Serata con Angela

E’ sabato, e come al solito mi mandano a caricare nell’altro stabilimento x poi completare in sede, mangiandomi il pomeriggio e rimandando x l’ennesima volta i miei impegni personali della giornata. Verso le 18 mi chiama Angela e mi chiede di uscire x una pizza: ok!!! così parcheggiato in ribalta il camion in sede mi affretto a raggiungere la bm e via verso casa.

AngiRòVerso le 20 arriva Angela e dopo una breve chiacchierata e una foto insieme, andiamo nella pizzeria dove vado abitualmente, da Renato! quì ci raccontiamo (ovviamente) di camion , dei nostri viaggi,  di camionisti, ecc. Ridendo e scherzando decidiamo di spostarci e porto Angela nel locale biker dove mi trovo solitamente con la mia compagnia. Entriamo in zona industriale e quì Angela mi fa notare "ma proprio in queste zone mi porti, come se nn le vedo mai!!!" già ha ragione ma quando arriviamo il locale era chiuso.  Pazienza, ci spostiamo di poche centinaia di metri e andiamo in un’altra birreria decidendo di immedesimarci nelle signorine  tutte tirate x …farci una partita a biliardo! la prima partita la vinco io ma le successive mi batte senza ciglio. Non sempre chi gioca in casa è in vantaggio! il tempo vola, arrivano dei miei amici si beve qualcosa in compagnia con la musica dei Police di sottofondo, è tutto perfetto fino a quando… la musica si interrompe e la gente si blocca: retata! la polizia arrivano con i labrador che li sguinzagliano alla ricerca di qualcosa che se x i cani è un divertimento x altri è un supplizio! qualcuno viene fermato per la richiesta di documenti, ma dopo le perquisizioni di rito i poliziotti restano di guardia all’uscita del locale. La gente è preoccupata x l’alcol test che sarebbero stati sottoposti se avessero deciso di uscire, sembravano degli ostaggi rinchiusi ma di loro iniziativa, dopo essersi scolati qualche coca jack di troppo. Ma x me e Angela non era un problema visto che a noi la patente è preziosa e indispensabile x poter lavorare, e salutando i miei amici usciamo senza problemi verso la bm. E’ stata una serata divertente, e la prossima volta ho già promesso ad Angela che verrò io dalle sue parti x l’ennesima partita a biliardo, quella della rivincita!

Senza titolo 19

C’è veramente crisi…

So di non scrivere nulla di nuovo,fino a fine anno nel nostro consorzio la crisi di lavoro era relativa e non mi sono mai lamentata,lavoro e viaggi c’erano per tutti,poi è arrivato l’anno nuovo e con esso la doccia fredda…ci sono stati i rinnovi dei contratti ed ecco ke molto lavoro ce lo hanno portato via delle "aziende" se così si possono chiamare,che hanno ribassato i prezzi del 15%…Ma io dico….SI PUO’????                                                                                                  

Loro possono,sono grandi aziende,sentendo parlare gli autisti lo credo bene ke viaggino a prezzi stracciati…stipendio misero,compreso tutto,13a,14a,ferie e liquidazione…il problema è ke questi "autisti" pur di lavorare si accontentano!Sono persone straniere,con famiglia da mantenere nel loro paese e loro ke vivono sul camion tutto l’anno,scendono solo quando devono raggiungere i loro familiari x quei 20 giorni! io nn ce l’ho con loro,ma con quei tipi ke gli danno lavoro!Siamo sempre lì,ai soliti discorsi…Nessuno si ricorda più ke ESISTONO le tariffe minime????    Forse no….ma ormai nn c’è più da stupirsi,basta pensare ke siamo in Italia e tutto è in mano ai corrotti…Scusate lo sfogo ma sono veramente stanca di questa situazione…

Cambiando discorso…

L’altro giorno mi ha telefonato un carissimo amico,il 30 e 31 maggio a Castel del Piano,sul monte amiata,si svolgerà il secondo raduno AMIATA ON THE ROAD…organizzata dalla "Assotir" e da "Trasporti Cento"!Il brutto tempo non ha permesso grandi cose lo scorso anno ma il divertimento e la compagnia sono stati veramente i padroni di questi 2 giorni passati,speriamo vada ancora meglio quest’ anno.Appena avrò informazioni più dettagliate ve lo farò sapere e spero nella presenza di molte/i di voi!

Con la speranza ke il lavoro vada migliorando auguro a tutte/i BUONA STRADA!