Tutti invitati!

Sabato 23 marzo siete tutti invitati all’inaugurazione del nuovo polo scolastico per l’infanzia di Medolla donato dall’Associazione Rock No War! ci saremo anche noi lady truck per aver contribuito al progetto attraverso la vendita dei nostri asciugamani!

Vi aspettiamo numerosi!

 

Transpotec 2013!

Come potevamo mancare alla fiera dei trasporti a Verona! con la nostra presenza, assieme al gruppo dell’Highway Truck Team, abbiamo dato modo di farci conoscere dai vari visitatori e ai giornalisti che chiedevano interessati una futura collaborazione. Inoltre il nostro gazebo, che era situato all’esterno dove si stava svolgendo il raduno,  è stato punto di incontro di amici e colleghi. Ecco alcuni scatti:

con DORA!
Amiche di facebook: Mary e Sabry

 

Foto di gruppo!!!

Un giro fra i mezzi decorati li abbiamo fatti!! ecco altri scatti:

 

panoramica raduno
con Nicola, Sonia, Peter e il Kenworth!
Debora!
Stefan dall’Olanda con Ricky!!

Sono stati due giorni intensi, per me che cadeva proprio nel giorno del mio compleanno è stato memorabile! e per chi volesse rivivere l’atmosfera della fiera c’è la possibilità di vedere la replica della trasmissione di Easy Driver andata in onda sabato 9 marzo sulla Rai ecco il link (dal 17° minuto le riprese della fiera): clikkate qui

Grazie della partecipazione!!! Buona strada sempre!!!

Quelli che….

Ciao a tutti/e!
Il nostro amico Vincenzo mi ha scritto ancora, e siccome è un bel testo voglio condividerlo anche questa volta con voi in questo blog!
E’ sempre un ricordo del passato, ma visto in un elenco di gesti che forse non si fanno più…un elenco di gesti faticosi…ma quanta passione nelle sue parole… allora buona lettura!!! E grazie di cuore a Vincenzo per il tempo che ci dedica e per le belle fotografie d’epoca!!!

Vincenzo_a

 

quelli che…il sabato pomeriggio

quelli che …. la nafta era un profumo

quelli che …. si cambiava l’olio ogni 10000 km

quelli che …. s’ingrassava tutto a mano, ( il 690 quanti ingrassatori! )

quelli che …. trilex, crik, leve, gomme da smontare o rimontare, altro che palestra!

quelli che …. si ricostruivano le gomme anche due volte

quelli che …. d’inverno si scaricava l’acqua del radiatore quando gelava

quelli che …. d’inverno dopo le lunghe salite si scendeva a coprire il radiatore

quelli che …. si smontava il sollevatore del quarto asse prima della revisione

quelli che …. si rimontava il sollevatore del quarto asse dopo la revisione

quelli che …. i freni del rimorchio si regolavano a mano

quelli che …. chissà cos’era il CB (la provincia di Campobasso?)

quelli che …. l’aria condizionata ce l’aveva solo la Rolls Royce

quelli che …. dalla terza normale alla quarta ridotta non bastava la doppietta

quelli che …. con la guida a destra; oh! come fai a cambiare con la sinistra?

quelli che …. con la guida a sinistra; oh! attento! sei sempre troppo a destra!

quelli che …. per ripiegare il tendone ci voleva un geometra

quelli che …. srotolare il tendone era un divertimento

quelli che …. il sabato pomeriggio non era proprio un divertimento

quelli che …. il sabato pomeriggio gli giravano di brutto perché voleva uscire con le ragazzette della sua età

quelli che …. tifavano per l’Esagamma, il Titano o il 690 (io tifavo Esagamma)

quelli che …. Italia Germania 4-3, che nottata!

quelli che …. la tuta era sempre troppo grande per me

quelli che …. come me amano i Beatles e i Rolling Stones!…e pure i Pink Floyd etc. etc.

quelli che …. amici camionisti cinquantenni o giù di lì aiutatemi anche voi a ricordare qualche altra bella cosa!                                 

Esagamma1

quelli che….tifavano Esagamma!

 

Vincenzo_b

quelli che…la tuta era sempre troppo grande per me

 

 Vincenzo Corsi

Il “Sabo Rosa” ad Agata!!!

Come ogni anno, in occasione dell’8 marzo, la Roberto Nuti S.p.A. ha assegnato  il Sabo Rosa a una donna che si è distinta nel mondo del trasporto.
Quest’anno la prescelta è stata Agata!!!
Questo è il link dell’articolo che le è stato dedicato, con tanto di foto col pancione! (manca poco ormai!!)

http://www.sabo.it/moduli/notizia.aspx?ID=748&fb_action_ids=10200896191630826&fb_action_types=og.likes&fb_source=aggregation&fb_aggregation_id=288381481237582

E questo è il testo dell’articolo, lo riporto anche qui:

News

Il premio Sabo Rosa 2013 alla camionista Agata De Rosa

E’ nata a Napoli, ma risiede a Dalmine, in provincia di Bergamo, la camionista che si aggiudica il Sabo Rosa 2013, ovvero uno speciale ammortizzatore per veicolo industriale prodotto in edizione limitatissima (un pezzo all’anno) e conferito, fin dalla prima edizione, nel giorno della Festa della Donna. La vincitrice è Agata De Rosa, autista e mamma, che da un decennio guida il suo camion per le strade italiane ed europee. Ad assegnare il Sabo Rosa 2013 è stata una giuria di 13 donne dipendenti del Gruppo Roberto Nuti Spa, main sponsor dell’iniziativa e produttrice di ricambi a marchio Sabo, esportati in oltre 80 Paesi.

La Galleria immagini della premiazione

«Ho dedicato tutta la mia adolescenza ai camion – racconta Agata De Rosa, che lavora alla Der Trans di Bergamo – e sono cresciuta fra i “bisonti” insieme a un papà camionista. Ho trentadue anni e sono alla guida da quattordici, dopo la patente B, ho preso la E a 21 anni. Ho iniziato con le tratte nazionali e ho anche trasportato esplosivo per l’esercito. Mio padre è mancato quando avevo 23 anni e ho continuato da sola, fino a quando non ho conosciuto mio marito che mi ha insegnato a girare l’Europa. E’ camionista anche lui e ora siamo una famiglia che vive per i camion, che ama e crede ancora in questa vita, che non è una professione ma una scelta, una vocazione, al punto che anche ancora al quinto mese di gravidanza partivo da sola per il Belgio e l’Olanda. E’ una vita che ti richiede tante rinunce, tanti sacrifici ma di cui non puoi fare a meno. Sono felice di ricevere il Sabo Rosa e lo dedico al mio papà, Giovanni De Rosa».

Questa è la motivazione del premio, consegnato a Bologna da Elisabetta Nuti, direttore finanziario della Roberto Nuti Spa: «La signora De Rosa dimostra quanto sia determinante il senso del dovere per chi esercita la difficile professione del camionista. Ancor più per una donna, che è anche madre. In più, la storia di Agata De Rosa e la riconoscenza che ella mostra nei confronti del proprio genitore, è una testimonianza del valore delle migliaia di piccole imprese italiane, trasmesse da una generazione all’altra con immutata grande passione».

Una passione che oggi si scontra con le difficoltà del mercato: «Ad eccezione di qualche raro caso virtuoso – dice la premiata –, le grandi aziende di trasporti cercano prestazioni a basso prezzo e per questo si rivolgono sempre più ad autisti di altri Paesi che non riescono a garantire la stessa qualità delle nostre piccole imprese, con il risultato di svilire la professionalità di noi camionisti italiani, che abbiamo investito tutto in questa professione».

Agata De Rosa si è presentata a ritirare il premio con il marito Simone Radaelli e il figlio Giovanni (che porta lo stesso nome del nonno) a bordo del suo decoratissimo Scania R500: «il camion della mamma», dice sempre il piccolo, facendo sorridere il papà, che preferisce guidare Volvo.

La Roberto Nuti Spa ha celebrato nel 2012 il mezzo secolo di attività. Per l’occasione l’azienda bolognese, nota in tutto il mondo per gli ammortizzatori e le molle ad aria a marchio Sabo installabili su tutti i principali modelli di autocarri, bus e rimorchi, ha presentato un nuova linea di prodotto: le teste e i tiranti per lo sterzo e le sospensioni. Il Gruppo Roberto Nuti Spa ha stabilimenti nel bolognese, in Toscana e in India, dove ha costituito la Sabo Hema Automotive, joint-Venture con il gruppo indiano Hema Engineering Industries.

Complimenti ad Agata e auguri di buona strada sempre!!!

 

Una cartolina per Rò!!!!

002 Buona strada Lady truck driver se - Copia

Un altro anno è passato… e sono, anzi siamo ancora qui, in questo blog, a ricordarci una dell’altra, anche quando le nostre strade non si incrociano più da tanto, perchè le amicizie durano nonostante la lontananza… e poi questo “luogo” lei l’ha creato apposta per noi, per accorciare le distanze e farci sentire sempre vicine!!!
La nostra “Misteriosa” Rò sempre nei nostri cuori e a cui tutte vogliamo augurare una bellissima giornata per il suo compleanno!!

Un incontro del venerdi!

Un’altra settimana è finita, finalmente direi…oggi non si arrivava più a casa… Milano il venerdi è un caos…certi venerdi di più!!!!
Un pò di coda l’ho condivisa col nostro amico Tony, in arte (Youtube) Spin8, ci siamo bevuti il caffè insieme a Parma e poi via nel traffico…
Due foto ricordo dell’incontro, ciao Tony, buon weekend e buona strada sempre!!!!!

1 3 2013 (1)

1 3 2013 (2)