Crea sito

Posts Tagged "old truck"

La grotta di Ali' Babà e i 40…camioni!!


Tributo al 690 N 4

(Dedicato a tutti i colleghi che amano i vecchi camion…)

01 - 28082009 i mitici 3 Mario Dani e Stef

02 - 28082009L

Un altro giorno delle mie ferie dedicato a “loro”…LORO  naturalmente sono i camion… cosa ci può essere di più bello per una “truck’s lover” come me di passare una giornata in compagnia di cari amici e vecchie glorie del trasporto italiano? Cosi quando Mario mi ha invitato ad andare a  dargli una mano a tirare fuori il 690 (quel 690!!!) non ho potuto dirgli di no!!!

03 - 28082009 finalmente fuori05 - 28082009 face to face

Alle nove del mattino io e Stef eravamo davanti al cancello del capannone: la grotta di Ali’ Babà, che contiene tutti questi “vecchi tesori”. E’ passato anche Ciccio che aveva scaricato li vicino, poi quando ha finito è andato a parcheggiare il bilico ed è tornato a “giocare” con noi…

08 - 28082009 Moni Patrovita07 - 28082009 Mario ColauttiIl ’90 era parcheggiato proprio in fondo, dietro a tutti gli altri e per tirarlo fuori bisognava spostarli. Non tutti andavano in moto, anzi, cosi ci siamo ingegnati in vari modo per farli uscire di li…Il tempo è passato tra chiacchiere e risate e anche un po’ di fatica…quando è tornato Ciccio il 690 aveva già “ruggito” ed era parcheggiato fuori in strada!!!

06 - 28082009 ha sete018 - 28082009 faccia da A pranzo tutti ospiti da Marcy, una bella tavolata di persone allegre, c’erano anche Silvana e Gaetano. I complimenti alla cuoca sono d’obbligo!! Poi siamo tornati là. La parte più difficile ci aspettava: rimettere a posto tutti i “tesori” e cercare di guadagnare un po’ di spazio…per sera era tutto a posto…i camion parcheggiati e noi…sudati e impolverati, ma comunque contenti!!! Mario mi ha portato a fare un bel giretto intorno all’isolato col ’90, finalmente, dopo averlo visto e sognato per tanto tempo ho potuto provarlo. Che dire: grazie Mario, sei veramente un GRANDE amico!!!!

04 - 28082009 è BELLISSIMO019 - 28082009 posto di comando          Ma più delle parole parlano le foto e per completare l’opera, sentite come va in moto al primo colpo il MITICO!!!!! E se tutto va bene presto lo vedremo a qualche raduno!

 

Le vacanze sono finite e settimana prossima si ricomincia…. Ciao a tutti e buona strada sempre!!

Read More →

IL BESTIONE… (tributo)…


…4 piccoli cloni….

 titolo

Questa è la storia di una passione, la mia e quella di alcuni miei carissimi amici per un film per noi mitico: “IL BESTIONE”. Italia, anno 1974, regia di Sergio  Corbucci, interpretato dal grande Michel Constantin nei panni del “Sandro  Colautti e dal bellissimo Giancarlo Giannini in quelli di “Patrovita Nino”.  Oramai lo sapete che le battute del film ogni  3 x 2 le infilo nei miei post, della Il Bestionemia preferita mi sono fatta l’adesivo anni fa e la porto in giro “appiccicata” sulle porte dietro del camion… “Un bel tre assi è meglio di tanta gente che conosco io”…parole sante pronunciate dal mitico Colautti…naturalmente sotto l’adesivo del titolo…fatto da me…e che visto che piace parecchio faccio anche a tutti gli amici che me lo chiedono…basta un po’ di plastica adesiva colorata, un po’ di pazienza e una forbicina e il gioco è fatto.

Ma tra  i protagonisti MITICI  del film  c’era anche lui: il Fiat 682 T verdone…e cosi con  l’abilità di Stef  a lavorare il legno 

200620096 solo legno intagliato20062009 Solo legno

05072009 in lavorazione06072009 quasi finiti

 

e la mia pazienza a pitturarlo ne abbiamo fatte 4 piccole copie. C’è voluto un po’ ma alla fine il risultato non è venuto male!!! Anche perché sono dei pezzi unici.

11072009-211072009-3

11072009-111072009--4

 

 

 

Il numero 1Il numero 1 è per me

 

 

 

Il primo, il numero 1,  il prototipo, me lo sono tenuto io…eh beh!! Sono o non sono la fan numero 1 del film???

16072009 numero 2 a Roby Chiodo

Il numero 2 l’ho “consegnato” a Roby Chiodo (che mi ha sostenuto nella lavorazione pittorica con la domanda:…ma quando li finisci?…) un giorno che io e lui ci siamo trovati on the road, foto di rito davanti alla battuta del Colautti e il 682 è partito con lui in direzione Genova…

18072009 numero 3 a Mario e M18072009 numero 3 a Marcy e M

 

 

          Il numero 3 l’abbiamo  consegnato a domicilio a Mario e Marcella (le foto sono venute un po’ buie…ma il momento è stato immortalato…) e ora farà bella mostra di se in casa loro!

08082009 Il sorriso di Ciccio08082009  numero 4 a DaniCicciotruck

 

       Il numero 4 era per il mio “primo” : Dani Cicciotruck!!! Anche a lui l’ho consegnato a domicilio perché in giro non riuscivamo proprio a beccarci…ma  Dani, se continui a chiamarmi “Matteo”…vengo a riprendermelo!!!!

………………………………..

C.I.S.A.Colautti

                                                          Per finire in bellezza qualche battuta storica dal film:

 

Colautti:    Vuoi fare tu il primo turno?

Patrovita:   Anche tutta la tirata fino a Varsavia…

Colautti:    Guarda che c’è un po’ di manovra da fare per uscire di qua, eh!

Patrovita:   Non ti preoccupare!

Colautti :   Eh! Trattalo bene il bestione, tè capi’? Non pare ma è delicato!

Patrovita:   E che devo fare? Ci do anche un bacino sul clacson?

Colautti:    Eh, piano con quei freni, eh! Cerca di stare leggero coi pedali e delicato con lo sterzo, il        camion non è solo una macchina come pensi te, il camion c’ha un’anima!

…………………………………

 11072009-8

Ciao a tutti e Buona strada sempre!!!

 

Read More →

In viaggio con Ciccio…

BREVE DIARIO DI BORDO…


Ciao a tutti…

 

Primo giorno di vacanza sabato, la sera siamo usciti con Ciccio, Mario, Marcella e MarioFrancesco, una serata tra colleghi a Mo Marcy Danibere qualcosa, ascoltare un pò di musica, parlare di camion, di manovre, di viaggi, di vita….cosi parlando con Ciccio è saltato fuori di accompagnarlo in un viaggio…tanto per fargli compagnia  e scambiare un pò di chiacchiere…il richiamo della strada è più forte di tutto, anche se si trattava solo di una toccata e fuga a Forli con un furgone da 50 quintali…da fare tutto in una notte o quasi…ho accettato al volo!

L’avevo detto che non avevo voglia di andare in ferie!

Cosi domenica sera alle 11 e mezza mi sono presentata a casa sua, una bella tazza di caffé e siamo andati a prendere il furgone, via che si parte. Pochi camion in giro e ancora 10082009superDani abbastanza vacanzieri…un temporale dopo Milano, che per fortuna dura pochi km, visto che c’è gente che si spaventa anche per un po’ di pioggia, un altro caffé alla Pioppa e quando ripartiamo mi metto io alla guida. Certo che è strano guidare un furgone limitato a 89 km/h…Il parcheggio dell’area di servizio Sillaro sembra si sia trasformato in un campeggio per camper, ce ne sono a centinaia!!! Li vediamo fermi a dormire mentre ci passiamo di fianco. Per le 4 e 20 siamo davanti alla logistica dove dobbiamo scaricare, c’è già una lunga fila di camion parcheggiata lungo la strada…non ho mai capito perchè tanti di questi posti non si attrezzano con un bel parcheggio per i camion in attesa invece di obbligarli a fermarsi in qualche maniera in 100820097758posizioni a volte pericolose…Un collega di Ciccio gli aveva detto che aprivano alle 4…non è cosi…si comincia a entrare  1/4 alle 5 e si scarica dopo le 6…ma non ci vuole molto per fortuna, e poi abbiamo solo 7 bancali…quando usciamo ci dirigiamo dritti al Bar Paradiso per un’abbondante buona 10082009trucker Dani10082009trucker Monicolazione!! Ciccio si dedica ai bomboloni romagnoli! Io mi "accontento" di una pasta e un caffé…un altro! Guido ancora io, il traffico in nord è scarso, mentre in sud aumenta man mano, a Bologna "incrociamo" una bella fila di veicoli incolonnati, credo per un piccolo tamponamento…è veramente strano guidare un furgone limitato cosi basso…un paio di volte ho la pessima idea di sorpassare dei camion e faccio una fatica incredibile…col pupetto non 10082009 penichellaè cosi!! Devo ringraziare anche il collega col bilico che mi sono allargata a far entrare e che ha dato gas per non farmi finire la manovra…probabilmente pensava che un furgone doveva andare di più…Dani si fa una pennichella (e qui la battuta del Colautti dal Bestione è stata d’obbligo :” …comunque se mi fido a dormire, anche se sei un po’ un bauscia, vuol dire che in fondo in fondo come guida mi vai già quasi bene…e guarda la strada, scaga!!…) mentre io mi diverto al volante, ma vedo il livello del gasolio che scende…scende…scende…si accende la 10082009 in riserva10082009carica gasolinaspia della riserva…e siccome non so quanti km ha di autonomia alla Arda decido di entrare in area di servizio e svegliarlo…non mi ci vedevo proprio intenti a spingerlo perchè rimasti senza carburante!!

A Milano un altro temporale…ma dura poco, poi mi porta a vedere il mitico Fiat 690!!! 10082009mitico 10082009il volante del Purtroppo per il momento non può dedicarsi al suo restauro, però è bello saperlo al sicuro!!

Il tempo vola, torniamo  a parcheggiare il furgone, lo accompagno a casa e rientro a la maison…è giusto ora di pranzo, mi tocca pure di cucinare!

Ciao a tutti, buona strada e buona continuazione delle vacanze…!!!

Read More →

un weekend da ricordare

Ciao a tutte/i,

lo scorso weekend siamo stati da Roby a festeggiare il suo nuovo pupetto e … passo la parola al  nostro mitico Paolo "Iceman"….

.PRONTI ATTENTI VIA . OGGI SABATO 11.07.09 SIAMO IN VIAGGIO PER SPINEA PER ESSERE PRESENTI ALLA FESTA DELL NOSTRO AMICO ROBERTO PER NOI ROBY 01 . A DIRE LA VERITA NOI TRE AMICI I DSC_0397BOLZANO IO PAOLO "ICEMAN" ARMIN "VEGETA " E PATRICK "GIGANTE BUONO" NON LO ABBIAMO MAI VISTO PRIMA PERO ERAVAMO CURIOSI E PRESI DI CONOSCERE IL SUO SOGNO CHE E 4887_1099566042393_1023909645_30244224_1093814_nQUELLO DI FAR VEDERE A TUTTI COSA E CAPACE UNA PERSONA COME LUI . CIOE QUELLO DI METTERSI ALLA GUIDA DI UN MEZZO PESANTE . LUI  ALLA RICERCA DI UNA VECCHIA GLORIA DOPO ALCUNI MESI E RIUSCITO A TROVARE UNO SCANIA CHE DESIDERAVA DA TEMPO. PARTITI DA BOLZANO ALLE 11 UN PO IN ANTICIPO A DIRE LA VERITA SIAMO ARRIVATI DAVANTI CASA DI ROBY COME PRIMI OSPITI . AD APRIRE IL CANCELLO E STATO IL PAPA DI ROBY GINO UNA PERSONA SPLENDIDA CI HA FATTO ENTRARE E CONOSCERE IL RESTO DELLA FAMIGLIA  LA MAMMA E IN FINE ROBY . LUI CONTENTO DELLA NOSTRA PRESENZA HA DSC_0376SUBITO COMINCIATO A DSC_0371RACCONTARE  E FARCI VEDERE IL SUO SCANIA CI HA DETTO TUTTE LE SUE MODIFICHE  CHE GLI VUOLE FARE . MENTRE LUI CONTINUAVA A RACCONTARE ABBIAMO SCARICATO ALCUNE COSE CHE AVEVAMO PORTATO PER LA FESTA TRE STRUDEL CHE HO FATTO FARE A MIA MAMMA DUE ANGURIE CHE AVEVO TOLTO DA UN MIO CARICO PRECEDENTE E DELLE BOTTIGLIE DI VODKA ALLA FRAGOLA E RED BUL UN DRINK CHE SI USA BERE DA NOI CHIAMATO "FLIEGER" PER RENDERE PIU VIVACE LA SERATA . POI PIANO PIANO HANNO COMINCIATO AD ARRIVARE ANCHE GLI ALTRI AMICI . DENIS E GINO SI SONO MESSI A FARE FUOCO MENTRE ABBIAMO CONOSCIUTO ANCHE ALTRI AMICI CHE COME NOI SON VENUTI A FARE GLI ONORI A ROBY .CI HANNO RAGGIUNTO ANCHE ROSA E SABRINA DUE DELLE LADY TRUCK CHE SI SONO MESSE A  CREARE IL BIGLIETTO D AUGURI PER ROBY TUTTI HANNO LASCIATO IL SUO COMMENTO NOI PER METTERE IN CRISI ROBY LO ABBIAMODSC_0416 SCRITTO IN TEDESCO . FATTO IL BIGLIETTO E PREPARATI I REGALI CI SIAMO SEDUTI A TAVOLA  DA DOVE SI SENTIVA GIA UN FORTE PROFUMO DI CARNE ALLA BRACE . FINITO IL PRIMO  GIRO ABBIAMO PORTATO I REGALI A ROBY.IN QUELL MOMENTO DANIELE HA BEN PENSATO DI SALIRE SULLO SCANIA DI ROBY PER ANNUNCIARE IL MOMENTO DEL BRINDISI E DELLA CONSEGNA DEI REGALI. DUE CAMICIE CON SUL DAVANTI LO STEMMA" SCANIA VABIS" E LA SCRITTA " I TUOI AMICI BUONA STRADSC_0427DA " SUL RETRO INVECE CI ABBIAMO MESSO IN GRANDE LO STEMMA " SCANIA VABIS " ED IL NOME ROBY . POI HA RICEVUTO DELLE TENDE PER IL SUO SCANIA ED UNA TABELLA LUMINOSA COL PROPRIO NOME .CHE DA SUBITO E STATA SISTEMATA SUL VETRO . NON CONTENTI GLI ABBIAMO PASSATO UNA BOTTIGLIA DI SPUMANTE CON LA QUALE LUI HA BAGNATO LO SCANIA , TUTTI ASSIEME POI DAVANTI AL SUO SOGNO CI SIAMO FATTI SCATTARE ALCUNE FOTO RICORDO . DSC_0449TRA GLI AMICI CERA ANCHE ELDA CON  GIOVANNI CON QUI SIAMO STATI AL RADUNO DI ROMA E ABBIAMO RICORDATO I BEI MOMENTI PASSATI ASSIEME QUEI DUE GIORNI. TRA STRUDEL CAFFE ED ANGURIA LA SERATA E VOLATA VIA COME UN LAMPO TUTTI ASSIEME SIAMO RIMASTI FINO AL ALBA P1010028CIRCA LE TRE MEZZO POI NOI TRE DEL NORD CI SIAMO RITIRATI NELLA NOSTRA TENDA CHE AVEVAMO SISTEMATO LI NELL GIARDINO DI ROBY . LA MATTINA DI DOMENICA CI HA SVEGLIATI QUEL BEL GALLETTO VICINO  DI CASA DI ROBY ( TIRARGLI IL COLLO SAREBBE STATO IL MINIMO ) . LA MAMMA DI ROBY GENTILISSIMA CI HA PREPARATO LA COLAZIONE E VERSO LE UNDICI E MEZZO E ARRIVATO ANCHE IL RESTO DEL GRUPPO  ABBIAMO CONTINUATO TUTTI ASSIEME LA SECONDA PARTE DELLA GRIGLIATA CON GLI AMICI RIMASTI.MENTRE LUCIANO SIE MESSO A SIDSC_0513STEMARE DELLE PICCOLE COSE SUL CAMION NOI ABBIAMO MESSO VIA LA NOSTRA TENDA PERCHE ERA ORA DI RIENTRARE IN PATRIA ANCHE SE VOLEVAMO RESTARE ANCORA PERCHE CI SIAMO VERAMENTE TROVATI BENE IN MEZZO AGLI AMICI DI ROBY .VERSO LE QUATTRO  ABBIAMO DECISO DI SALUTARE TUTTI ROBY MOLTO CONTENO DELLA NOSTRA PRESENZA CI HA LASCIATO IL SUO NUMERO DI TEL COSI CI SI PUO SENTIRE  OGNI TANTO.  SALUTATI TUTTI  SIAMO SALITI IN MACCHINA E PARTITI DIR BOLZANO STRADA FACENDO ABBIAMO PARLATO MOLTO DI ROBY E TUTTI E TRE GLI FACCIAMO UN GRANDE AUGURIO CHE IL SUO SOGNO DIVENTI AL PIU PRESTO REALTE E CHE SI POSSA TROVARCI AL PIU PRESTO A QUALCHE RADUNO DI CAMION DOVE SAREMMO CONTENTI DI FAR POSTO ALLO SCANIA DI ROBY E DARGLI IL BEN TORNATO TRA NOI . CIAO ROBY PAOLO ARMIN E PATRICK

Read More →

Il mitico raduno a Gazoldo!!!

Che raduno ragaFabioRòzzi!!! Ero troppo determinata a venire con il camion. Purtroppo Dafne era carica x cui ho sfidato tutti con il mio unico trattore, l’ultimo della gloriosa serie Volvo F12 rimasto in scuderia. Sabato gli ho rifatto il trucco come Dio comanda e poi via verso il Truck Day Show a Gazoldo degli Ippoliti.  Ricky&friensA pochi km dal raduno chiamo Gisy x sapere dove avevano parcheggiato i loro mezzi, così appena entrata vado alla ricerca all’interno del piazzale piuttosto affollato di camion e gente. Seguendo il percorso mi trovo in un piazzale con le gru… mi viene Gip in aiuto che sale da me in cabina, praticamente dovevo andare oltre la transenna e imboccare l’altra direzione… mancava pochi minuti e mi beccavo le auto sportive che avrebbero eseguito le varie gare di accelerazione!!! Ed ecco al nostro posteggio dove trovo lo Scania dell’Antonella, lo AntonellaJPGScania della Deborah, il Daf di Gisy e il Volvo di Cynthia: insomma eravamo una discreta presenza femminile. Trovo con piacere i ragazzi del forum, Paolo "Iceman" con il suo amico Patrick from Bolzano, Massimo di Mondotrasporto (hai poi trovato la chiave della bm? ), i ragazzi da Modena, Ricky con Luca Kenworth, Michele Gasperetti e family da Trento, amici conosciuti via facebook anche loro camionisti se nn grandi appassionati. Dopo cena ci ritroviamo a far festa fra i mezzi illuminati e marmitte rombanti, mentre Antonella, in occasione del suo onomastico, stappa una bottiglia di spumante davanti alla sua superba Sirenetta. Conosciamo anche una collega, Valentina, anche lei sulla strada da ormai molto tempo e orgogliosa di applicare sul suo mezzo la nostra inconfondibile tabella rosa. GruppoLadyLe ore passano inesorabili e rimaniamo in pochi superstiti a gustare l’ultimo bicchiere e a raccontarci storie di viaggi, camion e battute a nn finire. Si tira le tendine, è ora di andare a nanna.

The Day After

Faccio colazione con Deborah, Ricky e Luca Ken e ci viene la brillante idea di provare il DAF Space DafSpaceAmericaAmerica disponibile x un giro di prova a condizione di percorrere una decina di km nel minor tempo possibile ma anche consumando il meno possibile. Il peso del carico era notevole ma l’entusiasmo ancora di +! Nn so che risultato avessi ottenuto ma a me bastava farci il giro (e quando mi ricapita???) Si pranza tutti assieme x poi partecipare alle iniziative del raduno e soprattutto godersi i numerosi mezzi in esposizione, lucidi, splendenti, accessoriati e personalizzati all’estremo. Diversi i musoni OldTrucksJPGcome il kenworth aerografato di Luca e quello blu e cromato dell’Italtrans, gli oldtrucks quali fiat 89 90 om leoncino e iveco turbostar (massì mettiamo anche il mio anche se ha solo 15 anni), scuderie di numerosi mezzi come quelli dei Saviola tra i quali il “bello di notte” Freightliner bianco e l’incantevole scania “Epic”. E che dire della scuderia BlueSharkValcarenghi tra i quali spiccava il bellissimo il blue shark, inaugurato al raduno trucca-truck di Truccazzano e protagonista su Tuttotrasporti di questo mese!. Eccezionale anche la “Perla nera” dove sono stati riprodotti i personaggi della saga dei Pirati dei Caraibi, e lo Scania nero di Strambel che ha eseguito dei numeri da capogiro in pista aggiudicandosi il premio come miglior “Rombo di tuono”. Mi è piaciuto tantissimo lo scania di Massimo “Max” con il suo trasporto alunne. Mi invita a salire mostrandomi  con orgoglio la tappezzeria curata nei minimi particolari, in pelle rigorosamente Maxnera adornata da fiocchi, ricami e led a nn finire, tutti ideati da lui stesso ed eseguiti abilmente dalle mani di sua moglie. In questi casi lavorare con un mezzo così è pura soddisfazione e divertimento, congratulazioni. Effettuate le varie premiazioni che secondo me nn sono state facili da assegnare visto le numerose presenze di camion tPerlaNerairati a lucido e di un fascino personale, sembra come a unanima decisione torniamo tutti ai nostri mezzi e improvvisiamo una sfilata x le strade del paese. Qualcuno rientra verso casa ed qualcun altro torna al raduno x godersi la cena, lo spettacolo serale e la lotteria. X me invece era arrivata l’ora di partire, mi aspettava Dafne carica da sabato x il consueto viaggio della domenica. Passiamo ai saluti finali con la promessa di ritrovarsi al prox raduno e magari x un caffè on the road. Così parto con Loris e il bilico di Gavazzi e poi via verso l’ennesimo viaggio di lavoro.
GruppoLady1E’ stato un raduno indimenticabile, caloroso in tutti i sensi! Alla prox!

Read More →

Un tuffo nel passato…: Un TIGROTTO!!!

Ciao a tutte/i

questa settimana non voglio scrivere di viaggi, che sono stati i soliti, a confrontoOm-Tig continuo con una realtà esasperante, chi ti dice che la moglie è stata licenziata dopo anni di servizio senza Om-Tigrotto-Friulimotivo, chi che nella propria ditta si comicerà col mettere in mobilità chi non ha nessun familiare a carico, chi fa un minisciopero perchè percepisce € 700 facendo anche qualche notte, chi si lamenta che ha finito le ferie e i prossimi giorni a casa non verrà retribuito normalmente… Vorrei raccontarvi di una piccola avventura,Om-Tigrotto1] con Fabio a bordo del CHE come secondo autista per andare a prendere un TIGROTTO in Friuli, scoperto un mese fa in Internet. Durante il viaggio per Malpensa ha già ricevuto un invito da Marco al raduno di Felina sabato prossimo e ancora non l’avevamo visto noi… Scarico terminato alle due passate, ora non resta che attraversare il Nord Italia e raggiungere Gorizia, conoscere il proprietario e vedere se ce lo portiamo a Modena, l’appuntamento è per le 8 e forse ci sta anche un pò di riposo… A parte una piccola escursione in Slovenia perchè Fa non ha Om-Tigrotto-Friulivoluto ascoltarmi… Tutto OK, il Tigrotto ha qualche ruga ma ci ha conquistato, concordiamo che qualche problema lo può risolvere lui senza l’officina e con costi contenuti, daltra parte i suoi 50 anni li porta bene… Si carica,passaggio e ritorno con una pausa da Sabry per pranzo a base di pesce, conoscere i suoi genitori e saluti…(  vi consiglio di accettare i suoi inviti perchè la cucina è ottima.) Si riparte, per strada solo autovetture e Omqualche imbranato… passiamo dalla Tata a farle vedere il nostro anomalo "carico" e anche lei è conquistata dal rosso mezzo… Siamo stanchi ma contenti, è valsa la pena di questi 1000 km… Il proprietario ci ha detto che sicuramente fra qualche settimana si renderà conto che non l’avrà più nel cortile e sentirà nostalgia… potrà sempre venire a Modena a vederlo o qui sul blog… alcune foto:

http://picasaweb.google.it/gisytruck/UnTuffoNelPassatoUnTIGROTTO#

 

BUOSTRADA Sempre a Tutte/i!!!

Read More →

690 VOLTE INVIDIOSA

2 690T3Ebbene si! Stavolta sono “invidiosa”….chi mi conosce bene sa che è un sentimento che non sono capace di provare, ma quando ho ricevuto queste foto da Dani un pochino….anche se per dire il vero son più felice che invidiosa: caspita! Un mio amico è riuscito a realizzare un sogno che ho anch’io da tanti anni, ma che tale resterà per mancanza di….di tante cose!!! E’ bellissimo!!!!

4 Troppo belliSalvare un 690, ma ci pensate???? Ridargli lustro, farlo tornare come nuovo….effettivamente è un cammino lungo ma il primo passo era quello di recuperarlo, ed è stato fatto, ho chiesto a Dani di fare qualche foto il giorno che lui e Mario andavano a prenderlo e lui mi ha accontentato: la 1 Mariettopartenza con Mario, il carico sul rimorchio, il viaggio… per 5 Carichiamo6 sul rimorchio7 Ecco fatto8 Si parte9 On the roadcondividerle con quei blog-lettori appassionati come noi di VECCHIE GLORIE….per sognare un po’….

Il “Bestione” ora c’è (anche se l’originale del film era un 682), il “Colautti” a bordo pure….si può partire, l’avventura comincia!!!

3 Dany o ColauttiBuona strada 690 volte!!!!!

Read More →