Posts Tagged "Janina"

L’esempio di Janina

 

Tra pochi giorni è la “Festa della donna” e il rito si ripete. Già in tanti si stanno riempiendo la bocca di slogan (le donne guadagnano meno degli uomini, le donne devono abbandonare il lavoro per i figli, ecc), parlano di diritti, di parità, di rispetto… Ma poi? Nella vita reale quanto è difficile cambiare la mentalità delle persone,eliminare gli  stereotipi e i pregiudizi?

Forse basterebbe fare un passo alla volta, rendere normale quello che ancora è diverso…

 

LA STORIA DI JANINA

Janina è una bellissima ragazza svizzera. Di professione fa la modella e la camionista, ma non solo, è anche titolare di un’impresa di autotrasporto con sede a Basilea.

Ho trovato diversi articoli su di lei, è già da qualche anno che fa notizia, che è sulla “cresta dell’onda”. Perché il punto è sempre quello:  “fa strano”!

 

E se, come già ben sappiamo , fa ancora strano vedere una donna alla guida di un camion, di più lo è se al volante c’è un bellissima donna. Il pensiero di molti è “Ma chi glielo fa fare con un fisico cosi, poteva continuare a fare SOLO la modella!” E invece… invece Janina ha voluto inseguire il suo sogno di bambina ed è riuscita a realizzarlo.

Di seguito vi metto qualche link, la maggior parte degli articoli sono in tedesco, ma c’è qualcosa anche in italiano.

 

https://truckers-world.eu/it/2019/10/drive-your-dream/

https://selbststaendigkeit.de/news/gruendertipps/janina-martig-truckerin-model-unternehmerin/

http://www.miles-styles.com/janina-martig-logistics-ein-cooles-team-sucht-verstaerkung/

https://www.bauernzeitung.ch/artikel/janina-martig-zwischen-trucker-und-glamour-welt-380440

https://www.schweizer-illustrierte.ch/people/swiss-stars/mit-drive-und-fingerspitzengefuhl

http://janinamartig.net/about/?lang=it

La cosa che mi è piaciuta di più è stata vedere che lei nella sua azienda ha voluto come autisti solo donne!

E sapere che la sua è  stata una scelta consapevole anche se controcorrente, perché il settore, anche se in lenta evoluzione, resta perlopiù dominato dagli uomini.

Un passo alla volta, piano piano, per riuscire ad abbattere gli stereotipi (anche quello delle donne al volante!) il cammino è ancora lungo, ma se per prime ci credono le donne, forse siamo sulla buona strada!

 

Grazie Janina e buona strada sempre a tutte le lady truck driver!

 

Read More →