Crea sito

Posts Tagged "lady truck"

Foto di gruppo: un’anteprima dal pranzo Lady Truck!!!

Ciao ragazze, sono appena arrivata a casa ed eccomi qui a pubblicare le foto di gruppo che ci hanno fatto questa sera…

Finalmente ce l’abbiamo fatta… speriamo di esserci tutte!!!

 

IMG_1981

…primo gruppetto….

IMG_1985

…qualcuna di più….

 

IMG_1986

…siamo uscite per starci tutte…

IMG_1987

…ma siamo tante…

IMG_1988

…ci proviamo….

IMG_1989

 

…ci spostiamo davanti al camion di Barbara…

IMG_1990

…un po’ sfuocata, ma bella lo stesso!!!

Buona strada a tutte le colleghe e agli amici che hanno partecipato, grazie a tutti e arrivederci all’anno prossimo!!!!

Read More →

“Un kilomètre à la fois” – Sophie Jacob

Avevo scritto di lei qualche anno fa… seguivo il suo blog.

Poi l’aveva chiuso e non ne sapevo più nulla.

L’altra sera, navigando nel web l’ho ritrovata, Sophie, camionneuse canadese, Sophie, una ragazza con un coraggio immenso che, nonostante sia ammalata di fibrosi cistica, era riuscita a realizzare il suo sogno di diventare camionista, e per tre anni aveva viaggiato tra il Canada e gli Stati Uniti a bordo di un truck della Trans West.

Ora ho scoperto che ha scritto un libro, “Un kilomètre à la fois” che narra dei suoi viaggi e della sua malattia, che ha aperto un altro blog e che continua ad inseguire i suoi sogni.

couverture-blogue-un-km1

Per chi la vuole seguire nel suo blog, questo è il link:

http://unkilometrealafois.com/

Questo invece è un suo video: emozionante!!!

Buona strada a Sophie, che possa “un chilometro alla volta” realizzare tutti i suoi sogni!!!

Read More →

Lady Truck… dal mondo….

Torno a proporvi video di colleghe dai quattro angoli del pianeta!!!

Perché la passione per i camion non ha confini, non conosce latitudini e unisce tutte le lady truck of the world!!

Comincio dall’Africa….

 

Poi in Asia…

…e in Australia…

Tanti modi di essere camioniste… tutte orgogliose di esserlo… buona visione!!!

Read More →

Buon compleanno blog!!!

Sette anni, sette anni da quando per la prima volta ci siamo augurate buona strada in questo blog!!!

Buona strada Lady truck driver team-

Si potrebbe dire che il tempo vola, ma non è cosi, sette anni sono stati lunghi a passare e da queste pagine sono passate tante parole, tante emozioni, tanti racconti di vita, tante foto di sorrisi,  a volte anche pensieri tristi, perché la vita non è tutta rosa e fiori, tante storie di crisi, di questa crisi che sembra voglia affossare sempre di più il mondo dell’autotrasporto, tramite queste pagine ci siamo incontrate, conosciute, alcune di noi hanno mantenuto legami che durano nel tempo, altre si sono perse lungo le strade della vita.

Ultimamente non scriviamo più tanto, altre cose hanno sostituito un po’ quello che rappresentava all’inizio questo blog, per molti/e è più facile comunicare attraverso i social, ma qui manteniamo nel tempo la memoria di come è nato il nostro gruppo, del percorso che ha fatto, di quello che è stato e continua ad essere. Un gruppo di amiche col camion nel cuore, senza differenze, senza discriminazioni per il mezzo che si porta o i chilometri che si fanno o i sogni che si inseguono. Un camion nel cuore e la voglia di sorridersi quando ci troviamo da qualche parte… potrebbe sembrare poco, invece è tantissimo!

Buona strada a tutte le Lady Truck, a tutti i nostri amici che ci hanno sostenuto e al nostro Blog, il nostro Truck Stop virtuale che continua a tenerci compagnia nel corso degli anni che passano!!!

Un abbraccio a tutti!!!!

Read More →

Eh già, siamo ancora qua!

Gisytruck mi ha chiesto di pubblicare per lei!!!!

Buona strada Lady truck driver team-

Son passati gli anni, esattamente sette e con una canzone del Vasco nazionale si può riassumere tutta la storia di queste pagine, del blog che abolisce le distanze tra le lady e chi vuol tenersi in contatto, che vuol presentarsi e/o imparare a conoscerci…

Sono successe tante cose, conosciuto tante persone, abbiamo tratto molti insegnamenti dagli avvenimenti e il percorso continua, la nostra BUONA STRADA non s’interrompe, prosegue come un viaggio col camion… come la nostra professione, sempre più difficile ma che sempre richiede impegno e passione, che sempre di più subisce gli effetti di una crisi che fummo i primi a manifestare e da cui saremo gli ultimi ad uscire…

f5d07dec69ee9b8fb0396c473af5131dSe è vero che tutto viene trasportato è altrettanto vero che il Ministero dei Trasporti in Italia è l’unico che non ha cambiato Autista col cambio di Governo, non fa parte delle aspirazioni dei nuovi politici… dal 2007 sono moltiplicate le problematiche e le varie cause ad affossare il settore e chi ci dovrebbe aiutare non ha nessuna idea di come funziona ora e di come poter migliorare…

La demotivazione generale ha coinvolto tutte noi e le priorità sono di sopravvivere fino a momenti migliori, nel frattempo c’è chi perde il Lavoro, chi in arretrato con gli stipendi, chi costretto a chiudere l’azienda e chi si priva di ogni cosa per poter continuare a stipendiare i dipendenti e qui su queste pagine abbiamo tralasciato, fino ad ora, di scrivere nei dettagli perché è nato con lo scopo di socializzare e creare un filo conduttore tra le donne che amano i camion, pagine da sfogliare per trovare un momento di serenità in un attimo di pausa, magari in un orario in cui le altre guidano o dormono e noi siamo in attesa del carico.

707e4cf7e6c3589bdcf6c399b7460d25mediumRipensando alle osservazioni che ci son state fatte non mi vengono in mente per prime le persone che ci hanno elogiato e ringraziato, che non sono poche, forse per il mio pessimismo, risaltano i vari:  voi dovete dire… perché non fate… sbagliate a non fare o dire… il problema è che è più facile dire che fare e chi ci criticava poi in realtà faceva ancor meno e così abbiam smesso di scrivere qui cosa abbiamo realizzato nel tempo, tanto chi ha collaborato lo sa per altre vie e chi deve sempre e solo criticare non ha elementi e se non gli va bene è un problema suo.

Aspettando che si riprenda l’economia e il nostro settore torni ad essere a misura d’uomo… Anzi d’Autista continueremo a scrivere i nostri pensieri..

Anno 2007 - Lady truck al raduno di Collecchio

Anno 2007 – Lady truck al raduno di Collecchio

Voglio salutare tutte le persone positive, che ci hanno dato fiducia, affetto e amicizia… quelle persone che silenziosamente aprono il blog periodicamente e si mettono per un momento sulla nostra Strada, voglio ringraziare tutte le Lady che espongono la Targa fucsia con orgoglio e che si sorridono quando ne avvistano un’altra fucsia o blu/fans che sia;

nel frattempo Auguro BUONA STRADA A TUTTE/I !!!

f52286edb2aad960a90b067cf5e45a12medium

Read More →

I raduni del wekend!!

Qualche appuntamento di questo fine settimana!!!

Partiamo dal Veneto…

Questo è uno a cui alcune Lady sono molto legate!!!!

Il Raduno dei Belli & Budelli a Grisignano di Zocco, dove si svolge una famosa  partita di pallone….

Belli & Budelli

Qualche notizia!!!

B6B

E poi ….. andiamo in Emilia!!!

Vergato 14 9 2014

E per finire:

13 9

Buon weekend a tutti!!!!

Read More →

Il RADUNO del week end!!!!

Finalmente sta arrivando il fine settimana del Raduno del Coast to Coast Truck Team a Giussano!!!

L’ho detto e ripetuto fino alla nausea che sono particolarmente legata a questo Raduno, perché li rivedo tutti i miei amici… perché li quello che conta è stare in compagnia di amici e colleghi e i camion, che sono la nostra grande passione, fanno da cornice, una bella cornice, ma quello che conta di più sono i rapporti umani. Almeno io l’ho sempre vissuto cosi! Parlare, abbracciarsi, scambiarsi i saluti, raccontarsi le ultime novità, condividere i momenti belli e a volte anche quelli tristi, ricordarsi dei colleghi che non ci sono più ma che portiamo sempre in viaggio con noi nel nostro cuore… questo per me è Giussano…

Quindi anche quest’anno vi rinnovo l’invito a partecipare numerosi!!! Ci vediamo li!!!

Coast to coast

Read More →

Bentornata “Gisytruck”!!!

E’ da parecchio tempo che la nostra collega e portavoce del gruppo, la Gisy (conosciuta nel blog come “Gisytruck”) non scrive più qui… problemi di connessione, problemi di orari, di tempo, di lavoro, tante cose tutte sommate le hanno impedito di tenerci compagnia da queste pagine, ma finalmente oggi ho ricevuto una sua mail in cui mi chiedeva se pubblicavo per lei un testo.

MA CERTO CHE SI!!!! Con immenso piacere, il ritorno della Gisy!!!

Gisy

LA NOSTRA CRISI…

 

Ciao a tutte/i
Non passa giorno in cui non si pronunci questo termine, o lo si
senta pronunciare e peggio ancora, ne facciamo le spese ogni giorno, tutti.
Dietro questa parola si trascinano brutte sorprese, cambiamenti
in peggio e malumore; negli occhi degli altri non vedi altro che riflesso il
nostro stesso malumore, questo è uno, non l’unico motivo per cui non mi sentivo
più di scrivere qui.
Una conversazione con una lady truck mi ha disarmato, la frase
chiave:”mi collego per leggere ciò che hai scritto, per sentirmi più vicina,
anche per condividere cattivi pensieri, ma se non trovo nulla mi trovo spaesata
e spengo subito! Scrivi, anche solo per chi come me soffre della distanza…
pensaci!”

Ho risposto che la crisi tira fuori il peggio dalle persone e le
faccio qualche esempio, ma lei non desiste e mi elenca le volte in cui sono
stata io a spronare qualcun altro, lei compresa.

Ridiamo di una volta in cui ho usato la parola CRISI in una
situazione che mi aveva messo in agitazione parecchio per la mia emotività, ma
parlare di un argomento, che purtroppo conoscevo bene , mi ha sciolto la
lingua…

.. si trattava di una trasmissione televisiva con insolito
conduttore Fabrizio Corona, ci eravamo capitati io e Gianni convinti di poter
parlare di problematiche del trasporto, in realtà ci ritrovammo in uno studio
con 100 persone e tutte con il proprio bagaglio pieno di esperienze, racconti
di disperazione e miseria. Il titolo prometteva bene: LIBERTA’ DI PAROLA e
anche la discussione sembrava costruttiva, ma durante le prove, ne io ne Gianni
avevamo avuto possibilità d’intervenire, quindi non eravamo convinti di aver
impiegato bene il nostro tempo, ma durante la diretta senza nessun preavviso mi
sono trovata ad essere interpellata, la domanda era se avevo partecipato allo
sciopero di qualche  mese prima, dopo
avermi presentato dicendo di avermi conosciuto in un’area di servizio, la mia
risposta questa:” Son rimasta bloccata a Livorno e vi son rimasta finchè non è
stato revocato, ma ho preso parte attiva in quello del 2007 perché è da allora
che i trasportatori manifestano le loro difficoltà, perché siamo stati i primi
a sentire gli effetti della CRISI e purtroppo saremo gli ultimi ad uscirne!!”

La trasmissione non ha avuto altre puntate, il conduttore ha riempito
le pagine dei giornali con altre vicende, io e Gianni abbiamo forse sprecato un
giorno, ma no, in realtà abbiamo conosciuto vari aspetti della crisi che non
conoscevamo, trascorso qualche ora a chiacchierare tra noi e dulcis in fondo…
gli ho fatto conoscere un’osteria romana a conduzione familiare dove si gustano
ottimi piatti tipici a costi contenuti, eravamo e purtroppo siamo ancora in
CRISI.

Ringrazio la mia sostenitrice e le prometto di scrivere a breve
, subito dopo però penso cosa posso dire di questo argomento che altri non
conoscano o che non sia banale… no, devo scrivere ciò che sento, come sempre,
altrimenti sarà crisi anche di parole.

BUONA STRADA a tutte/i !!!

 

 
Read More →

il video di Laura

ciao a tutti/e

una nostra amica che ci segue da tempo Laura alias cb Terremoto mi ha inviato questo video personale e molto bello dedicandolo ai camionisti e le camioniste, con la speranza di poter risalire sul camion e da protagonista :-) Laura ho ricordato con piacere il nostro incontro e quando sei venuta con me a caricare le mele, speriamo di ritrovarci presto per un altro viaggio insieme! ti auguro inoltre di realizzare il suo sogno e di non mollare mai perchè le occasioni prima o poi arrivano, per tutti. Buona visione!!!

 

 

Read More →

Gli “Inarrestabili” della settimana!!!

Anche questo lunedì è andata in onda una puntata degli “Inarrestabili“!!

Con due protagonisti davvero speciali!!!

La prima è Antonella, con la sua mitica Sirenetta!!! Energia e simpatia!!

Il secondo è Adriano, camionista da sempre, veramente inarrestabile, nonostante problemi alla schiena non rinuncia al camion!!

Il camion…l’unico posto dove un vero camionista non si stanca mai di stare, anzi!

Guardate il video e capirete!!! Buona visione e buona strada sempre!

 

Read More →