Crea sito

Un libro, un’autostrada, una coincidenza…

Lunedì, 18 maggio, stavo andando nelle Marche. Siccome le mie ore di guida finivano li, mi sono fermata all’area di
servizio Bevano. Ho cenato in cabina, perché a me cenare da sola seduta ad un tavolo mette tristezza. Poi sono andata a fare un giro dentro l’autogrill. L’ho visto negli scaffali, quel libro. A dire il vero l’avevo già notato un’altra
volta ma non l’avevo preso. Questa volta si. L’ho rigirato tra le mani, sfogliato, letto qualche riga… e sono andata alla cassa a pagarlo. Cibo per la mente invece di cibo per lo stomaco. L’economia gira anche cosi…

 

Sono tornata in cabina e ho cominciato a leggerlo. 
“La strada dritta” di Francesco Pinto, (http://ilmiolibro.kataweb.it/booknews_dettaglio_recensione.asp?id_contenuto=3722841 )è un romanzo che narra la costruzione dell’Autostrada del Sole. Ci hanno messo otto anni per costruire settecentocinquantacinque chilometri di autostrada partendo dal… niente!!!
Infatti all’inizio del libro è riportata questa frase:
“C’è stato un tempo in cui si
Facevano le cose impossibili.
C’è stato un tempo.”
Non è un libro nuovo, anzi, la prima stampa è del 2011, ne hanno fatto anche una miniserie TV, (che io non ho visto perché non guardo mai la televisione), però , citando una canzone che si ascolta in questi giorni : “una storia che non conosci non è mai di seconda mano”…
Ho letto i primi tre capitoli e poi ho dormito. Bisogna farlo, di dormire, se no le giornate al volante poi si fanno pesanti.
La mattina dopo ho continuato il viaggio e sono arrivata a destinazione. Dovevo aspettare il mio turno per scaricare. Cosi ho continuato la lettura.
Nel quarto capitolo si narra dell’inaugurazione dei lavori, a San Donato Milanese, dove in mezzo al nulla era stata posta una stele di marmo bianco su cui era inciso semplicemente:
“Autostrada del Sole –
Milano-Bologna-Firenze-Roma-Napoli”  e la
data,  “19 maggio 1956”
.
Martedì era il 19 maggio 2015, esattamente cinquantanove  anni dopo quel giorno… che strana coincidenza, ho pensato, sottolineando quella frase.
inaugurazione
Poi ho continuato a leggere.. l’ho fatto in ogni momento di pausa, affascinata da quel racconto, perché sull’Autostrada del Sole io ci ho vissuto e ci vivo tuttora, anche se oramai non la percorro più tutta come una volta, e leggere di come è stata costruita, dei problemi che hanno affrontato, della voglia di farcela a tutti i costi rispettando i tempi previsti (oggi impensabili, nonostante abbiamo a disposizione tecnologie e macchinari ben più all’avanguardia di allora), della fatica degli uomini che lavoravano nei vari cantieri con tutti i mezzi… beh , è stato emozionante. C’è stato veramente un tempo in cui si facevano le cose impossibili. Viene solo da dire grazie ha chi le ha rese possibili.
viadotto Aglio
Un libro che consiglio a chi crede che il coraggio e la forza di volontà sono più forti di tutte le avversità e permettono di raggiungere il traguardo!!
Buona lettura a tutti!!!

sabo rosa 2015

C’è tempo fino a lunedì 16 febbraio per inviare la propria candidatura (o per suggerire il nome di una candidata) per il Sabo Rosa 2015, il riconoscimento giunto alla sua sesta edizione che, in occasione della Festa della Donna, viene conferito a una lavoratrice del mondo dei trasporti. Il “premio” consiste in un esemplare unico dell’ammortizzatore Sabo colorato di rosa ed è un momento per far festa.
Possono ricevere il Sabo Rosa autiste di camion, autobus, autoscale, meccaniche di officina, dirigenti di aziende di trasporto, dipendenti o lavoratrici autonome in ogni settore della filiera: dalla produzione alla ricambistica, passando per la logistica. Per esprimere la candidatura si può compilare in pochi minuti l’apposito form accessibile dalla home page del sito sabo.it. La giuria che valuterà le candidature, anche sulla base delle motivazioni indicate nel form, sarà tutta al femminile e sarà composta da dipendenti della Roberto Nuti, azienda leader nei ricambi per veicoli industriali da oltre mezzo secolo; promotrice del singolare premio.
Il Sabo Rosa è stato istituito nel 2010 e, finora, è stato consegnato a un’autista dei Vigili del Fuoco e a quattro camioniste: una bolognese, una livornese, una modenese e veronese. La cerimonia di consegna del Sabo Rosa avverrà nella sede bolognese del Gruppo, fondato nel 1962 da Roberto Nuti. Per ulteriori informazioni scrivere alla segreteria del Premio: [email protected]

clikka qui per candidarti o candidare qualcuna

Ricordando il Truckstar Festival Assen!

ciao a tutti

stavo scorrendo l’album delle foto fatte ai vari raduni a cui ho partecipato…. quanti ricordi! ma il raduno che mi è sempre stato nel cuore è quello di Assen! l’emozione che ti trasmette la terra dei tulipani è unica! poi l’ultima volta ho portato con me Tania e ci siamo divertite come matte! voglio condividere con voi alcuni scatti dell’evento, ovvero il lato rosa della festa!

lo scania di Sigrid... ci siamo conosciute al raduno di Misano, è stato un piacere rivederla :-)
lo scania di Sigrid… ci siamo conosciute al raduno di Misano, è stato un piacere rivederla 🙂
questo scania lo guida una giovanissima lady truck!
questo scania lo guida una giovanissima lady truck!
Tania e Cynthia
Tania e Cynthia
io Tania Cynthia e Deborah
io Tania Cynthia e Deborah
Ecco la nostra postazione!
Ecco la nostra postazione!
Josephine Tania e Marielle
Josephine Tania e Marielle
Josephine io e Gera
Josephine io e Gera
ecco la nostra squadra al completo! lady truck on tour!
sopra da sx: Renate Rò (io) Marielle Cynthia Maike
sotto da sx: Tania Josephine Gera Rionne
Lady truck on tour :-D
Lato B 😀
Arrivederci Olanda!!!!
Arrivederci Olanda!!!!

Chauffeursdag De Peeltruckers 13 Aprile 2014

Ciao a tutte/i,

in questi giorni abbiamo ricevuto un’invito dalla nostra amica Tonia, membro attivo del club “De Peeltruckers”, riguardo un raduno che avrà luogo a Milheeze in Olanda.

Riporto l’invito tradotto (alla buona) in italiano:

Possiamo presentarci …..
Siamo l’ Associazione “De Peeltruckers”, che è un club di camionisti e ogni anno con piacere organizziamo la giornata del camionista . Quest’anno il raduno sarà centrale , in maniera che chiunque possa accedervi e  conoscere gli alti e bassi di questa professione .
I nostri membri saranno disponibili a dare informazioni sulla professione, a dare modo ai visitatori di condividere i loro pensieri con i colleghi . Inoltre , i membri saranno lieti di rispondere a tutte le domande dei visitatori.

Il chauffeursdag è un evento organizzato per le famiglie e non solo ai conducenti .  Quest’anno il chauffeursdag è alla 14^ edizione e ha sempre riscontrato una media di 1.000 visitatori fra persone tra cui appassionati, interessati , molti piloti e operatori del trasporto .

Nel 2014 , il chauffeursdag avrà luogo il 13 aprile , ancora una volta, dentro e intorno alla zona industriale al Binnenveld Milheeze . L’ingresso è gratuito e il tempo di apertura è 11:00-18:00 .

E ‘ la squadra organizzativa del chauffeursdag che ogni anno offre una varietà di stand , dimostrazioni , camion e attività simili per creare una giornata di divertimento per il visitatore. Quindi ci sono gli espositori con accessori di camion , parti di automobili , miniature ,  abbigliamento, gioielli, ecc , ecc

Quest’anno ci saranno diversi operatori commerciali come riviste , agenzie, rivenditori di camion , diversi stand promozionali e ci saranno varie manifestazioni , tra cui: camion radiocomandati, vigili del fuoco , ecc
Ovviamente ci saranno diversi camion in mostra con la possibilità di fare un giro . Soprattutto, si può avere  lezioni gratuite di prova con il camion e con un piccolo contributo  si può salire su una gru per essere issato a 60 metri di altezza per ammirare la splendida vista sulla zona circostante.
Durante la giornata ci saranno preliminari ufficiali detenute NK driver economico dei Paesi Bassi , sotto la supervisione del OSC
Ci sono diverse attività che spaziano dalla pittura auto , giochi gonfiabili , face painting , palloncini gioco , ecc per i bambini.

Il tutto è incorniciato con una bella terrazza dove si può godere di tutto ciò che ha da offrire in questi giorni . Pur godendo di uno spuntino e / o bevande
In breve , la squadra farà lo sforzo necessario per rendere la giornata piena di divertimento per il visitatore. Visita il nostro sito www.depeeltruckers.nl

Avete delle domande ….. allora potete sempre contattarci .

Cordiali saluti ;
A nome del chauffeursdag team organizzativo
Le Peel Truckers
[email protected]
Tonia Heesmans +31 ( 0 ) 6-10 agosto 76 55
René Brouwers +31 ( 0 ) 6-53 68 53 16

Quindi tutti invitati!!! Ringrazio  Tonia e a tutto lo staff di questo invito al quale piacerebbe tantissimo partecipare pur essendo in Olanda, chissà! se invece qualcuno ha la possibilità di viaggiare in quelle zone potrebbe essere una bella occasione per esporre anche il proprio camion 😉 comunque sia non esitate a contattare il club, saranno ben disposti a darvi le indicazioni per raggiungere il raduno!

Buona strada Tonia e ai De Peeltruckers!!!!

01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11

Delle fotografie, un libro, una mostra, un film… protagonisti: camion e camionisti

Sempre alla ricerca di tutto quello che riguarda il nostro mondo, tempo fa su ibs.it ho acquistato un libro di fotografie. Si intitola “Dal camion“, l’autore è Roberto Francomano, camionista e fotografo. Un bel libro, con fotografie in bianco e nero, con quel fascino che solo il bianco e nero possiede.
Una foto del libro trovata in rete…

 

Questa sera girovagando nel web ho trovato questa notizia, una mostra fotografica tratta dal libro (che poi il libro in realtà è la pubblicazione di una mostra fotografica di alcuni anni fa con cui vinse il   primo premio alla X edizione dell’Internazionale di Fotografia di Pieve di Soligo).
La mostra fotografica viene proposta in occasione della presentazione del film “TIR” di Alberto Fasulo, vincitore dell’ultimo Festival del Cinema di Roma.

Mi piacerebbe tanto andare a vederla, ma per me è un pò fuori mano…

Il link dell’articolo:

http://www.udine20.it/mostra-fotografica-dal-camion-del-fotografo-e-camionista-roberto-francomano/

L’articolo tratto da Udine20.it :

Mostra fotografica “Dal camion” del fotografo e camionista Roberto Francomano

 


From the truck 017

In attesa dell’uscita di “TIR” di Alberto Fasulo, vincitore del Marc’Aurelio d’Oro all’8° Festival Internazionale di Roma, Cinemazero e Visionario ospitano la mostra fotografica “Dal camion” del fotografo e camionista Roberto Francomano. Un percorso di avvicinamento a questo universo completamente a sé stante che il pubblico potrà poi ulteriormente scoprire attraverso il film di Fasulo. La mostra è visitabile a Cinemazero (Pordenone) fino al 19 marzo e al Visionario (Udine) fino al 2 marzo.
L’anteprima regionale a Cinemazero (fissata per lunedì 24 febbraio alle 21.00 alla presenza del regista friulano e dei protagonisti) e l’arrivo nelle migliori sale del 27 (quando i protagonisti saranno invece ospiti al Visionario alle 20.30) vengono quindi preparate dalle due realtà cinematografiche regionali con un corredo iconografico realizzato dall’interno. Francomano si dedica infatti alla fotografia già dal 1979, ma di lavoro fa il camionista, una sorta di alter ego di Branko Zavrsan, il protagonista del film. Nel 2005 ha deciso di immortalare i 100.000 km che percorre ogni anno in tutta Europa dall’interno del suo abitacolo, ottenendo per questo reportage il primo premio alla X edizione dell’Internazionale di Fotografia di Pieve di Soligo.
“Nella solitudine sono teso e la fatica del lavoro diventa un’angoscia sottile che devo allontanare. Quando hai 3000 Km davanti a te c’è poco da scherzare. Ma i pensieri a volte corrono veloci. Allora mi sento bene guardando la notte mentre gli altri sono rintanati nelle loro case. E il mio camion diventa una finestra sul mondo grandioso che muta sempre e che passa. […] La mia vita, il riflesso del mondo e quello degli altri sono tutti qui: nei 100.000 Km che percorro ogni anno lungo le strade d’Italia e d’Europa, isolato, protetto, chiuso in un buco di 4 mq. Da qui vedo un mondo diverso da quello degli altri”. Sono le parole con cui Francomano racconta la sua mostra, parole che potrebbero perfettamente uscire dalla bocca di Branko o di qualsiasi altro collega camionista.
È possibile acquistare in prevendita alle casse di Cinemazero i biglietti per l’anteprima di “TIR” del 24 febbraio. I biglietti per la proiezione udinese di giovedì 27 febbraio saranno invece in prevendita presso il Visionario da venerdì 21 febbraio.”

Però magari a qualcuno della zona può interessare!!!

A proposito del film, il 27 febbraio è il giorno dell’uscita nelle sale cinematografiche, almeno quello spero di riuscire a vederlo dalle mie parti!!!

 

 
La cosa bella è che finalmente il nostro mondo è visto con occhi diversi, almeno spero!!

Buona strada a tutti!!!

IL TRASPO DAY

ciao a tutte/i,

vi segnalo un importante appuntamento del mese di Marzo, il TRASPO DAY, ovvero la fiera del trasporto e della logistica che quest’anno si terrà da giovedì 6 a domenica 9 marzo all’interno del Polo fieristico A1 expo di Pastorano (CE) . Se vi collegate al sito http://www.traspoday.it/ troverete il programma della fiera, le istruzioni per iscrivere il proprio camion, le indicazioni su come arrivare e la possibilità di compilare un form per ottenere il biglietto d’ingresso ridotto di 2 euro via email…. inoltre l’ingresso sarà OMAGGIO per donne, ragazzi fino a 16 anni e i disabili.

a casa di Luciano!

ciao a tutte/i,

lo scorso weekend ero ad una festa in terra friulana, e nel ritorno non potevo non accettare l’invito di un nostro carissimo amico e fan del gruppo, Luciano ovvero Icaro! abbiamo fatto alcune foto ricordo, eccole!

E’ stato un piacevole pomeriggio con Luciano e Manuela, un’occasione presa al volo 🙂

alla prox amici, questa volta da me ciaoooo

La presentazione del fantastico Rock italiano di MUSICA da STRADA !!!

ciao a tutti!

vorrei segnalarvi un evento molto interessante! si terrà questo venerdì 7 giugno in Via Braccianese 780 a Roma, si tratta di un concerto rock dove si esibirà il gruppo “Musica da strada”.

Le loro canzoni parlano di camion e tutto quel che concerne la vita e l’ambiente del camionaro, ecco la locandina:

PRESENTAZIONE E PROGRAMMA DEL CONCERTO:

La presentazione del fantastico Rock italiano di
MUSICA da STRADA !!!

http://www.crossroadsliveclub.com/

ed ecco la formazione di MUSICA da STRADA! MAURIZIO CAMPAGNANO CHITARRA E VOCE, MAURO DELLA ROCCA BASSO E VOCE . Suoneranno con noi: DAVID FORTI TASTIERE, FABIANO GIOVANNELLI BATTERIA, MAURIZIO BIANCO CHITARRA RITMICA, ELISABETTA TUCCI & ARYA vocal back ground

INOLTRE: Aprirà la serata il gruppo spalla LA MALAMELA una specie di negramaro grange…pane per i giovani e poi verso le 22,30 MUSICA da STRADA!

La famosa Band Rock di formazione romana , da anni sulla scena della capitale con altri progetti comei WATERLINE Dire Straits cover band … presenta il suo ultimo lavoro discografico dedicato al Road contest Music Rock !
Il CD con brani tutti originali, è gia in vendita on line su i-Tunes e distribuito in tutto il mondo . Vi aspettiamo numerosi al XRoads per dare il via alle danze dei magnifici 7 !!

Il costo del biglietto è di 10,00 euro non comprende consumazioni; all’interno si puo’ mangiare qualunque cosa, dalla pizza alla carne alla brace, alla pasta ….insomma lvenite, mangiate ed ascoltate ben 2 concerti … potrete trovare tutte le info necessarie sul sito sopra riportato

SE VOLETE LA CERTEZZA DI AVERE IL MIGLIOR POSTO : PRENOTATE !!

ecco come raggiungerci :
Prendere l’uscita del Raccordo Anulare Cassia Bis/Cassia Veietana – Percorrere la Cassia Bis per circa 10 Km – Prendere l’uscita CESANO e proseguire seguendo le indicazioni per Cesano/Scuola di fanteria – Imboccare via di Baccanello e percorrerla per circa 3 Km fino alla fine della strada – Girare a sinistra in direzione Anguillara – Proseguire per 5 Km fino all’incrocio con via Braccianese – Girare a destra e percorrere via Braccianese per circa 500 metri fino al civico 771 sulla sinistra della carreggiata

…il concerto è aperto a tutti, probabilmente le lady truck di zona saranno presenti, io che sono del nord al momento mi dovrò accontentare di ascoltarli tramite il loro cd che durante i viaggi mi fa compagnia e con tanta allegria 😉
20130510_142146

Transpotec 2013!

Come potevamo mancare alla fiera dei trasporti a Verona! con la nostra presenza, assieme al gruppo dell’Highway Truck Team, abbiamo dato modo di farci conoscere dai vari visitatori e ai giornalisti che chiedevano interessati una futura collaborazione. Inoltre il nostro gazebo, che era situato all’esterno dove si stava svolgendo il raduno,  è stato punto di incontro di amici e colleghi. Ecco alcuni scatti:

con DORA!
Amiche di facebook: Mary e Sabry

 

Foto di gruppo!!!

Un giro fra i mezzi decorati li abbiamo fatti!! ecco altri scatti:

 

panoramica raduno
con Nicola, Sonia, Peter e il Kenworth!
Debora!
Stefan dall’Olanda con Ricky!!

Sono stati due giorni intensi, per me che cadeva proprio nel giorno del mio compleanno è stato memorabile! e per chi volesse rivivere l’atmosfera della fiera c’è la possibilità di vedere la replica della trasmissione di Easy Driver andata in onda sabato 9 marzo sulla Rai ecco il link (dal 17° minuto le riprese della fiera): clikkate qui

Grazie della partecipazione!!! Buona strada sempre!!!