Crea sito
4 commenti

A tutti i camionisti che non ci sono più

Ecco un video realizzato in occasione di un'intervista radiofonica nel programma "Uomini e camion" di Fabio Montanaro, dove Franco Sette, responsabile del gruppo dei Belli e Budelli, parla del progetto per la creazione del Monumento al camionista. Da tempo sta portando avanti questa iniziativa  in memoria dei colleghi che hanno perso la vita durante il lavoro, dedicando un monumento anche per trasmettere alla gente che lo vedrà, l'importanza del ruolo che ricopre il trasportatore nello svolgere il proprio lavoro, che lo porta lontano dalla propria famiglia con la speranza di poter tornare ad abbracciarla! Massimo rispetto per il camionista! 

Saranno Belli e Budelli,ma sono anche gran Bravi! continuate così!

About The Author

4 Comments

  1. anonimo ha detto:


    come giustamente avete scritto nel titolo :
    A tutti i camionisti che non ci sono più
    senza nessun colore e senza nessun patrono semplicemente di tutti per ricordare tutti.
    grazie per essere sempre state vicino all'iniziativa e speriamo presto di poter onorare e ricordare nel giusto modo una grande categoria di lavoratori spesso dimenticati da tutti .
    Franco.

  2. luciano64 ha detto:

    CIAO
    onore a tutti i camionisti che non ci sono piu',giusto un monumento a chi fa tanti sacrifici per il nostro benessere e che tanta gente sopravaluta o incrimina.
    BUONASTRADA A TUTTI I NOSTRI AMICI CAMIONISTI CHE NON CI SONO PIU'

  3. gisytruck ha detto:

    Prendendo spunto da un altro blog, vorrei rendere omaggio anche a un'altra categoria di lavoratori che paga un alto tributo in temini di vittime sul lavoro, quali sono I CONDUCENTI DI MEZZI AGRICOLI….

    A tutti coloro che hanno perso la vita sul lavoro….BUONA STRADA!!!

  4. gisytruck ha detto:

    http://blog.noicamionisti.org/?p=1198 

    scusate, avevo dimenticato il link

    Vorrei anche far notare che per guidare i mezzi agricoli che spesso agganciano rimorchi di diverse tonnellate non è necessaria nessuna patente oltre la B, chi si riempe troppo spesso la bocca con la parola SICUREZZA dovrebbe pensarci su!

    Buona Strada a tutti!!!

Leave A Reply