Crea sito
2 commenti

“Bruna” la camionista

 

Un mio amico mi dice sempre che sono un “cane da caccia”, perchè quando cerco qualcosa nel web di solito lo trovo. Il segreto, se cosi si può chiamare, sta tutto nella chiave di ricerca.  A seconda di cosa si digita in Google si trovano più o meno notizie inerenti all’argomento cercato.

Io di solito cerco notizie sulle camioniste, perchè mi piace conoscere le storie delle altre donne che hanno scelto di fare questo mestiere, perchè mi piace inserirle nel nostro blog “Buona strada” per renderlo una sorta di album dei ricordi della nostra professione, perchè mi è sempre piaciuto pensarci come una grande famiglia. Una “sorellanza” che nasce dalla passione che ci unisce per il lavoro più bello che c’è!

Quando mi voglio rilassare passo un pò del mio tempo libero in queste ricerche e come potete vedere pian piano l’album dei ricordi si sta riempiendo di sempre nuove (o vecchie?) storie!

A volte mi capita di imbattermi in articoli che raccontano la storia di pioniere del volante, l’ultimo che ho trovato è questo, racconta la storia di  Antonietta Bertini, detta “la Bruna” che faceva la camionista negli anni ’60/’70 (ma non ci sono date precise). La cosa curiosa è che ho trovato la foto di questo ritaglio di giornale in un articolo sul cinema italiano in cui si parlava di Dino Risi… si ipotizzava tra altre cose che il regista potesse aver preso spunto da questa storia per poi realizzare il film “Teresa”. Ma era solo un’ipotesi e non sapremo mai se corrisponde alla realtà. 

 

About The Author

2 Comments

  1. Gisytruck ha detto:

    Che bella storia hai trovato stavolta. ….

  2. ironduckmoni ha detto:

    Grazie Gisy! Fa sempre piacere trovare le storie delle nostre “pioniere”! Sei riuscita a leggere anche l’articolo? Altrimenti lo ricopio e pubblico il testo trascritto! Ciao buona strada sempre!

Leave A Reply