Crea sito
Nessun
commento

Da Reporter

Autostrade nega l'affissione della targa in memoria di Gabriele Sandri

gabrielesandriunannodoposshot-1Giulia ZocchiMartedì 09 Novembre 2010 18:06
È stata negata dalla società Autostrade per l'Italia la targa, in memoria di Gabriele Sandri, che doveva essere esposta nella stazione di servizio “Badia al Pino” sull'A1. L'11 novembre è il terzo anniversario dalla morte del ragazzo.
TARGA. Doveva essere inaugurata giovedì prossimo, 11 novembre, la targa in memoria del tifoso laziale, Gabriele Sandri, ucciso tre anni fa (11 novembre 2007) nella stazione di servizio “Badia al Pino” da un poliziotto.
SCRITTA. Sulla targa, che doveva essere appesa nella stazione di servizio sull'A1 all'altezza di Arezzo, avrebbe dovuto comparire la scritta “Nel ricordo di Gabriele Sandri, cittadino italiano”.
STOP. Ma il “no” deciso arriva dalla società Autostrade che ha vietato l'affissione della targa per paura che si evocasse “un precedente da evitare”, come ha dichiarato Giorgio Sandri, padre del ragazzo.
 

Domani è il terzo anniversario della morte di Gabriele Sandri, e la Società Autostrade ha negato il permesso di esporre una targa in suo ricordo, allo stesso modo come lo ha negato alla famiglia di Michela Ciullo, a chi è toccato personalmente sembra ingiusto, ma altrimenti i kilometri non sarebbero scanditi dalle "cartoline" ma da mazzi di fiori, targhe, croci ecc.. ecc.. l'unico esempio in cui la parcondicio rattrista…

BUONA STRADA a Gabriele, a Michela e a tutti coloro che hanno perso la vita in Autostrada!!!
gisy

About The Author

No Comments

Leave A Reply