Mai sentito parlare di…. Piedibus?

Ciao a tutte/i

qualche giorno fa conversando con Milly che era in Piemonte mi diceva di aver visto un percorso Automobile a pedalipedonale per gli alunni delle elementari come c’era al suo paese; curiosa come sono, mi sono fatta spiegare meglio come funziona, mia figlia è grande e da anni ho dimenticato che vanno accompagnati nel percorso per arrivare alla scuola… in realtà noi abbiamo sempre abitato in zone dove occorreva l’autobus, la si accompagnava alla fermata a piedi e al ritorno stessa prassi, una passeggiata in compagnia, questo ruolo è stato sempre svolto dai nonni… meno male che esistono!!!  Questi percorsi pedonali a Collecchio consistono in linee colorate, per orientare i bambini quale devono seguire, senza perdersi. E’ un servizio organizzato dal Comune, viene incaricato trusselle_automobiledell’accompagnamento un adulto, riconoscibile dal giubbotto del colore della linea corrispondente, trasformando in una bella passeggiata il tratto che dai quartieri conduce alle scuole. Altro che intasamenti di automobili nei viali delle scuole, a volte s’impiega più tempo a tirar fuori la macchina dal garage e trovare da parcheggiare che non a fare due passi. Pretendiamo d’insegnare ai piccoli l’inglese e il computer e trascuriamo il concetto che molte delle vetture in circolazione percorrono tratti cortissimi, quindi non indispensabili…. vai poi a spiegare loro, quando saranno adulti che l’automobile non è indispensabile o che un pò di movimento fisico è salutare… Eccessi che noi adulti abbiamo trasmesso quotidianamente  senza renderci conto dell’effetto finale.

Indistintamente da come la percorriate… Buona Strada a tutte!!! gisy