A proposito di Traspo Day e di Fabrizio Piras…

Dal  programma del Traspo Day, che ha preso il via in questi giorni, una bella notizia che riguarda il nostro amico, camionista e scrittore,  Fabrizio Piras e un po’ anche noi:

banner-300x2502

 

Sabato 08 Marzo 2014

(…)

17.30 Incontro “Donne con una marcia in più: storie da raccontare” e reading di Fabrizio Piras – info

(…)

Peccato non poter essere li ad ascoltarlo….

Buona strada Fabrizio!!!

E complimenti per il Premio!!!

 

Appuntamenti di Marzo

Ciao a tutte/i

vi comunico alcuni eventi del settore da non perdere:

dal 02 al 06/03 SAMOTER A VERONA

28° salone internazionale triennale macchine movimento terra, da cantiere e per l'edilizia. x info vai sul sito

12/03 8^ SFILATA SULLA NEVE AD ASIAGO (VI) by HTT

L'Highway Truck Team invita tutti all'8^ sfilata sulla neve ad Asiago.
Ecco il programma:

Ore 13,00 Ritrovo presso la sede B R P pneumatici di  Thiene incrocio nuova Gasparona dir. Bassano

(vi aspetta un ricco buffet)

ORE 13,30 Partenza tassativa  orario vincolato dalla presenza delle forze dell’ordine direzione Marostica, Asiago (a Pradipaldo non ci fermiamo perché crea troppi problemi alla viabilità)

Durante il percorso si passerà per Pianezze per dare un saluto al CACCIA.

ORE 18,00 Buffet e aperitivo a Tresche Conca gentilmente offerto dal  bar“Tre pezzi” Rientro lungo la s.s. del “Costo”. Con fermata a Caltrano il tutto con riprese video.

ORE 20,30 Cena a Caltrano presso un capannone tutto per NOI!!!! (sono ben accetti anche i nostri piccoli amici a 4 zampe)Perché un capannone???Per un vincolo numerico imposto dal ristorante che avrebbe escluso molti di NOI!!!!   (ampio parcheggio a nostra disposizione) ….a grande richiesta….anche per chi non ha potuto esserci ad Adria….torna il MEGA SPIEDONE da 18 mt, contorni vari ed inoltre grande novità di quest’anno PICANHA E FEIJOADA!!!!

Il tutto a self service Menù comprensivo di Vino – Birra – Acqua – Caffè

€ 20,00 Adulti, € 12,00 Bambini al di sotto di 10 anni. ….

E come ogni anno…il tanto atteso matterello d’oro….. che aspetta la pasticcera più brava: Quindi mogli, mariti, mamme, amiche, datevi da fare con i dolci …

I giudici saranno incorruttibili….

E’ obbligatoria la prenotazione al 3381971847 o al   3487042803

e per chi volesse ci sarà a disposizione un team di fotografi che su vostra richiesta vi stamperanno foto ricordo della giornata…

Il percorso potrà subire variazioni rispetto a quello originario a seconda delle autorizzazioni delle autorità competenti.

x info chiamare Marina: 338/1971847
oppure vai sul sito

BUON DIVERTIMENTO!!!!

Camion & Motor Show 2010

Ciao a tutte/i
da pochi giorni è finito il Motor Show 2010  all'interno dello spazio Fiera di Bologna, oltre a numerosi stand ci sono spazi per i convegni e quest'anno l'argomento più curato è stata la Sicurezza Stradale, in una manifestazione dove la maggior parte dei visitatori sono giovani e giovanissimi si è cercato di coivolgerli, non conosco bene i particolari perchè ho solo letto nei giornali di specifiche manifestazioni inserite tra gli spettacoli più seguiti.
Cercando informazioni varie ho trovato qualcosa che riguardava i camion e l'ho "trasportato" qui…

BUONA STRADA ai Gladiatori del nostro tempo!!!

Senza titolo 50

  

Camionisti in divisa Conto alla rovescia della sfida a calcio
GRISIGNANO. Sabato pomeriggio allo stadio
06/09/2010

Il Truck pluripremiato che sarà presente alla Fiera del Soco
 
Ci sarà anche il pluripremiato "Truck americano", per la prima volta presente alla Fiera del Soco (dal 10 al 16 settembre) dopo aver vinto numerosi concorsi in tutta Europa, assieme a numerosi altri mezzi speciali che stanno giungendo da tutta Italia, da Aosta ,Torino, Milano, Bolzano, Udine, Parma, Roma, Napoli, Bari,dalla Sicilia ed alcuni mezzi che arriveranno dalla Francia e dal Belgio. Oltre ai Truck che abitualmente vediamo sulle nostre strade a Grisignano potrete ammirare numerosi decorati e i migliori camion americani come Peterbit, Kenwoort che saranno affiancati ad auto e moto americane.
Tutto pronto quindi per sabato prossimo alle 16 allo stadio di Grisignano per la partita Camionisti-Camioniste che regalerà momenti e sorrisi indimenticabili.

Tratto da : Il giornale di Vicenza.
Per info.: www.fieradelsoco.it
                  [email protected]
Franco: 338  9553878
 

1° Raduno Santa Viola

 
Ciao a Tutte/i

 Marianna e i suoi amici vi invitano al raduno di camion, un Ferragosto alternativo…..
 

 Sagra di S.Viola – Grezzana

 sabato alle 13.00 – domenica alle 23.00
 
Maggiori informazioni Primo camion raduno della Valpantena – Lessinia… si terrà in occasione della famosa sagra di S. Viola sull'omonimo monte in quel di Grezzana ai confini con Cerro V.Se. nella stessa giornata di sabato sarà svolta, in concomitanza anche la giornata "InSuperAbile" dedicata ai disabili…
 
vi aspettiamo numerosi con i vostri potenti mezzi
ma aspettiamo anche chi non ha propriamente a che fare con il mondo dei camion per passare comunque una bella giornata insieme
 
Per info Filippo 3495267933
Zio Tura 3474725216
Max 3408206691
Bosco 3405851322
 
Contattateci per organizzare al meglio l'evento e per posizionare i mezzi!!!!
per tutta la durata dell'evento sarà in funzione il servizio docce…
http://www.santaviola.com/

Monumento al Camionista

Ciao a tutte/i


Anche se diverse volte vi abbiamo fatto riferimento, agli sgoccioli del 2009, voglio dedicare qualche parola a riconoscere l’impegno dei Belli & Budelli per la realizzazione del “Monumento al camionista”, un’iniziativa meritevole, non solo di approvazione ed elogi ma anche di diffusione…

Con un’opera artistica si vuole creare un luogo simbolo dove riconoscere l’impegno di autotrasportatori e autisti a svolgere la loro professione, indiscutibilmente portante per l’economia; dare un volto umano a chi troppo spesso viene denigrato, sottovalutato e discusso.

Quante volte utilizziamo  il detto interregionale  “ Bisognerebbe fargli un monumento!” ?  Lo si fa per descrivere una persona o un gruppo che si adopera per il sociale o per chi spende tempo ed energie ad aiutare, nell’interesse della comunità; non si possono certo escludere i camionisti… anzi produttori di una considerevole percentuale di prodotto interno lordo, nonostante non siano presi in considerazione da chi dovrebbe tutelarli e sostenerli, continuano a lavorare cercando di oltrepassare questo momento di regressione, indirizzati solo a sopravvivere, con le loro aziende o conservando il posto di lavoro.

A prendersi cura dello sviluppo di questa “operazione” ci sono Franco e Dino Sette, persone squisite che aggiornano sempre sui progressi, ma si sa che in certe cose la perseveranza è d’obbligo e a loro non manca. C’è il progetto, c’è l’area, ci sono le autorizzazioni, ci sono anche dei sostenitori  ma non ancora sufficienti e soprattutto manca l’adesione di chi sul lavoro dei camionisti si è arricchito, latitante anche chi avrebbe dovuto essere in prima fila e ci rappresenta o dice solo di farlo.
A parole è sempre più facile… prendere tempo… promettere… impegnarsi… proporre…

Il Veneto è una regione dove la movimentazione delle merci è indispensabile, numerose sono le aziende di trasporto nel territorio e altrettante quelle che lo frequentano per i carichi/scarichi provenienti dal resto d’Italia e il monumento sarebbe lì a rappresentarci tutti… un luogo dove rivolgere lo sguardo e compiacersi che qualcuno riconosca il sacrificio del nostro duro lavoro, un luogo simbolico dove volgere lo sguardo e ricordare i nostri compagni persi lungo le strade, sempre troppi e sempre troppo presto, un luogo dove non fare distinzioni tra padroni, padroncini o dipendenti e neanche se viaggi in Italia o all’estero, se guidi un Daf o uno Scania, se il peso totale a terra è di 3 ton o 30 ma riconoscere il sacrificio umano e l’impegno costante.

Il messaggio che si vuole lanciare alla base di quest’idea non è quello di compatimento, solo di riconoscimento e rispetto, per un’intera categoria di lavoratori e le loro famiglie, considerazione del sacrificio che comporta la lontananza prolungata e i tempi di lavoro, disagi condivisi e non sempre fare ritorno a casa…

 

 


Idealmente esiste già, speriamo di vederlo presto a Grisignano.

 

Alloraaaa “ Facciamogli un MONUMENTO Al CAMIONISTA!!!!”

Addio Michela….

Ciao a tutte/i

avrei voluto arrivare a casa, accendere il pc e condividere il ricordo di oggi e qualche foto spiritosa; purtroppo nello stesso modo in cui si è formato il gruppo, col passaparola, arrivano anche le brutte notizie e non ero ancora fuori dall’autostrada che una lady truck mi ha chiamato per chiedermi se sapevo di un incidente in cui ha perso la vita una camionista, sangue raggelato, che la conosciamo o no è una collega. Una telefonata e in 10 minuti crolla ogni speranza è tutto vero, c’è il nome, il luogo e quando… la tristezza prende sopravvento su tutto; il compito di dare la notizia a chi la conosceva non è facile, ma si deve…

MICHELA (a sinistra) con Debora al raduno di Collecchio (PR)

http://www.romagnanoi.it/News/Romagna/Cesena/Cronaca/articoli/98933/Morta-dopo-un-viaggio-di-400-km.asp

http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/emiliaromagna/2009/12/06/visualizza_new.html_1624131565.html

Un abbraccio alla figlia, che ha l’età dei nostri e che non rivedrà la mamma; images

Un abbraccio a MICHELA per il suo viaggio da cui non tornerà,  non la conoscevo bene, ho avuto modo di capire che s’impegnava molto per riuscire a migliorare la condizione degli autisti, amava il suo lavoro e era determinata in ciò che credeva giusto.

Non so se sia giusto o sbagliato scrivere qui per esprimere tristezza, ma questo è il nostro punto d’incontro e tramite questo blog ci siamo incontrate… e lei stessa aveva apprezzato la frase : Buona Strada.

ADDIO MICHELA!!!                    BUONA STRADA!!!

Lo sapevate che…

Scania R è Truck of the Year 2009

 16 novembre 2009

La nuova serie pesante conquista il titolo della giuria europea ACVE. Van of The Year 2009 è il nuovo NissGeneralmente, la comunicazione del titolo di Truck of the Year (Camion dell’Anno) avviene durante una manifestazione importante del veicolo industriale, ma la strage di Saloni provocata dalla crisi ha tolto per quest’anno tale passerella. Così, l’edizione 2009 del premio aggiudicato a quello che una giuria di giornalisti europei dell’Association of Commercial Vehicle Editors definisce "il migliore camion dell’anno" si è accontentata di un comunicato stampa emesso oggi. Il vincitore è la nuova Serie R di Scania, che peraltro aveva pochi concorrenti, perché la crisi ha falcidiato anche le novità nel settore del veicolo industriale.

 

 

 scania_r580

Motivazioni – Secondo la giuria, la gamma pesante svedese porta ad un nuovo livello lo stato dell’arte del camion in termini di risparmio di carburante, manovrabilità ed efficienza. I punti forti del modello svedese sono, sempre secondo la giuria, la linea aerodinamica ed il nuovo cambio automatizzato Opticruise. Lo Scania R ha ottenuto 144 punti, seguito dal Volvo FH16 (60 punti) e dal MAN TGL/TGM (46 punti).

 

Furgone dell’Anno – L’Association of Commercial Vehicle Editors ha conferito anche il titolo di Van of the Year, che è andato al nuovo minifurgone Nissan NV200. In questo caso, i giurati hanno apprezzato soprattutto il buon rapporto tra le dimensioni totali e lo spazio dedicato al carico. Il modello giapponese ha ottenuto 107 punti, seguito dall’EcoDaily d’Iveco (76 punti) e dalla nuova generazione del Volkswagen Transporter (51 punti). 

Transpotec 2009

Delusione totale della fiera a parte il momento del discorso di Franco Sette dei Belli & Budelli sul Monumento del camionista e l’incontro con gli amici dei raduni.

CIMG0246
A voi la parola. Buona strada a tutti/e.