Rosa on TV…

Ciao a tutti/e,

un altro video dedicato questa volta alla nostra Rò. in arte “la Misteriosa”, l’ideatrice nel nostro blog, che in questa trasmissione su Rai Uno del marzo del 2011 “Rosa: una donna fra i bisonti“, racconta la sua vita sul camion, tra passione,  problemi e soddisfazioni. Un viaggio notturno in sua compagnia, a bordo del suo Daf autotreno.

Tutto da vedere per chi se l’era perso e da rivedere per chi già l’aveva visto!!!

Grande Rò, un abbraccio e buona strada sempre!!!!

 

A presto con una nuova storia on the road!!!! Ciao bbye!!!

Gisy on TV… Vita Bella…

Ciao a tutti,

in questi giorni il brutto tempo novembrino  non invoglia certo ad uscire, cosi ne approfitto per dedicarmi ad una delle mie passioni: fare video.

Ne ho “montato” un altro con immagini della nostra cara Gisy presente in studio alla trasmissione “Vita bella” su Raiuno il 24 luglio di quest’anno, l’argomento del programma erano i lavori stressanti, e quello del camionista rientrava nell’elenco. In mezzo spezzoni “on the road” e foto di incontri tra Lady Truck!

La sera ci siamo incontrate….

Arrivederci a presto con altri “programmi” e altre “Lady” protagoniste… per il momento vi auguro buona domenica, buona visione e buona strada sempre!!!

 

 

Gisy on the radio!!!

L’altro giorno tornando dalla Toscana, tra Fornovo e Fidenza, ho ascoltato la nostra Gisy in diretta in un programma radiofonico su Radio Popolare: “Jalla! Jalla!”.

Si parlava, tra le altre cose, di donne che svolgono lavori maschili e uomini che svolgono lavori femminili.

Ci ho aggiunto qualche immagine e questo è il risultato: grande Gisy!!!

Buona strada a tutti e buon ascolto!!

 

Se preferite un audio “migliore” questo è il link del programma:

http://mir.it/servizi/radiopopolare/blogs/jalla/?p=5449

Gloria on the road

Ciao a tutti\e,son Gloria,qualcuno di voi già mi conosce!

Mi è stato chiesto da una carissima amica: Rosa,di raccontarvi un po’ uno dei miei tanti viaggi all’estero in compagnia del mio ragazzo a bordo del suo Scania!

Bè,che dire,ogni volta che si inserisce la chiave,si gira e si mette in moto il bestione,si accende dentro di me una grandissima emozione; preparare la borsa con i panni per la settimana,il mangiare…tutto bellissimo!

Ogni volta una destinazione diversa,ogni volta volti diversi,di gente che coltiva come tutti noi una passione,di gente che sta lontana per giorni,per settimane dalla propria famiglia!

Vi racconto un po’: ogni viaggio è percorso destinazione ESTERO; amo molto quel mondo,amo trovarmi  in un mondo nuovo,in una nazione nuova;è strano si,tante volte non capisci la lingua,ti trovi a disagio,altre provi a farti capire a gesti,provi a tirar fuori qualche parola. Noto come viaggiare all’estero sia completamente diverso;ci sono tante cose che differenziano l’estero dalla nostra Italia.

Parlando del nostro mondo,l’autotrasporto, noto come la donna sia vista una persona, camionista normalissima!i colleghi ti parlano,scherzano e ridono come se nulla fosse; ho notato questo un po’ dappertutto,sia in Francia,che in Belgio,Inghilterra e soprattutto Olanda.

Io DONNA mi son trovata molto a mio agio anche nei truck stop  dove esistono i servizi per NOI,le docce in particolar modo…in Italia tal volta non  esistono,è come se il mondo dell’autotrasporto girasse solo attorno all’UOMO.

 

Bè non vi annoio più 🙂 qua sotto un po’ di foto 😀

Buona Strada a tutti!!

 

“Camionista, un lavoro da donna”

Questo è l’articolo che L’Espresso.it di questa settimana ha dedicato alle donne camioniste, con interviste a Gisella, Marianna e Patrizia…tutto da leggere!!!

camionista, un lavoro da donna

Questo invece è il video abbinato all’articolo, con Elena che ci racconta la sua vita sul camion…

Ciao a tutte, complimenti a voi e all’autore e … buona strada sempre!!! Bbye!!!

una nuova amica: Deborah!

Il bello del nostro lavoro è che prima o poi le strade si incrociano, poi se un collega che viene da lontano arriva nelle tue zone è ancora più facile incontrarsi e così è successo per me e Deborah. Lei è laziale e attraverso un messaggio su fb vengo sapere da mia mamma che era proprio a pochi km da casa!!  fortunatamente eravamo appena rientrate, e la stanchezza non ci ha impedito di prendere la macchina e andare a conoscere Deborah!!! così ci scambiamo i numeri di telefono d’accordo di aspettarci  al posto di carico dove facciamo la foto di rito. 🙂

Andiamo in piazza per un caffè e due chiacchiere in compagnia di altri colleghi dove abitualmente fanno carica batteria.

Il tempo è sempre poco ed è ora di partire per Deborah così ci salutiamo baci abbracci e poi sfanalate a valvola aperta e penso: come vorrei essere anch’io con lei!!! 🙂

Buona strada e occhio vivo sempre alla prox Deborah!!!