Un libro…on the road

Un amico, istruttore di scuola guida,  mi dice spesso che “La strada unisce chi la sa rispettare”.

Penso che dovrebbe essere  un fondamento da insegnare a chi prende la patente. Imparare a condividere le strade con rispetto.

Detto questo vi voglio presentare e consigliare un libro che ho letto di recente, scritto da una ragazza che fa la tassista di notte  a Milano.

Psicotaxi

Il titolo è “Psicotaxi”, come il nome del blog che tiene da diversi anni  ( http://www.psicotaxi.it/ )   e che ho sempre seguito con piacere. Anche perché quello del tassista è un lavoro molto simile al nostro, solo che loro trasportano persone per le vie delle città. Ma le problematiche da affrontare, soprattutto se si è donne, sono molto simili. Una cosa che lei cita spesso è una domanda che le rivolgono di continuo: “Ma non hai paura a fare questo lavoro?”… credo che ognuna di noi si sia sentita rivolgere la stessa domanda decine di volte…

Lei è Sofia Corben, è uno pseudonimo con cui firma i suoi scritti. Il libro si legge tutto d’un fiato, è un misto tra realtà e fantasia, tra noir e sentimenti. Emozioni on the road e notti milanesi. Bello davvero.

Per conoscerla meglio, questo è il primo di una serie di video che Max TV le ha dedicato:

 

 

Psicotaxi“Psicotaxi”, io ve lo consiglio…. e auguro Buona Strada di cuore a Sofia e al suo libro!!!

Buon Compleanno…Blog!!!

Ciao a tutte e tutti…

Il compleanno del BLOG era il 13… ma le date contano fino a un certo punto!!! 🙂

Buona strada Lady truck driver team-

Sono passati SEI anni da quando abbiamo intrapreso questa avventura: cercare di creare un luogo di incontro per le donne che hanno un camion nel cuore… quindi non solo camioniste tutti i giorni, ma anche donne che per vari motivi hanno dovuto rinunciare a questo “meraviglioso” mestiere,  donne che sognano un giorno di avere un volante tre le mani, tanta strada da fare  e un carico da consegnare, donne che condividono questa passione che, come abbiamo detto tante volte, non è solo dei nostri colleghi uomini. E’ una malattia che colpisce anche noi. E’ una cosa che ti senti dentro e che non ti abbandona più.

Mi piace pensare che in questi SEI anni, tra alti e bassi, siamo riuscite a trasmettere un po’ di questa passione, siamo riuscite a far comprendere la nostra vita, i nostri problemi, le nostre soddisfazioni.

Non sempre abbiamo tempo di venire qui a scrivere novità, forse i blog sono un po’ passati di moda, ci sono nuovi social network più interessanti, però un legame affettivo con queste pagine ce l’abbiamo sempre, perché grazie a loro sono nate tante amicizie, abbiamo incontrato persone speciali, ci siamo tenute in contatto, abbiamo soprattutto condiviso sogni e progetti.

Buona Strada” è il nome del nostro gruppo e del nostro Blog ed è diventato un saluto usato da tantissime persone, ecco pensare che il nostro augurio si sia diffuso partendo da queste pagine mi fa dire una volta di più:

“BUON COMPLEANNO BLOG!!!”

Coast to coast 2013: Jean Paul!

Le Lady Truck che nel corso degli anni hanno partecipato al raduno del Coast to Coast a Giussano lo conoscono di sicuro, anche perché più volte abbiamo condiviso lo stesso gazebo.
Quindi, ecco la video intervista che Chiodo e Bomber hanno fatto al nostro amico Jean Paul in occasione dell’ultimo raduno!

Ciao Jean Paul, buona strada e occhivivo sempre!!
Bbye!!!

Il raduno di Grisignano e la partita…

Abbiamo ricevuto questa mail dall’amico Franco Sette del gruppo dei “Belli & Budelli” che pubblico molto volentieri:

 

“Buongiorno , vi invio delle foto del 7 camion raduno b&b , belli & budelli che si è svolto come tradizione a Grisignano di Zocco , Vicenza , nell’ambito della secolare fiera .Tanti i camion partecipanti tra cui i decorati del Team Pulvini, Team Romagna , Carioca , Paolo, Claudio , Team Borchia , e molti altri .

In questa edizione hanno raddoppiato la loro presenza anche gli amici di Mauro Gheller con i modellini del TEAM ROMAGNA arrivando a quota cinquanta partecipanti con presenze dall’Emilia e dalla Toscana.

Immancabile la partita il Sabato pomeriggio che quest’anno ha visto la VITTORIA delle LADY TRUCK per 4 a 1 !!!!! moltissime le persone da ringraziare , certamente due nomi su tutti Gisella e Paolo per il coordinamento e l’organizzazione della partita , senza naturalmente dimenticare tutti i partecipanti che hanno reso possibile questo fantastico momento in compagnia senza scordare i tanti amici che non sono più tra di noi.

In attesa di ritrovarci il prossimo anno per l’8° Raduno  B&B , ci diamo tutti appuntamento per ritrovarci assieme a Dicembre al pranzo delle Lady Truck

 

Sette Franco , B&B”

RADUNO B&B 2013

 

RADUNO B&B 2013 (14)

Grazie Franco, buona strada sempre a tutti voi!!!!

Ancora da Giussano….qualche camion… :-)

Il collante per un raduno, il pretesto per ritrovarsi e fare festa insieme sono i camion, i nostri compagni di vita e di viaggio, i nostri amori segreti ma non troppo, quelle creature metalliche a cui noi attribuiamo un’anima, con cui parliamo nelle lunghe ore che trascorriamo insieme, che sono nostre amiche, che sanno tutto di noi e che non tradiranno mai i nostri segreti! Che siano super accessoriati e super decorati oppure semplici mezzi di lavoro perché non si ha la possibilità di personalizzarli, poco importa, è intorno a loro che gira la nostra vita!

Detto questo, ecco qualche foto dal raduno, non ci sono tutti…. sono sbadata, sono presa da altre cose… chissà! 🙂

DSCN8843

DSCN9013

DSCN8846

DSCN9006

DSCN9007

DSCN9012

DSCN8964

DSCN8848

DSCN8956

DSCN8995

DSCN8903

DSCN8899

DSCN8898

DSCN8888

DSCN8887

DSCN8884

DSCN8883

DSCN8880

DSCN9091

SAM_0442

DSCN8870

DSCN8879

DSCN8874

DSCN8976

SAM_0512

DSCN9092

DSCN8866

DSCN8930

DSCN8929

DSCN8933

DSCN8864

DSCN8927

DSCN8916

 DSCN8851

DSCN8853

DSCN8970

DSCN8971

DSCN8935

DSCN9004

DSCN9010

DSCN9003

DSCN9002

DSCN9001

DSCN9000

DSCN8999

DSCN8997

DSCN8993

DSCN8992

DSCN9134

L’ho già scritto all’inizio, lo so, non ci sono tutti, ne mancano anche di quelli belli, belli, ero convinta di averli fotografati e invece… niente! Peccato!!!  🙂

Camionisti scrittori… a Giussano!

Vivere per raccontare, scrivere per raccontare …

Scrivere per descrivere, scrivere per  documentare, scrivere per trasmettere emozioni.

Scrivere per comunicare. Scrivere, scrivere, scrivere….

A quanti di noi piace scrivere? Credo a tanti…

E leggere? A quanti di noi piace leggere?

A me piace scrivere, ma soprattutto piace leggere, e mi piace leggere gli scritti di chi mi sa trasmettere emozioni. Mi piace leggere le storie di chi fa questo mestiere e lo sa mettere nero su bianco senza trasformarsi in un eroe ma facendo capire cosa c’è dietro questo lavoro, questa vita, questa passione. Senza rabbia ma realisticamente.

Quindi quando a Giussano ho visto che c’era Fabrizio Piras, non ci ho pensato un secondo ad andare a conoscerlo!!! Ho (ri)comprato il suo ultimo libro, (con dedica!) e sono rimasta un po’ a chiacchierare con lui e con Gianni (Mille, nostro grande amico del blog).

SAM_0517
Fabrizio e Gianni

Ci sono persone che incontri la prima volta e che ti sembra di conoscere da sempre, forse perché condividi le stesse passioni, le stesse emozioni, forse perché ti accorgi che vivono il camion, la strada, nello stesso modo in cui lo vivi tu. Che non vuol dire vedere solo i lati belli di questo mestiere, ma vuol dire RIUSCIRE a vedere anche i lati belli di questo mestiere, pur sapendo che ci sono dietro tanti, troppi problemi.

Chi ha letto i suoi libri, chi lo segue nel suo blog su “trasportando.com” sa di cosa parlo, a chi non lo conosce ancora, lo consiglio!!!

http://www.trasportando.com/category/in-cabina/

Mentre eravamo li a parlare, c’era anche un altro ragazzo, che poi ho scoperto essere Edo Von Axel.

“Quello del racconto pubblicato dalla Rò?”  gli ho chiesto.

“Si”

“Bellissimo, ho pianto a leggerlo!”

“Anche tu!?!?!” mi ha risposto.

Eh si anch’io, come un sacco di altre persone che gliel’hanno detto…

“Forse è meglio se smetto di scrivere, se faccio piangere!”

“Ma scherzi! DEVI continuare a scrivere, quel racconto è bellissimo! E se le persone piangono a leggerlo vuol dire che trasmetti emozioni, che sai comunicarle!”

SAM_0519
Edo e il 682

http://www.trasportando.com/2013/the-winner-take-it-all/

 
Questo è uno dei lati belli dei raduni, che non sono solo camion scintillanti, ma anche e soprattutto incontri emozionanti con persone speciali!!!

E vi assicuro che ce ne sono veramente tante!

Il Raduno di Giussano in … 50 foto!!!

Come al solito al raduno ho scattato tante foto… e come al solito tante non le ho scattate!!! (E qualcuna è venuta sbiadita perché ho toccato un tasto che non dovevo 🙁 … )

Presa dai saluti, dalle chiacchiere, dai baci e abbracci… mi son dimenticata di immortalare tanti visi amici… mannaggia a me!

Quindi chiedo scusa a chi non c’è in questa serie di foto, sapete di essere comunque nei miei pensieri!!!

Ho già scritto troppo, via con le immagini!!!

Senza ordine,  senza preferenze, solo amici e sorrisi!!! Il bello di Giussano!!

P.S: c’erano anche i camion!!! Ma loro sono  SOLO il pretesto per ritrovarsi e fare festa!!!

DSCN8922

DSCN8948

DSCN8943

DSCN8941

DSCN8950

DSCN8967

DSCN8954

DSCN8968

SAM_0434

DSCN8979

SAM_0456

SAM_0469

DSCN8982

DSCN8986

DSCN8988

DSCN9024

DSCN9029

DSCN9054

DSCN9031

DSCN9032

DSCN9034

DSCN9036

DSCN9038

DSCN9043

DSCN9068

DSCN9070  DSCN9087

DSCN9086

SAM_0517

SAM_0519

SAM_0526

SAM_0531

SAM_0535

SAM_0539

SAM_0542

SAM_0550

SAM_0553

SAM_0558

SAM_0563

SAM_0566

SAM_0574

SAM_0582

SAM_0593

SAM_0598

SAM_0602

SAM_0603

SAM_0604

DSCN9112

DSCN9114

DSCN9122