On the road..

Ciao Lady

un collega ha realizzato diversi video, a mio parere molto belli e non solo mio visto le visualizzazioni in crescita…; propongo questo, dopo averlo "rubato" da un altro blog… un viaggio normale, come quelli che migliaia di noi fanno tutti i giorni, cogliendo quegli aspetti che chi non ha passione non riuscirà mai a vedere, non esistono lenti per togliere questa cecità… non esiste cura per l'aridità d'animo o peggio ancora, per l'invidia.

Complimenti  ECCCEZIONALE e a chi sa guardare e trasmettere queste emozioni e…

BUONA STRADA Sempre!!!

Non siamo "carne da macello"!!!

Ciao Lady
da anni diciamo che in caso di morte il camionista deve essere considerato una VITTIMA del LAVORO e non di un incidente stradale, sembra poca differenza perchè non si ridà la vita a nessuno, ma non è così, l'opinione pubblica e le istituzioni devono riconoscere la differenza e devono cambiare atteggiamento, finirla con la loro indifferenza…
Smettere di lasciar passare il messaggio:" Ma faceva il camionista!!" come se comprendesse un'ipoteca sulla vita!

BUONA STRADA A TUTTE/I!!!