UN SOGNO REALIZZATO

e oggi scrivo anche io ..
mi sono sempre limitata a leggere e commentare le vostre storie
con doveroso rispetto di chi come me,
ha tanta stima per le vostre vite e la vostra professione..

Ma oggi uno spazio me lo voglio "rubare" per poter condividere con voi,
una grande emozione. 🙂

settimana scorsa ero al nord, e come spesso accade quando sono "su" sento la Moni
 per cercar di capire se il destino sarà magnanimo nel  farci incontrare… ma pare di no :(((

 dopo un po .. mi chiama la Gisy
che mi fa "ho saputo che sei a Verona…
incrocia le dita che forse riesco a pasare da li questa sera!! "

nel mentre che lo diceva avevo incrociato anche e dita dei piedi!!! e così è stato!!
ero emozionatissima e per paura di far tardi appena arrivata in albergo poso le valigie
e riparto .. arrivando all'uscita di Sommacampagna riconosco il camion e gi mi sento felice!!!

sguscio fuori dalla macchina come una faina e ci abbracciamo..
che bello.. il nostro primo incontro!!!!!
siam state li a parlare un po del mio lavoro e
del perche certa gente proprio non ce la fa a convivere pacificamente con gli altri …
dopo un po sentiamo a Moni che scende a Gorizia.. e la Gisy mi fa
" DAI SU.. VIENI CON ME CHE MAGARI LA INCONTRIAMO!!!"

Ci penso due secondi.. e un attimo dopo sono su suo camion che si parte!!!!

credo di aver avuto per i primi 45 minuti una faccia così da ebete
che la Gisy ci rideva simpaticamente con la Moni al telefono

Ormai si era fatto sera, e con gli occhi sognanti stavo li a guardar fuori dal finestrine, guardavo le luci cdelle macchine che
incrociavamo sull'altra careggiata, guardavo la linea continua sotto il finestrino .. e guardavo il
riflesso dei fari di qualche altro camion e qualche vettura dallo specchietto sulla mia destra
pensieri che si accavallano mentre continuo a guardare intorno e mi domando chissà se un giorno non mi
stupirò piu di tutte quelle lucine sul cruscotto,  mentre ascoltavo
i racconti delle esperienze che hanno reso quest'amica così speciale.

Storie di donna, di mamma, di famiglia, di autista .. di viaggi, amicizie,
delusioni e probematiche ricorrenti … tutti snocciolati piano piano mentre ci portavamo a Malpensa

poi.. una dolcissima sorpresa.. usciamo a Ospitaletto perchè c'è la Moni che ci attende!!!

Appena facciam la rotatoria.. vedo il "pupetto".. la Gisy posteggia..
 e io esco fuori dalla cabina con molta poca grazia cercando di non finire con la faccia sull'asfalto hihihhi

la stringo forte forte la mia sorellina e abbraccio anche Stefano.. che bello vedere i
loro sorrisi e mentre chiacchieriamo un po in allegria,  scattiamo anche qualche foto che potesse immortalare questo fugace meeting

Dobbiamo salutarci presto.. ma nel frattempo penso anche che val sempre la pena salutare un amico
per poter conservare quegli istanti nel cassettino della felicità,
al quale attingere quando si vive costantemente in affanno tra dissapori e malcontenti

Ripartiamo con il cuore allegro.. e la Gisy dice che "anche se è tardi, oggi non è un problema..
almeno non troveremo coda.." e così è stato perche arrivate li non c'è quasi nessuno..

saliamo sugli uffici e io la seguo come un pulcino segue la chioccia..non mi curo degli sguardi altrui
 perchè ho troppo piena la testa delle emozioni che questa esperienza mi suscita

ci prendiamo e caffè e scendiamo giu.. la Gisy porta il camion in ribalta .. e scendiamo giu.

entrando li, un simpatico signore ci tiene compagnia che ha tanto l'aria di averne viste di tutti i colori nel proprio lavoro.
Ci stanno montagne di scatoloni.. e tra i muletti che scorazzano mi pare di intravedere un tappeto perla corsa, qualche televisore.. una scatola di baratoli..
e mi guardo in giro con la stessa faccia da ebete che avevo appena salita in cabina…….

dopo un po il signore torna a lavoro, e noi risaliamo sul camion, quando iniziano a scaricarlo; nel dlce dondolio,
sfoglio una rivista e mi soffermo su un articolo che parla di una giornalista che è diventata sex simbol per la categoria degli autotrasportatori…
mi chiedo il perche di tante cose… ma la chiudo perche hanno finito di scaricare

Si riparte.. dopo un po arriviamo in un piazzale chiuso.. la Gisy scende.. fa il giro.. mi apre lo sportello
e mi f " beehh… adesso guida tu!!!!!! "
CHEEEEE???? … vabbe… senza far troppe cerimonie (anche  perche quando mi ricapita! :))) )
salto su

con la calma e la tranquillità di chi sa come fare a spiegare  portandoti per mano, la Gisy mi spiega tutto.. e piano piano faccio muovere il suo "figlioccio"
avevo il cuore in gola e la gambe che mi facevano "giacomo giacomo"!!!!
faccio un paio di giri e non mi sembra vero..
dopo un po.. è ora di ripartire e a malincuore lascio le redini di quel bellissimo  seppur moderno cavallo

 Ripartiamo che eran le 3:00 cra
e la Gisy mi da lezioni sull'impianto frenante .. poi ancora storie di vita .. e ricordo di aver visto l'orologio alle 4,30 l'ultima volta quando
mentre guardavo fuori dal finestrino il cielo stellato attraverso il buoio che ci avvolgeva e pensavo a  quanti sacrifici bisogna mettere in conto
per vivere questa vita, a quant'è bello vivere la strada con calma da quassù..
e a quant'è bello ascoltare De Andrè mentre la strada piano piano si distende sotto i pneumatici…..
e pensando pensando .. mi addormento .. facendomi cullare dalla strada che la Gisy percorre con tranquillità

Quando riapro gli occhi ormai albeggiava, erano le 5.10 la Gisy mi fa "MA NON DOVEVI TENERMI COMPAGNIA???"
e io con il collo "incrikato" le dico.. " si ma se mi culli così mica riesco a resistere!!!"

Facciamo colazione e l'uscita dopo è la mia..
quanta tristezza in quell'abbraccio..
quante emozioni tutte insieme
riparto e arrivo in albergo alle 6
mi butto vestita su letto.. e alle 8 suona la svegia.. devo fare il mio lavoro ..
è strano ma..non mi sentivo stanca..
avevo ancora l'adrenalinadel sogno realizzato!!!!!!!!
GRAZIE GISY
E GRAZE ANCHE A TE MONI!!

Vacanze!!!

Ciao a tutte/i
si avvicina il tempo delle vacanze, per chi se le può permettere, in termini di tempo e in quelli economici; C'è un'opportunità di farle in Truck… un'avventura in Africa, per chi vuol provare a prendere informazioni o semplicemente a titolo di curiosità….

Dal sito… STRADA FACENDO…

 Guidare camion tutto l’anno e, alla fine, durante le vacanze avere nostalgia del proprio bestione. Per chi proprio non riesce a stare senza camion c’è un’interessante soluzione. Si chiama Adventurafrica e dà la possibilità di visitare diverse località del Continente Nero a bordo di un truck. Vivendo davvero l’Africa, in prima persona, scoprendo i grandi parchi, gli animali e i colori incredibili di Uganda e Tanzania, le due nazioni inserite nel calendario 2010.


 http://www.adventurafrica.com/it/spedizioni.html 
 
http://stradafacendo.tgcom.it/wpmu/category/camion-avventure/

Dal sito…ADVENTURAFRICA…
 

Il nostro safari truck e' un Iveco ACM80 4x4, (FIAT 6613 G) da 170 cv., 6 cilindri per 5861cc di cilindrata, dotato di turbo-soffiante, marce ridotte e bloccaggio differenziale.
E' un mezzo ex-militare dell'esercito italiano che si presta perfettamente ad un allestimento adatto alle severe condizioni dei safari africani. 
 
L'ACM80 e' un robustissimo truck 4×4 sviluppato verso la meta' degli anni 70, ad uso sia militare che commerciale. Si tratta di un modello da 4 tonnellate usato per il trasporto di truppe e materiale. E' costruito interamente in acciaio secondo specifiche NATO, puo' essere convertito per il trasporto di 18 persone e ha una capacita' di carico di ben 4 tonnellate.
Una volta convertito ed equipaggiato, sara' un mezzo assolutamente unico, capace di ospitare comodamente fino a 12 passeggeri. La sua altezza, decisamente superiore ai tradizionali Land Rover, ne fa un mezzo ideale per la ripresa fotografica!
Il nostro truck sara' dotato di:

 

  • cucina da campo completa
  • frigorifero
  • vano porta bagagli
  • tende e attrezzature da campeggio
  • generatore supplementare di corrente per l'uso di computer portatili sul campo
    • prese 12V DC, 110V and 220V AC
      per la ricarica delle batterie di telefoni
      e macchine fotografiche
    • radio VHF
    • GPS
    • Telefono satellitare Iridium
    •  

    BUONA STRADA A Tutte/i, vacanze avventurose o no, l'importante è rigeneranti!!!

    gisy

     

    CQC senza esame fino al 2014

    Ciao a tutte/i
    si è parlato tanto della Patente Professionale, nata per distinguere autisti di professione da coloro che occasionalmente o per altri motivi che non sono la movimentazione delle merci guidano mezzi pesanti;
    riporto un testo, tratto da TUTTOTRASPORTI…
    cqcA

    Il ministero dei Trasporti ha comunicato che è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale il decreto con il quale viene prorogato al 9 settembre 2014 il termine per richiedere la carta di qualificazione del conducente per "documentazione", cioè senza obbligo di corso di formazione ed esame.
    Questa possibilità, è bene sottolineralo, vale per tutti coloro che sono in possesso di patente C o CE rilasciata prima del 9 settembre 2009.

     

    BUONA STRADA A tutte/i !!!