Per NON Dimenticare…!!!! – 3

giornata_memoria

Il Tempo della Memoria

Sento ritornare nel vento
urla di bambino

innocui sguardi persi nel gelo

sopra un vetro appannato
e le parole aggrappate le une alle altre
per non disperdersi
a scrivere interminabili righe
lungo i muri glabri delle baracche.

Il reticolato odora di ruggine e sangue
di mani protese
aperte a raccogliere l'ultima luce
d'un sole magro e dilavato.

Questo male che distrugge di dentro
la pietà di un Dio emarginato
impotente nelle camere a gas,
un Dio che muore, insieme, in un mucchio di ossa crocifisse.

Non nascono rose
nei lager dei deportati;
il silenzio dei campi ha il suono del metallo
corrusco.
Gli strazi non hanno pace, né tempo,
neppure reclamano vendetta
ma memoria, quella sì,
eterna.

Francesco Guidoni

Precedente Camion & Fantasia Successivo Navigando...Un nuovo Forum & il suo Blog.

0 commenti su “Per NON Dimenticare…!!!! – 3

  1. luciano64 il said:

    Oggi è una giornata in cui tutta l' umanità dovrebbe mettersi una mano sul cuore e sulla coscienza e fermarsi anche un solo attimo a riflettere e pensare di che cosa è stato capace e di cosa ha fatto l'uomo al genere umano.Ricordiamo perchè non debba piu' accadere.
    In ricordo metto questa poesia.
    Il Tempo della Memoria

    Sento ritornare nel vento
    urla di bambino
    innocui sguardi persi nel gelo
    sopra un vetro appannato
    e le parole aggrappate le une alle altre
    per non disperdersi
    a scrivere interminabili righe
    lungo i muri glabri delle baracche.

    Il reticolato odora di ruggine e sangue
    di mani protese
    aperte a raccogliere l'ultima luce
    d'un sole magro e dilavato.

    Questo male che distrugge di dentro
    la pietà di un Dio emarginato
    impotente nelle camere a gas,
    un Dio che muore, insieme, in un mucchio di ossa crocifisse.

    Non nascono rose
    nei lager dei deportati;
    il silenzio dei campi ha il suono del metallo
    corrusco.
    Gli strazi non hanno pace, né tempo,
    neppure reclamano vendetta
    ma memoria, quella sì,
    eterna.

    Francesco Guidoni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.