avermi risposto..

 
 
BUONA STRADA a Nadia e al suo compagno!!!!