Senza titolo 58

Ciao a tutte/i
Dopo mesi in cui non ho più scritto cose personali mie e delle altre Lady Truck, a seguito di una conversazione telefonica con un fan da sempre, inverto la direzione di marcia, non sono banalità se sono il filo conduttore tra noi, chi non si sente a proprio agio a seguire questo filo è indubbiamente nel blog sbagliato, ma solo per lui/lei… ripeterlo per mesi non è servito,  pazienza, la stessa che si usa con le persone sorde, urlano forte perché non sentono e quindi non capiscono, vivendo in un loro mondo isolato, Buona Strada!!.  Grazie Chico per le tue parole, semplici e chiare.
 
Vorrei mandare un abbraccio a NICOLETTA , la Topona, per il duro percorso che stai affrontando, ricordati che noi siamo impotenti, ma disponibili per due parole, ogni volta che ti sentirai triste, ogni volta che perdi la fiducia, ogni volta che le cure ti sembrano inutili, ogni volta che vorrai condividere un pensiero; SEI FORTE e lo sarai sempre di più per TE e Per Alessio.
 Vedrai che la Tua sarà ….BUONA STRADA!!
 
Un “IN BOCCA AL LUPO” a NARCY che Lunedì ha un appuntamento che potrebbe cambiarle la vita, non dipende ne da Te ne da nessun altro, ma essere fiduciosa è il primo passo… Andrà tutto OK e farai Sempre Buona Strada!!!
 
Un abbraccio virtuale a JESSICA perché la sua sia sempre Buona Strada!!!
 
Un ABBRACCIO a tutte/i le persone colpite dagli allagamenti , come ha ricordato Franco dei B & B, oltre ai danni materiali in questi momenti si fa strada un forte sconforto, è poco ma vi siamo vicine. Non sappiamo se ci sono dei nostri colleghi che abbiano subito danni ma è per tutti una tragica situazione e qualcuno avrebbe dovuto prevedere…
 
BUONA STRADA a Tutte/i !!!
gisy

  

 

Invito a pranzo

 Ciao a tutte/i
Anche quest’anno c’incontriamo a tavola, per trascorrere qualche ora in allegria, assaggiare le specialità gastronomiche piacentine , ritrovarci o conoscerci, perché ogni anno si aggiungono nuovi amici.31227_1288765021096_1289315790_30682045_1118703_n
C’incontriamo fra noi, BUONA STRADA LADY TRUCK DRIVER , i nostri amici e/o  colleghi e chiunque voglia unirsi, come ormai tradizione da qualche anno.
Mauro e Daniela che durante la settimana “sfamano” i camionisti, Domenica 5 Dicembre 2010 ci ospiteranno per Pranzo al Ristorante “Statale 45” e sarà FESTA!!!
Prossimamente pubblicheremo informazioni più dettagliate,se volete partecipare non prendete altri impegni;  per prenotare inviate una email all’indirizzo
[email protected]
Ci Vediamo a Niviano di Rivergaro…. E nel frattempo…

 

BUONA STRADA a Tutte/i!!!

 
 

Buon Compleanno Blog !!!

 Ciao a tutti/e
Non avremmo mai pensato di festeggiare i compleanni e invece siamo a tre; il blog è stato e lo è tuttora, lo strumento di comunicazione tra noi, adeguato ai nostri tempi e alla nostra vita.
Iniziando questo percorso ci eravamo poste tante domande, come quando ci si prepara ad un nuovo viaggio e le aspettative erano poche. Ci aspettavamo qualcosa di simile a quando qualcuna di noi parla al baracchino, ma non è stato così, gli elementi negativi si riducono a poche unità, scriviamo per condividere, non per insegnare o predicare.Tania SusY Gisy Milly Sabry Mony Agata
In questi tre anni abbiamo conosciuto tramite il blog persone veramente speciali, con cui abbiamo instaurato rapporti preziosi, senza cattedre o toni accesi, semplicemente conversando.
Ogni giorno una crescita, una casella da aggiungere al puzzle, settimana dopo settimana la nostra compagnia è cresciuta numericamente, ma soprattutto emotivamente; questo ci fa essere orgogliose e ci sprona a proseguire sulla stessa strada, che sappiamo essere Buona e la nostra.
Buona Strada a TUTTE/I !!!
gisytruck

Appuntamento a Collecchio – 1

Ciao a tutte/i
questo fine settimana ci ritroviamo a Collecchio, dove Maurizio c'invita da alcuni anni e noi accettiamo volentieri per diversi motivi… uno che la Milly gioca in casa…; altro non meno importante, unica occasione d'incontrare i bambini assistiti da NOIPERLORO, l'Associazione a cui abbiamo dedicato il nostro ricettario.
Andiamo a lezione di vita, la consapevolezza dei bambini è disarmante, sanno trasmettere l'entusiasmo di una vita che oggi c'è e domani forse no. Saremo in tanti, camionisti e famiglie a far festa e far tesoro dei sorrisi divertiti dei bambini sui camion, basta poco a regalare un sorriso.
Ricordo con piacere una frase:" Meno male che fai la camionista, perchè di disegnare non sei capace!"… e con questo spirito saremo in piazzale ad aspettarli… Se avete tempo e voglia Collecchio non è poi così lontano…
Buona Strada a tutte/i!!!

Flash da Giussano

Ciao a tutte/i
una carrellata di foto da Giussano al 19° Raduno del Coast To Coast; le immagini esprimono meglio delle parole il clima di festa…. ringrazio Mony per aver scattato queste foto e autorizzato a utilizzarle…
ZINGAROTania SusY Gisy Milly Sabry Mony Agata

Tania e gisysmoke

Simona e neveSilvia e zio Gianky

Mony Giusy Tania Gisy StefMony Agata e Giò

melissa e stefJ PAUL

incontro tra gli amici del trucker-camionistiI trofeo BRUNO SALA

GruppoGiuliano e consorte

Gisy Tania Milly Monygisy e bomber

giò e AGATAGiancarlo

friendsfamily

Fabio... dopo essere scampato a un agguato di massa.Coast to Coast... alcuni.

CicciotruckChiodo e Mirko

0770f773c1ded1b7acb59c1712d96a97_medium[1]Bancarella

Arrivederci al 20° raduno e nel frattempo speriamo di trovare tutte/i…                 BUONA STRADA!!!

Senza titolo 50

  

Camionisti in divisa Conto alla rovescia della sfida a calcio
GRISIGNANO. Sabato pomeriggio allo stadio
06/09/2010

Il Truck pluripremiato che sarà presente alla Fiera del Soco
 
Ci sarà anche il pluripremiato "Truck americano", per la prima volta presente alla Fiera del Soco (dal 10 al 16 settembre) dopo aver vinto numerosi concorsi in tutta Europa, assieme a numerosi altri mezzi speciali che stanno giungendo da tutta Italia, da Aosta ,Torino, Milano, Bolzano, Udine, Parma, Roma, Napoli, Bari,dalla Sicilia ed alcuni mezzi che arriveranno dalla Francia e dal Belgio. Oltre ai Truck che abitualmente vediamo sulle nostre strade a Grisignano potrete ammirare numerosi decorati e i migliori camion americani come Peterbit, Kenwoort che saranno affiancati ad auto e moto americane.
Tutto pronto quindi per sabato prossimo alle 16 allo stadio di Grisignano per la partita Camionisti-Camioniste che regalerà momenti e sorrisi indimenticabili.

Tratto da : Il giornale di Vicenza.
Per info.: www.fieradelsoco.it
                  [email protected]
Franco: 338  9553878
 

Viaggio di rientro da Giussano

 Sono passate meno di ventiquattr’ore da Giussanno, sto ancora pensando a tutte le persone che ho visto, quelle che ho conosciuto e quelle che non c’è stato modo di parlarci per niente… a pensarci adesso è volato via il fine settimana e non mi sono resa conto, infatti l’amico con cui avevo preso accordi per scendere da Milano insieme era strapronto alle 00,00 io ero ancora a salutare, con ancora il bicchierino del caffè in mano gli dico di partire che farò in modo di raggiungerli, non posso farmi aspettare non ho ancora compilato il disco, neanche sistemato il sedile,le tende… ho perso la cognizione del tempo che passava, è facile succeda, quando non vorresti lasciare la compagnia…Alla fine parto e guardo negli specchi il camion illuminato e fluorescente che mi segue, così vedo troppo tardi il dosso e metà della roba che ho sul portaoggetti finisce sul fondo dal lato a destra… una porca miseria, mi esce spontanea, la colpa è solo mia e con me stessa impreco  mentre ascolto i ragazzi sul canale 16 e li seguo a distanza, ascoltando in silenzio, ho un po’ di malinconia… ci sono stati momenti emotivamente difficili… da nodo alla gola. Ascolto ancora i miei amici, con cui in realtà questi due giorni ho trascorso pochi minuti, non condivido per intero ciò che stanno dicendo… forse non ho capito bene; ora ridono di una “signorina” in prossimità dei lavori in corso, le battute sono quelle che ti escono senza riflettere e viene da ridere anche a me… poi si preoccupano che non si avvicini troppo ai loro mezzi e fanno riferimento alla corsa delle moto e capisco che è morto un pilota, non so chi sia, ma non chiedo, non ho voglia di sentire cose tristi..quando arriviamo alla paullese le strade si dividono per il nostro piccolo convoglio, solo in due prendiamo direzione BO, saluti, saluti e raccomandazioni… Fino alla barriera ci sentiamo… in lontananza… poi solo ronzio;  da lì in poi la conversazione diventa a due, punti di vista diversi e scambi d’opinioni reciproci, diverse le idee su tante cose ma nonostante tutto abbiamo la stessa passione e la condividiamo, come la strada stanotte, come la coast to coasttristezza della mancanza del Bruno… ne parliamo per esorcizzarla… “ però essere lì, al Suo raduno e far festa era rendere omaggio a ciò a cui lui ha contribuito in buona dose a costruire e anche agli altri organizzatori sarà pesato assumere le mansioni che aveva sempre svolto lui…!!!” Facciamo altre considerazioni sul raduno, io ho cominciato a frequentarli dopo di lui e ascolto volentieri…  Veniamo interrotti da un collega che mi scambia per Mony,  c’impegnamo a girarle i saluti, lo congediamo salutandolo e proseguiamo, a chiacchierare a ping pong… osservo il camion di Giuliano a pochi metri e ne commento qualche parte, ammette di dedicargli molto tempo, quello che altri impiegano negli hobby… il suo,è il camion. Parliamo di tante conoscenze in comune, senza pettegolezzi… con la semplicità di chi vive la propria vita e ripensa a momenti passati…”Che caldo quell’anno… C’eri anche tu quella volta che… Ti ricordi questo… e quell’altro, io quella persona l’ho conosciuta così e tu? ; la velocità della nostra crociera è stabile e ci sorpassano in molti, alcuni senza preoccuparsi di stare lontani e ci spostiamo sempre noi a destra… commentando che se vogliono proprio correre, liberi di farlo però mezzo metro più in là gli costerebbe poco… è un rischio voluto e inutile. L’argomento di conversazione cambia di continuo: amici, lavoro,strada, sicurezza, controlli, camion, consegne, percorsi, associazioni, sindacati, personaggi, cani, cucina e… raduni!!!  La strada scorre sotto le nostre ruote, anche le parole scorrono come le lancette dell’orologio e s’intravede l’uscita di Mo nord, finito il discorso rispondo a quell’ultima frase, informo di essere uscita e poi saluto… chissà fra quanto tempo sarà il prossimo incontro?, non importa, l’importante che entrambi troviamo BUONA STRADA sempre !!!
 

Ancora Tezze sul Brenta…. Truck River 2010

Ciao a Tutte/i

finalmente ho avuto un attimo di tempo in cui creare un album di foto del raduno di Tezze,  il mio programma per oggi è stato stravolto da una ragione di salute…. così ho perso l'occasione di vedere alcune lady truck e una parte del pomeriggio l'ho passato in compagnia dei sorrisi delle colleghe venete; alcune sono state scattate dalla nostra Paolina, che a quanto ho sentito dire rivedremo a Grisignano per cercare di farci capire come si calcia il pallone dopo averlo raggiunto…

.http://picasaweb.google.it/gisytruck/TezzeSulBrentaTruckRiver2010#5510867215790180706

Buona Visione e BUONA STRADA SEMPRE!!!

L'importanza delle parole… magari poche, ma dal cuore.

 Tanti giorni fa, più di mille, abbiamo iniziato questo percorso fatto di parole, condividendo pensieri e sensazioni; instaurando un rapporto con tanti nuovi amici e conservando quelli già esistenti.
Le parole sono il nostro filo conduttore, attraverso esse coltiviamo le nostre amicizie e le nuove conoscenze, come avevamo sperato con la stesura delle prime pagine e con la nostra semplicità continuiamo a scrivere, con impegno quasi quotidiano, ciò che ci passa per la testa o riteniamo utile.
Non è mai stato nostro obbiettivo rivoluzionare il mondo del trasporto, veniamo tutte da diverse tipologie di trasporto, diverse le zone di provenienza, l’età e le esperienze, diverse le mansioni e gli orari, diversi i percorsi e le opinioni, diversi i caratteri, ma da tante diversità abbiamo cercato punti in comune, come la voglia di conoscerci, confrontarci amichevolmente e sorriderci, perché siamo tutte sulla stessa strada e socializzare, in armonia, senza alzare i toni, senza figure dominanti e soprattutto accettando le diversità delle altre  e considerare solo  la voglia di far parte di un gruppo per aiutare chi ne ha bisogno.
Sono solo parole se lette qui, ma sono un bel quadro se osservato da un punto vista diverso: immaginiamo una cartina, vecchia maniera, quei vecchi poster appesi al muro e le bandierine appuntate nelle città da cui partono le Lady Truck con i loro camion, linee colorate per definire le loro tratte, andata e ritorno e ci renderemo conto che c’incrociamo più volte di quanto possa sembrare possibile, senza saperlo, magari a distanza di pochi minuti. Che spettacolo! Tante linee, sì, ma ognuna corrisponde a una donna che ha la passione per i camion, i viaggi e lo ha scelto come professione. Conoscersi a volte non è indispensabile per apprezzarsi, se hai lo stesso logo sul camion  e non so chi sei, dove vai e cosa trasporti, non importa, ti sorriderò, perché sono certa hai condiviso uno dei nostri piccoli progetti.
Le stesse parole che servono a chiarire le incomprensioni, a chiedere perché hai lo sguardo triste, ad augurarti una pronta guarigione o a farti gli auguri per il compleanno, sono solo parole ma possono essere molto importanti, se sentite e sincere.DSC_0253
Con questa riflessione sulle parole mi viene in mente che in occasione della scomparsa di Michela erano arrivati diversi messaggi di solidarietà alla famiglia, ora dopo 7 mesi, sono veramente poche le persone che hanno mantenuto un contatto, non sarà tanto, ma poche parole di conforto non tolgono nulla a nessuno e possono significare tanto per chi le legge, certo costano qualche minuto a scriverle e sicuramente  non è semplice trovarle, ma non è semplice neanche sopravvivere abbandonati da tutti. Se vi sentite di scrivere due righe (o due pagine) alla famiglia di Michela, inviatele a
[email protected] e noi le faremo arrivare a destinazione o le pubblicheremo sul blog, a seconda delle vostre istruzioni; è vero che le parole sono poco, ma a chi piacerebbe essere abbandonato al proprio dolore, anzi disperazione, se fossimo al loro posto?
Quanto tempo ci serve per imparare a convivere con il dolore e chi troviamo disposto ad accompagnarci in questo percorso? Non ci sono risposte che valgono per tutte/i, ognuno di noi conserva un posto nel proprio cuore, risevato a chi ci ha lasciato,ma a volte non basta a nutrire il nostro cervello… si trasforma in rassegnazione ma non è mai serenità vera….

 

BUONA STRADA a Tutte/i !!!

Buon Compleannooooo!!!!

 Ciao a Tutte/i

0808201082302052010499Oggi che è un giorno di festa, per noi è un evento particolare… tanti compleanni…. Tante leoncine o leonesse? Non saprei dirlo, ma non è importante, lo è invece fare gli auguri a Tutte, legate al nostro gruppo in modo diverso!!!
Avete presente la mia Tata? Protagonista di una storia ormai leggenda, intesa nel senso di credenza popolare… prima festeggiata;mony
seconda è Cristiana, che segue il gruppo da sempre, ci aiuta quando e come può, lei e Andrea sono sempre disponibili, soprattutto per assaggi di nuove ricette… ;
terza Romy, una lady truck romagnola solare, schietta e simpatica;
Quarta è Mony, ma solo perché vorrei ricordare l’importanza della sua presenza su questo blog, riconoscere l’impegno che ci ha dedicato per molto tempo e le emozioni che riesce a trasmettere raccontando il nostro mondo.
A parte la Tata, non so dove siano le altre in questa giornata, ma spero sia un pensiero gradito…

BUON COMPLEANNO!!!